La scienza e l'europa

Libri: La scienza e l’Europa

Oggi parliamo del volume di Pietro Greco sulla scienza in Europa nel primo Novecento. Il libro La scienza e L’Europa. Il Primo Novecento, dedicato alla ricerca scientifica agli inizi dello scorso secolo, continua la serie inaugurata con i tre titoli omologhi precedenti. Il primo: Dalle Origini al XIII Secolo, pubblicato nel 2014. Quello su Il Rinascimento, del 2015. E il penultimo sul periodo Dal Seicento all’Ottocento, pubblicato nel 2016. In questo nuovo libro, Greco descrive un periodo di grande crescita e sviluppo della scienza europea. Seguito purtroppo da quello che definisce invece un periodo disastroso, in cui l’Europa perde il proprio ruolo preminente[…]

Read more
piero martinetti ragione e fede

Piero Martinetti: la ragione e la fede

C’è il pensiero del filosofo torinese, tra i più grandi del primo Novecento, sulla figura filosofica di Gesù, in questo volumetto di quasi duecento pagine curato criticamente da Luca Natali. Scritto durante gli anni trenta del secolo scorso, Ragione e fede era stato pubblicato per l’ultima volta nel 1942 da Einaudi, curato dallo stesso Martinetti, direttore della prestigiosa Rivista di Filosofia, fondata nel 1909. Il volume è stato pubblicato nel 2016 da Morcelliana Edizioni, nella collana Il Pellicano Rosso, ISBN 9788837229559. Acuto interprete dell’idealismo post- kantiano, in questo libro Martinetti analizza la figura di “Gesù in chiave non storica ma filosofica”,[…]

Read more
Emanuele Severino Giulio Goggi

Emanuele Severino: il pensiero filosofico, il rapporto con il cristianesimo

Esce per la Lateran University Press un nuovo libro dedicato al pensiero del filosofo Emanuele Severino, uno dei più profondi pensatori italiani, e al suo difficile rapporto con il cristianesimo. Nato a Brescia il 26 febbraio del 1929, accademico dei Lincei, Severino attualmente è docente di Ontologia fondamentale alla Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Il volume, opera di Giulio Goggi, intitolato semplicemente Emanuele Severino, è pubblicato nella collana Filosofi Italiani del Novecento, ISBN 9788846509895. Come spiega la presentazione del libro, “la filosofia di Emanuele Severino, pur con tutte le problematicità, rappresenta un momento speculativo tra i[…]

Read more
la scienza della fantascienza renato giovannoli

Quanta scienza c’è nella fantascienza

Quanta scienza c’è nella fantascienza ? Quanto sono accurate e realistiche previsioni e visioni degli scrittori che ci mostrano il nostro possibile futuro in film come Star Trek, Gravity, o Blade Runner ? Su questo argomento Bompiani ha recentemente pubblicato, nella collana Saggi, una terza edizione, riveduta e aggiornata, del volume La scienza della fantascienza, opera di Renato Giovannoli, Pubblicato per la prima volta nel 1998, il libro analizza tematiche quali l’esobiologia e la ricerca di forme di vita aliena; la robotica e l’intelligenza artificiale e le connesse questioni filosofiche, etiche e sociali; l’esplorazione del cosmo e i viaggi spaziali[…]

Read more

Scienza e coscienza nella filosofia del XX secolo

Un programma di quattro incontri alla Casa della Conoscenza di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, sul tema Scienza e coscienza nella filosofia del XX secolo, con i filosofi Michele Gardini e Alberto Gualandi, docenti del Liceo Leonardo da Vinci. Gardini si è occupato soprattutto di estetica, fenomenologia e filosofia dell’esistenza, scrivendo anche diversi saggi su filosofi come Derrida e Heidegger. Gualandi ha scritto testi sul rapporto tra filosofia, scienza e psichiatria, e sulle problematiche connesse alla natura umana. I due docenti si alterneranno in quattro eventi mensili che introducono alle interpretazioni di altrettanti testi di filosofi tedeschi, a partire[…]

Read more

Un nuovo pianeta nel Sistema Solare

Non ha ancora un nome, ma una sigla, 2012 VP113, il nuovo pianetoide scoperto nel nostro sistema solare, il secondo ad essere individuato nella zona di confine del nostro sistema solare, nella regione conosciuta come nube di Oort, da cui provengono numerose comete.Dieci anni prima, nella stessa regione dello spazio era stato individuato Sedna, un altro pianeta di piccole dimensioni, con un diametro di soli mille chilometri, ad una distanza dalla Terra pari a circa 76 volte quella che la separa dal Sole. Ne parlano in un articolo su Nature 507, 471–474 (27 March 2014) doi:10.1038/nature13156, i due astronomi statunitensi che[…]

Read more

Heidegger e la caverna di Hitler

da  L’Osservatore Romano, 17 aprile 2011 Heidegger e la caverna di Hitler Il “Corriere della Sera” pubblica un testo del 1933di Luca M. Possati “Ogni epoca e ogni popolo hanno la loro caverna e gli annessi abitanti della caverna”. Inizia così, con un rinvio al platonico “mito della caverna”, il testo del filosofo tedesco Martin Heidegger intitolato A proposito del 30 gennaio 1933 e la cui traduzione italiana è stata anticipata, in parte, dal “Corriere della Sera” del 16 aprile. L’allegoria del VII libro della Repubblica, nella quale l’autore di Essere e tempo coglieva un nuovo senso ermeneutico della verità[…]

Read more

Una possibile nuova armonia tra teoria della relatività, meccanica quantistica e metafisica

Questo il senso dell’intervento del prof. Enrico Berti, per il quale “dopo la cosiddetta seconda rivoluzione scientifica, quella verificatasi tra Ottocento e Novecento a opera della teoria delle relatività, del principio di indeterminazione e della fisica quantistica, si è compreso il carattere non necessario, ma approssimativo, cioè statisticamente probabile, della scienza in generale e quindi della stessa cosmologia fisica, quello stesso carattere approssimativo che secondo Aristotele distingueva la fisica dalla matematica”. Il contrasto tra filosofia e fisica classica quindi non era inevitabile, ma, anzi solamente apparente, proprio perché la stessa meccanica classica non era in grado di spiegare la totalità[…]

Read more