Ologramma Quantum computing università Losanna

Video: nuova tecnica di ologrammi, per il futuro computer quantistico

Gli ologrammi sono stati realizzati da ricercatori dell’Ecole polytechnique federale di Losanna – Svizzera – con una nuova tecnica basata su elettroni, anziché come di consueto sulla luce. Come si legge sul sito dell’istituzione accademica elvetica, “il nuovo metodo può fornire due importanti vantaggi: in primo luogo, l’informazione sulla luce stessa, il che lo rende un potente strumento per l’imaging di campi elettromagnetici con precisione di attosecondi e nanometrici nel tempo e nello spazio. In secondo luogo, il metodo può essere utilizzato nelle applicazioni di calcolo quantistico per manipolare le proprietà quantistiche degli elettroni liberi”. Pubblicato su Science Advances, lo[…]

Read more
Paolo Di Lazzaro

Di Lazzaro: l’autenticità della Sindone, tra sperimentazioni Cicap e nuove ricerche

Torniamo a parlare della Sindone, e della questione della sua eventuale autenticità, con una nuova intervista del nostro direttore Paolo Centofanti al fisico  Paolo Di Lazzaro. Di Lazzaro, direttore di ricerca dell’Enea e vicedirettore del Centro Internazionale di Sindonologia di Torino, ha in questi giorni pubblicato con alcuni collaboratori su Academia.edu un nuovo articolo scientifico. Nell’articolo Di Lazzaro critica tra l’altro le sperimentazioni Cicap realizzate da Matteo Borrini e Luigi Garlaschelli nel tentativo di dimostrare che il Sacro Telo sarebbe un falso storico. E avanza alcune ipotesi che ne sostengono invece l’autenticità. Perché uno scienziato può essere interessato a studiare[…]

Read more
Corte di Cassazione

Sky: quando un licenziamento non ha fine

La vicenda del licenziamento illegittimo Sky di Paolo Centofanti. Era proprio in questi giorni, il 16 febbraio di tre anni fa, che si chiudeva definitivamente una delicata e drammatica vicenda lavorativa. Vicenda che vedeva ingiustamente coinvolto il nostro direttore, Paolo Centofanti. La Corte di Cassazione, infatti, terzo grado di giudizio e organo nomofilattico del nostro ordinamento, stabiliva inequivocabilmente che Sky Italia, licenziandolo 11 anni prima, aveva emesso un provvedimento illegittimo e immotivato. L’azienda, dopo le tortuose peripezie conseguenti all’obbligo di reintegra prescritto dall’allora, “ancora in auge” e “tanto vessato” articolo 18 della Legge 300/70, ha provveduto al ripristino del rapporto[…]

Read more
Oumuamua, cortesia Eso - Komesser

Oumuamua potrebbe essere realmente una sonda extraterrestre ?

Lo ipotizza uno studio realizzato da astronomi dell’università di Harvard: Oumuamua potrebbe davvero essere una sonda di origine extraterrestre. Gli studiosi hanno pubblicato la loro ricerca su Arxiv, e l’hanno sottomessa alla rivista scientifica The Astrophisical Journal Letters. Le loro conclusioni potrebbero spiegare il comportamento di Oumuamua, a dir poco atipico per un asteroide o una cometa. L’oggetto celeste non è stato solo il primo ad essere individuato per aver avuto origine al di fuori del nostro sistema solare. Ha interrogato da subito astronomi e astrofisici per la sua particolare forma allungata: la lunghezza è infatti dieci volte la larghezza, e lo[…]

Read more
volto sindone

Sindone: il pellegrinaggio dei giovani e le risposte di Borrini e Polidoro

Sindone: giovani pellegrini dalle diocesi di Piemonte e Valle d’Aosta Ieri, mercoledì 25 luglio 2018,  monsignor Cesare Nosiglia, vescovo di Torino, ha illustrato le iniziative previste per il pellegrinaggio dei giovani. Nosiglia ha tenuto la conferenza stampa con don Roberto Gottardo, della Commissione Sindone, e con don Luca Ramello, Direttore dell’ Ufficio per la Pastorale dei Giovani e dei Ragazzi. Dovrebbero arrivare a Torino, dalle diciassette diocesi di Piemonte e Valle d’Aosta, circa duemila giovani. I pellegrini la sera del 10 agosto avranno la possibilità di partecipare nella Cattedrale ad una Ostensione speciale del Sacro Telo. Ostensione che lo stesso monsignor Nosiglia[…]

Read more
Oumuamua NASA ESA STScI

Oumuamua, un aumento di velocità imprevisto: è una cometa ?

La velocità di Oumuamua, il primo oggetto interstellare a visitare il nostro sistema solare, è aumentata in modo imprevisto L’immagine dal sito Nasa – credits NASA / ESA / STScI – ci mostra Oumuamua che si dirige verso la periferia del nostro sistema solare. Sulla natura, le caratteristiche chimico fisiche, e la forma di questo corpo celeste, il primo individuato a provenire da altri sistemi solari, sono state avanzate molte ipotesi. Da un atipico asteroide, ad un corpo stellare costituito di materia oscura, fino all’ipotesi che possa essere una sonda aliena. Al punto che Il progetto Breakthrough Listen e il SETI Institute[…]

Read more

Il Miracolo e le apparizioni di Fatima, tra scienza e fede

Il Miracolo del sole di Fatima, e le apparizioni della Vergine, si verificarono 101 anni fa Nell’anno del 160mo anniversario delle apparizioni della Vergine nella grotta di Massabielle, a Lourdes, e della dichiarazione ufficiale del 70mo miracolo del Santuario, ricordiamo anche gli eventi prodigiosi di Fatima. La prima apparizione della Madonna ai tre pastorelli, di cui si è celebrato domenica scorsa l’anniversario, avvenne infatti il 13 maggio del 1917. Le apparizioni continuarono nei mesi successivi, il 13 di ciascun mese, alla presenza dei due fratelli Francisco e Giacinta Marco e della loro cugina Lucia dos Santos. Giacinta, la più piccola, all’epoca aveva[…]

Read more