William Phillips physicist

L’equilibrio tra scienza e fede in un premio Nobel

Scienza e fede, spiega il fisico William Daniel Phillips in un’intervista per un periodico spagnolo, possono essere compatibili Professore all’Università del Maryland e membro del Nist – National Institute of Standards and Technology degli Stati Uniti, Phillips è anche membro della della Pontificia Accademia delle Scienze. Nato a Wilkes Barre, il 5 novembre del 1948, William Phillips ha ricevuto il premio Nobel per la fisica nel 1997 con Steven Chu e Claude Cohen Tannoudji, per “lo sviluppo di metodi per raffreddare e catturare gli atomi tramite laser”. Nel mese di luglio Phillips si trovava a Barcellona per la Conferenza Internazionale sulla Fisica Atomica. Organizzato[…]

Read more
luna paolo centofanti

Lo sbarco sulla Luna: un successo tecnologico e umano

Arrivare sulla Luna il 20 luglio del 1969 è stato un obiettivo eccezionale Un obiettivo possibile non solo grazie alla scienza, ma anche grazie agli sforzi, al duro lavoro e ai rischi affrontati da tanti esseri umani. Militari, ingegneri, tecnici, impiegati, manager e astronauti. Con il contributo lavorativo e scientifico anche di molte donne. L’ultimo uomo a camminare sulla Luna è stato l’astronauta americano Eugene Cernan, uno dei soli tre astronauti al mondo che abbiano effettuato due volte il viaggio dalla Terra alla Luna. Chernan purtroppo è morto il 16 gennaio del 2017 a Chicago, a quasi 83 anni di età. Il[…]

Read more

Nature: prove della prima presenza di ominidi in Cina

Reperti archeologici mostrerebbero la presenza di ominidi in Cina, in epoche antecedenti a quelle fino ad oggi ipotizzate Ne parla sulla rivista scientifica Nature l’articolo Hominin occupation of the Chinese Loess Plateau since about 2.1 million years ago – Occupazione degli ominidi dell’altopiano cinese di Loess cinese circa 2,1 milioni di anni fa. L’articolo, pubblicato mercoledì 11 luglio 2018, mostra anche alcuni manufatti tra quelli ritrovati – principalmente a Shangchen, Cina -. I ricercatori hanno datato i reperti – consistenti in 82 scaglie e 14 pietre non lavorate – tra circa 1,3 e circa 2,1 milioni di anni fa. Tra le pietre[…]

Read more

Medjugorje, monsignor Hoser visitatore Apostolico a carattere speciale

Novità per Medjugorje: la nomina è stata decisa da Papa Francesco, e annunciata in una nota ufficiale della Santa Sede Nella nota, pubblicata giovedì 31 maggio 2018, si legge che “il Santo Padre ha nominato S.E. Monsignor Henryk Hoser, S.A.C., Arcivescovo – Vescovo emerito di Warszawa e Praga – Polonia -, Visitatore Apostolico a carattere speciale per la parrocchia di Medjugorje, a tempo indeterminato e ad nutum Sanctae Sedis“. La novità è stata accolta con reazioni differenti. Da una parte c’è chi vede la nomina come un cambiamento decisivo nell’atteggiamento del Pontefice e del Vaticano verso Medjugorje. Con una probabilità di[…]

Read more

Perché la scienza segue le moderne vie della seta: intervista a Lucia Votano

Intervistare una scienziata e ricercatrice di rilevanza internazionale, prima donna ad aver ricoperto l’incarico di Direttore del Laboratorio Nazionale del Gran Sasso – LNGS dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – INFN. Pensiamo sia un buon modo per ricominciare a pubblicare con una certa regolarità interviste a personaggi di spicco del mondo della scienza, della cultura, della religione. Abbiamo intervistato la fisica Lucia Votano, autrice del volume La via della seta. La fisica da Enrico Fermi alla Cina di cui avevamo parlato nelle scorse settimane. E di cui pubblicheremo una recensione più approfondita tra qualche tempo. La professoressa Votano – autrice di circa[…]

Read more

Sky: UGL contraria ai recenti accordi ccnl e preoccupata per la Serie A

Avevamo già parlato, nel mese di febbraio, della attuale situazione dell’azienda satellitare, dopo che la società spagnola MediaPro, con una offerta di un miliardo, 50 milioni e mille euro, si è aggiudicata i diritti televisivi della serie A. Con il rischio quindi che Sky non possa trasmettere le partite del campionato italiano di serie A nelle prossime tre stagioni 2018 / 2021. La questione sta andando avanti, dopo il parere dell’Antitrust, con colloqui in questi giorni di MediaPro con Mediaset e Tim. Tra le ipotesi in campo, c’è anche quella che MediaPro ceda i diritti, a Sky e Mediaset e altri operatori[…]

Read more
sky

Sky, quali prospettive

L’azienda satellitare, come noto dalle cronache di questi giorni, non è riuscita ad aggiudicarsi i diritti televisivi della serie A, che si è invece aggiudicata la società spagnola MediaPro, con una offerta di un miliardo, 50 milioni e mille euro. Sky nelle prossime tre stagioni – 2018 / 2021 – rischia quindi di non poter trasmettere le partite del campionato italiano di serie A. Sky ha sollevato il problema, anche con una diffida formale alla Lega Calcio, sul ruolo di broker di MediaPro, che invece di operare come un intermediario indipendente avrebbe in programma di muoversi come un operatore della comunicazione. Attualmente[…]

Read more

Oumuamua, il primo asteroide da un altro sistema solare

Con una forma oblunga simile ad una penna, o che potrebbe ricordare un’astronave di un film di fantascienza, è stato scoperto il 19 ottobre 2017 dal telescopio Pan – STARRS 1 nelle isole Hawaii. Le caratteristiche di questo asteroide interstellare, denominato Oumuamua, e le informazioni sulla sua scoperta, sono descritte in un articolo sulla rivista scientifica Nature. Il nome che gli è stato attribuito, in hawaiano significa scout oppure messaggero. Per alcuni nella forma ricorda anche il monolito del film 2001 Odissea nello Spazio. Dagli studi e dalle informazioni scientifiche raccolte, sembra confermato che l’asteroide provenga dall’esterno del nostro Sistema Solare.[…]

Read more