Scienza e fede: Natale 2019 e Newsletter SRM 263

Scienza e fede: pubblichiamo Newsletter SRM 263, in coincidenza con questo Natale 2019 e con l’arrivo del nuovo anno. “Il mirabile segno del presepe, così caro al popolo cristiano, suscita sempre stupore e meraviglia. Rappresentare l’evento della nascita di Gesù equivale ad annunciare il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio con semplicità e gioia. Il presepe, infatti, è come un Vangelo vivo, che trabocca dalle pagine della Sacra Scrittura. Mentre contempliamo la scena del Natale, siamo invitati a metterci spiritualmente in cammino, attratti dall’umiltà di Colui che si è fatto uomo per incontrare ogni uomo. E scopriamo che Egli ci[…]

Read more

Roma: conferenza sui miracoli di Lourdes tra fede e scienza

Si parlerà di guarigioni miracolose a Lourdes, tra fede e scienza,  in una conferenza a Roma martedì 3 dicembre 2019. Il relatore sarà Franco Balzaretti, vicepresidente Nazionale dell’AMCI – Associazione Medici Cattolici Italiani, e membro del CMIL, il Comitato Medico Internazionale di Lourdes, che studia e le guarigioni avvenute nel Santuario, e eventualmente ne certifica la non spiegabilità scientifica. I miracoli sono questioni complicate dal punto di vista medico scientifico e teologico. Interrogano la scienza medica quanto la fede, con guarigioni da casi di patologie croniche, invalidanti, e in determinati giudicate persino irreversibili. Malattie che potevano quindi portare pure alla morte dei[…]

Read more

Fede e scienza: Giuseppe Moscati, medico e credente

Giuseppe Moscati, canonizzato da Papa Giovanni Paolo II il 25 ottobre del 1987, è stato un simbolo di equilibrio tra fede e scienza. Moscati è stato Beatificato da Papa Paolo VI durante l’Anno Santo del 1975. Medico, studioso, insegnante, San Giuseppe Moscati ha sempre basato la propria vita personale e professionale sull’idea di un rapporto inscindibile e equilibrato tra religione e scienza. Considerava il proprio lavoro come medico come una missione al servizio dei sofferenti e della società.  Considerava falsa la presunta contrapposizione tra fede e ricerca scientifica. Una contrapposizione che poteva e doveva essere evitata: per Moscati medicina e[…]

Read more

Papa Francesco: medicina al servizio dell’uomo, tra scienza, fede, etica

Nella medicina, afferma il Santo Padre la dimensione spirituale – di fede – del malato, e la sua dignità umana, sono importanti quanto le tecniche della scienza medica. Papa Francesco lo ha affermato venerdì 20 settembre 2019 nella Sala Clementina in Vaticano, ricevendo in udienza la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri. Nel proprio discorso il Pontefice ha ricordato come in questi tre anni la Federazione e i suoi appartenenti abbiano riflettuto sugli sviluppi e l’evoluzione della medicina in “un mutato contesto sociale”. E su come “meglio individuare i cambiamenti utili a interpretare le necessità delle[…]

Read more

Newton, scienziato e credente: un intellettuale tra scienza, religione e alchimia

Isaac Newton non è stato “solo” uno dei più grandi scienziati della storia. Anche se alcuni lo ignorano, dedicò infatti gran parte del proprio interesse e dei propri studi anche alla religione e a questioni di fede. Uno studio statistico realizzato negli anni sessanta dal matematico britannico Herbert Westren Turnbull, ha infatti analizzato le circa 3.600.000 parole presenti in testi e vari scritti di Newton – 1. Turnbull, Regius Professor of Mathematics all’Università di St Andrews, ha riscontrato che solo un milione di parole affrontano questioni di scienza. Mentre in circa 1.400.000 parole, Newton parla di fede e religione. Scrivendo[…]

Read more
giuseppe moscati

Giuseppe Moscati, un medico tra scienza e fede

Giuseppe Moscati:  medico e santo,  esempio di equilibrio e armonia tra scienza e fede. Lo mostrano le sue opere, come medico e come benefattore, e diversi scritti, come la lettera inviata ad un suo studente, Agostino Consoli, il 22 luglio del 1922. Consoli aveva finito il periodo di specializzazione, sotto la guida di Moscati. Che nella lettera afferma che l’unica verità è Dio: “Il progresso – scrive infatti Moscati – sta in una continua critica di quanto apprendemmo. Una sola scienza è incrollabile è incrollata, quella rivelata da Dio, la scienza dell’al di là”. Scienza e medicina per il medico[…]

Read more
Paolo Di Lazzaro

Di Lazzaro: l’autenticità della Sindone, tra sperimentazioni Cicap e nuove ricerche

Torniamo a parlare della Sindone, e della questione della sua eventuale autenticità, con una nuova intervista del nostro direttore Paolo Centofanti al fisico  Paolo Di Lazzaro. Di Lazzaro, direttore di ricerca dell’Enea e vicedirettore del Centro Internazionale di Sindonologia di Torino, ha in questi giorni pubblicato con alcuni collaboratori su Academia.edu un nuovo articolo scientifico. Nell’articolo Di Lazzaro critica tra l’altro le sperimentazioni Cicap realizzate da Matteo Borrini e Luigi Garlaschelli nel tentativo di dimostrare che il Sacro Telo sarebbe un falso storico. E avanza alcune ipotesi che ne sostengono invece l’autenticità. Perché uno scienziato può essere interessato a studiare[…]

Read more
Sindone Telo Volto

Nuovo studio Sindone: il parere di Alfonso Sanchez Hermosilla

In questi giorni è apparsa la notizia di un nuovo studio sulla Sindone, realizzato da John P. Jackson e da suoi collaboratori, in risposta agli esperimenti effettuati da Matteo Borrini e Luigi Garlaschelli per il Cicap. Come noto, Borrini e Garlaschelli sostenevano di aver riprodotto il sanguinamento del corpo avvolto dalla Sindone. E sopra tutto di avere così dimostrato la non autenticità del Sacro Telo. In realtà i due ricercatori non erano però arrivati a conclusioni definitive. L’attuale studio coordinato da Jackson vorrebbe essere una confutazione sperimentale di tale ricerca. Oltre a Jackson – che dirige il Turin Shroud Center[…]

Read more