Come collaborare ai progetti SRM o Fede e Ragione

Collaborare ad SRM o Fede e Ragione: chi può farlo, come aderire Come abbiamo accennato, stiamo cercando persone interessate a collaborare ai nostri progetti. Al giornale SRM – Science and Religion in Media, su tematiche di scienza, fede e informazione e analisi giornalistica. Al progetto in startup giornale Fede e Ragione. Nuovo progetto che affronterà globalmente questioni come religione, cultura, arte, fede, scienza, economia, lavoro, ambiente. Le collaborazioni saranno senza alcun vincolo reciproco né di subordinazione. Saranno retribuite in base ai parametri OdG – Ordine dei Giornalisti Lombardia. Sono possibili collaborazioni per realizzare e pubblicare articoli, foto, video, infografiche. Specifichiamo[…]

Read more

Cnog: non escludere giornalisti da uffici stampa

Il CNOG, Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, ha riaffermato la necessità nella pubblica amministrazione di un ruolo preminente dei giornalisti nelle attività di relazione con i mezzi di comunicazione Il Cnog richiama in tal senso le Pubbliche Amministrazioni e l’Aran, l’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni. Pubblichiamo integralmente, dal sito nazionale OdG – Ordine dei Giornalisti, la nota ufficiale pubblicata dal Cnog. Qualche settimana fa si era mosso anche OdG Lombardia, nella persona dell’attuale presidente Alessandro Galimberti. Galimberti aveva richiamato imprese private all’obbligo di adibire a ruoli giornalistici, soprattutto quando apicali, esclusivamente  giornalisti iscritti all’Albo. Purtroppo una delle professioni più importanti[…]

Read more

Galimberti: marketing e pubblicità non sostituiscano il giornalismo

Galimberti ha richiamato in tal senso Luca Dini, Condè Nast Alessandro Galimberti, presidente OdG Lombardia, giovedì 12 aprile 2018 è intervenuto formalmente su alcune annose questioni. La necessità di una netta e visibile distinzione tra marketing, pubblicità e attività giornalistica. L’obbligo di assegnare ruoli giornalistici – a maggior ragione quando di rilievo – a giornalisti iscritti all’Albo. Non, come purtroppo avviene spesso, a blogger, influencer o altre figure non giornalistiche. Il rispetto, su questi e altri ambiti, delle norme etiche, deontologiche e giuridiche che regolano o devono comunque guidare la professione giornalistica. L’intervento di Galimberti è stato diretto in particolare[…]

Read more
centofanti paolo

Collaborare ad SRM e Fede e Ragione

Stiamo preparando delle novità per i due progetti socio culturali di cui leggete in queste pagine. Cerchiamo quindi persone interessate a collaborare, al giornale SRM – Science and Religion in Media – su tematiche di scienza, fede e informazione e analisi giornalistica – e al progetto in start-up giornale Fede e Ragione, che parlerà più globalmente di questioni come religione, cultura, arte, fede, scienza, economia, lavoro, ambiente. Le collaborazioni, senza alcun vincolo reciproco né di subordinazione, saranno retribuite in base ai parametri OdG – Ordine dei Giornalisti Lombardia. Sono possibili collaborazioni per realizzare e pubblicare articoli, foto, video, infografiche. Coloro che fossero[…]

Read more

Meteo: il figlio di Ophelia arriva sull’Italia

La bassa pressione si sta spostando, e il 20 ottobre dalle Baleari arriverà nel nostro paese. Dopo questa  ottobrata, con sole e temperature miti, più elevate della media del periodo, arriveranno quindi forti piogge, partendo dal Piemonte e dalla Lombardia.  Il figlio di Ophelia,  una parte dell’uragano omonimo che sta flagellando Portogallo, Spagna e Irlanda, con numerosi morti e sfollati, arriverà quindi sull’Italia. Nel fine settimana è previsto anche un drastico calo delle temperature. Dopo il Nordovest, la perturbazione si sposterà sul Nordest, e colpirà dopo anche la Sardegna e il Centro Italia, peggiorando ulteriormente lunedì 23 ottobre. Temperature ancora[…]

Read more
Accademia Nazionale dei Lincei Roma

Cambiamenti climatici, studiosi a confronto all’Accademia dei Lincei

La realtà dei cambiamenti climatici si sta drammaticamente dimostrando, anche in Italia, in questi giorni: precipitazioni sovrabbondanti, alluvioni, frane e smottamenti stanno devastando i territori agricoli e urbani, le città, le attività economiche e le vite di molti italiani, dalla Liguria, Genova in particolare, alla Lombardia e al nord est, alle regioni del centro e del sud. Una realtà di cui ad oggi pochi dubitano, ma che fino ad alcuni anni fa non pochi, anche tra scienziati, studiosi o giornalisti, in ambiti accademici, convegni, o su mezzi di comunicazione e di informazione, definivano non credibile, o comunque con poche e[…]

Read more
La Radio del Cosmo

La Radio del Cosmo: in Sardegna la prima scuola estiva di radioastronomia

Alcuni studenti della Lombardia e della Sardegna appassionati di astronomia e con l’obiettivo di intraprendere una carriera in astrofisica o altre aree scientifiche similari, questa estate hanno avuto l’opportunità di partecipare alla prima scuola estiva in radioastronomia. La radio del cosmo. Alla scoperta dei radiotelescopi e dellʼUniverso invisibile, questo il titolo del percorso formativo a cui hanno potuto accedere 24 studenti dell’ultimo anno di scuola superiore, selezionati tra coloro che avevano presentato domanda. Istruiti e guidati da scienziati e ingegneri, da domenica 31 agosto a sabato 6 settembre 2014 hanno così potuto partecipare a lezioni di teoria, laboratori e esercitazioni pratiche[…]

Read more

Energia nucleare e nuove tecnologie: riflessioni su sicurezza ed ambiente

Evento organizzato dal Centro Linceo Interdisciplinare Beniamino Segre dell’Accademia Nazionale dei Lincei, dall’Università di Milano Bicocca, dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dall’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (ARPA Lombardia) all’interno dell’iniziativa I Lincei per la Scuola. Lezioni Lincee di Fisica. Martedì 20 maggio 2011, a Milano, dalle ore 14.30. Link evento

Read more

Clavius: un progetto per misurare il diametro del sole

Sul progetto CLAVIUS, frutto della collaborazione tra Italia (Lombardia) e Svizzera (Ticino), con il contributo dell’Università di Roma La Sapienza, mirato alla misura in alta risoluzione del diametro solare, abbiamo intervistato il prof. Costantino Sigismondi, astrofisico della Sapienza e docente per il Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Il progetto, spiega Sigismondi, “prende nome da padre Cristoforo Clavio, gesuita e astronomo (1535-1612), il quale osservò l’eclissi dell’anno 1567; osservazione che, analizzando i dati di Clavio, induce a ipotizzare che il diametro del Sole potesse essere allora maggiore, rispetto ad oggi, di 1 parte su 1000. Considerando però[…]

Read more