Un attentato gravissimo, non un gesto dimostrativo, e il primo sul suolo italiano

Il gravissimo evento di ieri, che ha coinvolto 51 tra bambini e insegnanti su un bus di Autoguidovie, non è stato solo un probabile attentato, e certo non un gesto dimostrativo di protesta. È stato probabilmente – la probabilità dovrebbe in questi prossimi giorni cedere il passo alla certezza – il primo attentato perpetrato sul suolo italiano. Un attentato di una gravità inaudita, che avrebbe visto morire in modo atroce decine di bambini, insegnanti e altri cittadini nell’area dell’aeroporto di Linate. Una strage terribile, evitata solo da quello che il procuratore di Milano Francesco Greco ha giustamente definito un miracolo[…]

Read more
Papa Francesco

Papa Francesco: no intrighi e calunnie, portano a condannare senza scrupoli

Così il Santo Padre nell’Omelia odierna per la Celebrazione della Domenica delle Palme, in Piazza San Pietro. Il Pontefice, citando in brano del Vangelo in cui “Gesù entra in Gerusalemme”,  ha condannato con forza  tutti coloro che non hanno scrupoli, che manipolano la realtà a proprio vantaggio, con maldicenze, intrighi e calunnie. Coloro che truccano la realtà, come è avvenuto con Gesù, che i farisei hanno falsamente fatto apparire persino come se fosse “un malfattore”. Allo stesso tempo chiedendo ai giovani di non tacere, di non essere “silenziosi e invisibili”. E di farlo, in nome della verità e della Giustizia,[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: insegnate ai bambini a fare bene il segno della croce

Nell’udienza di ieri, mercoledì 20 dicembre 2017, per oltre cinquemila fedeli nell’Aula Paolo VI, il Santo Padre ha spiegato qual’è il significato della Messa e dei momenti in cui si articola, e quale dovrebbe essere il giusto atteggiamento dei fedeli, grandi e piccoli, quando pregano e partecipano alla celebrazione eucaristica. Spiegando anche che “la Messa è composta da due parti, che sono la Liturgia della Parola e la Liturgia eucaristica – vedi Sacrosanctum Concilium, 56; Ordinamento Generale del Messale Romano, 28 – così strettamente congiunte tra di loro da formare un unico atto di culto”. La celebrazione eucaristica è quindi “un unico corpo[…]

Read more

Papa Francesco: Maria ci aiuti a non essere indifferenti o ipocriti

Nel pomeriggio di oggi, Festa dell’Immacolata Concezione, il Santo Padre ha reso il consueto omaggio alla statua della Vergine a Piazza Mignanelli, a ridosso di piazza di Spagna. Questo il video – CTV YouTube – e il testo dell’intervento del Pontefice, che ha pregato per l’aiuto e l’intercessione della Madonna, affinché non siamo indifferenti al male o persino ipocriti, facendo ciò che a parole condanniamo, e ci lasciamo condurre di nuovo a Cristo, a Dio e a al suo perdono. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. La pace sia con voi. Madre Immacolata, per la quinta[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: il buon imprenditore non è uno speculatore

Torniamo a parlare del modo in cui il Santo Padre vede l’economia, l’imprenditoria e il lavoro, battendosi contro una loro concezione che sembra prendere sempre più spazio: utilitaristica, non etica e non responsabile. Meramente commerciale, potremmo dire, cercando di ottenere il maggior profitto possibile, a prescindere dalle possibili conseguenze per i lavoratori, le loro famiglie, le società e l’ambiente in cui si opera. Papa Francesco ne ha parlato nuovamente nel proprio recente viaggio a Genova, tracciando anche le ideali e necessarie caratteristiche di quello che ha definito il buon imprenditore. Che per essere tale non deve essere uno speculatore: deve creare[…]

Read more