physicist stephen hawking in zero gravity nasa

Medaglia Hawking, i premiati per il 2016

Sono stati annunciati i nomi dei vincitori per lo scorso anno di questo nuovo prestigioso riconoscimento, istituito a nome del grande astrofisico britannico e sostenuto economicamente dal Festival della Scienza Starmus. La Stephen Hawking Medal for Science Communication – Medaglia Stephen Hawking per la comunicazione della scienza mostra su una faccia un ritratto di  Hawking,  sull’altra faccia raffigura il cosmonauta russo Alexei Leonov mentre effettua una passeggiata spaziale – Leonov è stato il primo uomo al mondo a farlo – e l’immagine di una chitarra, simbolica per il festival Starmus. Sono stati premiati il fisico e divulgatore Jim Al Khalili, il documentario scientifico Particle Fever[…]

Read more
issnaf

Scienza: giovani studiosi italiani saranno premiati a Washington

I premi verranno conferiti a 5 scienziati nell’ambasciata italiana a Washington, durante i due giorni dell’annuale evento dell’ISSNAF – Italian Scientists and Scholars in North America Foundation, la fondazione che riunisce scienziati e studiosi attivi in Canada e negli Stati Uniti, con l’obiettivo di “promuovere la cooperazione scientifica, accademica e tecnologica tra ricercatori italiani e studiosi attivi in Nord America e il mondo della ricerca in Italia”. Per questa edizione, che si svolgerà lunedì 17 e martedì 18 ottobre 2016. è stato scelto il tema Innovation through Science – Innovazione attraverso la Scienza. Nel corso dell’evento, patrocinato dalla Presidenza della[…]

Read more
nobel 2016

Fisica: i Premi Nobel 2016

La Reale Accademia delle Scienze Svedese ha annunciato i nomi degli scienziati insigniti quest’anno del prestigioso premio per il loro importante contributo scientifico allo studio della cosiddetta materia esotica, nell’ambito della fisica quantistica. Sono tre fisici britannici, che attualmente insegnano e fanno ricerca negli Stati Uniti: Duncan Haldane è professore all’università di Princeton; Michael Kosterlitz alla Brown University; David Thouless all’università di Washington. La motivazione ufficiale del Nobel 2016 per la fisica, indica le loro “scoperte teoriche relative alle transizioni di fase topologiche”, importanti per capire il comportamento quantistico della materia. Come si legge nella nota ufficiale dell’Accademia, i tre[…]

Read more
andre_brahic_cannes

André Brahic e gli anelli di Nettuno

Il grande astrofisico francese è morto il 15 maggio 2016 a Parigi, dove era nato il 30 novembre del 1942. Considerato uno dei maggiori esperti al mondo di planetologia, nel 1984 aveva predetto l’esistenza degli anelli del pianeta Nettuno, poi effettivamente fotografati dalla sonda Voyager 2 nel 1989. Dopo gli studi al Liceo Voltaire di Parigi, André Brahic si era laureato in matematica con indirizzo astronomia, per poi completare i suoi studi all’Università di Parigi VII – Denis Diderot, dove era poi diventato professore di astrofisica. Cavaliere della Legion d’Onore dal 2015, Medaglia Carl Sagan 2001 negli Stati Uniti e Jean[…]

Read more
i premi nobel italiani

Lincei: I Premi Nobel Italiani

Sono una ventina gli scienziati italiani che dal 1901, anno della sua istituzione, ad oggi, sono stati insigniti del Premio Nobel. Fisici come Guglielmo Marconi, Enrico Fermi, Emilio Gino Segrè Riccardo Giacconi. Medici come Camillo Golgi e Renato Dulbecco. Letterati come Giosuè Carducci, primo italiano ad essere premiato con il Nobel, e come Luigi Pirandello. L’Accademia Nazionale dei Lincei  e il SEPS – Segretariato Europeo per le Pubblicazioni Scientifiche, presentano a Roma mercoledì 16 settembre 2015 il libro I Premi Nobel Italiani, primo volume, pubblicato quest’anno dal SEPS, e che raccoglie i nomi e le storie dei premiati dal 1906 al 1959. L’evento[…]

Read more
google science fair 2015

Google Science Fair, giovani scienziati in gara

Giovani scienziati in gara, con Google Science Fair 2015, competizione online internazionale a cui possono partecipare, individualmente o in gruppo, studenti e studentesse di età tra i 13 e i 18 anni di età. Promosso dall’azienda di Mountain View come stimolo allo studio delle scienze e come sostegno ad idee creative e di potenziale valore, il concorso quest’anno ha avuto come tema portante È la tua occasione per cambiare il mondo. Quella di Google è una iniziativa che offre l’opportunità ai giovani di sviluppare e presentare nella realtà i propri progetti, che coprono potenzialmente tutte le aree della scienza e della[…]

Read more
premio letterario merck

Il concorso letterario Merck, tra scienza e letteratura

Il 24 giugno scorso sono stati comunicati i nomi dei due vincitori del tredicesimo Premio Letterario Merck. I due scrittori, Maylis De Kerangal per Riparare i viventi, edito da Feltrinelli nel 2014, e David Quammen per Spillover, pubblicato da Adelphi sempre nello scorso anno, riceveranno il riconoscimento martedì 14 luglio 2015, in una cerimonia ufficiale che si svolgerà alle 19.00 a Villa Miani, a Roma. Istituito nel 2002, il premio viene attribuito ad autori di saggi, romanzi o opere divulgative, con cui, utilizzando scienza e letteratura, sia possibile interessare i lettori, in particolare i più giovani, alle scienze e alla[…]

Read more