Nature: dieci studiosi che stanno cambiando la scienza

La rivista scientifica Nature pubblica un numero speciale su “dieci stelle della scienza nell’Asia orientale” Dieci ricercatori che con il proprio lavoro stanno contribuendo allo sviluppo della scienza in aree disciplinari molto distanti tra loro. E alla sua applicazione in settori importanti della società e dell’economia, e al modo in cui viviamo. “Il lavoro di questi ricercatori – afferma infatti Nicky Phillips, bureau chief di Nature Asia – Pacific – esemplifica la crescente capacità scientifica dell’Asia orientale. Le loro scoperte non solo migliorano la reputazione di queste regioni, ma aiutano a migliorare la vita attraverso i progressi della salute, dell’agricoltura e[…]

Read more

Neuroscienze: come funziona il nostro sonno

Meccanismi del sonno spiegati in un articolo su Nature Lo studio è stato realizzato da Qinghua Liu e altri ricercatori del Centro medico del sud ovest dell’Università del Texas, Dallas, Texas, Stati Uniti. Con il titolo Quantitative phosphoproteomic analysis of the molecular substrates of sleep need – Analisi quantitativa fosfoproteomica dei substrati molecolari del bisogno di sonno, è stato pubblicato il 13 giugno 2018 sul sito della rivista scientifica Nature. DOI: 10.1038 / s41586-018-0218-8. La ricerca di Qinghua Liu e dei suoi colleghi, si legge nell’articolo, “getta luce sulle basi molecolari del bisogno di sonno e mette in luce potenziali bersagli molecolari per terapie[…]

Read more
tim berners lee

Turing Award a Tim Berners Lee, inventore del Web

Era il 6 agosto del 1991 quando al CERN di Ginevra, Svizzera, venne pubblicato online il primo sito web al mondo. A realizzarlo l’informatico britannico Tim Berners Lee, co inventore con l’informatico belga Robert Cailliau del World Wide Web. A Berners Lee è stato assegnato il Turing Award per il 2016. Istituito dalla Association for Computing Machinery – ACM, e dedicato alla memoria di Alan Turing, padre della moderna informatica, questo premio è considerato a tutti gli effetti il Nobel dell’informatica, per importanza e per l’importo del premio, pari ad un milione di dollari. Sostenuto economicamente da Google, che proprio[…]

Read more
28 january 201 nature go artificial intelligence

Nature: l’intelligenza artificiale alla prova del Go

Il gioco del Go, molto antico, è stato inventato in Cina; è un complicato gioco di strategia che prevede che i due giocatori collochino alternativamente su di una griglia quadrata i propri pezzi, bianchi o neri, con l’obiettivo di occupare la maggior parte di territorio, rappresentato dallo spazio sulla scacchiera. Per la sua complessità, dovuta pure all’elevato numero di combinazioni di mosse possibili, il Go viene utilizzato frequentemente come strumento per testare software di A.I., intelligenza artificiale: la loro efficacia nel gioco del Go ne renderebbe probabile anche la efficiente funzionalità nella risoluzione di molti altri differenti problemi. Ne parla[…]

Read more
la rinascita del tempo lee smolin

Lee Smolin: La Rinascita del Tempo

Quale sia la vera natura del tempo e il modo in cui è strettamente connesso alla realtà che ci circonda, che sia l’Universo, la sua origine e il suo sviluppo, o siano le nostre esistenze, è un interrogativo che ha sempre affascinato fisici, cosmologi, filosofi. Affascinato e allo stesso tempo costretto alla riflessione intellettuale, e all’indagine scientifica, filosofica, teologica. Perché capire cosa sia il tempo è fondamentale anche per capire il cosmo: è alla base di tutti i misteri irrisolti della fisica quantistica, della fisica delle particelle, dell’evoluzione dell’universo, dal Big Bang al tempo presente, a come sarà in futuro.[…]

Read more