Come democratici e repubblicani vedono la fede e la chiesa

A differenti posizioni politiche corrispondono differenti visioni della società civile e delle realtà sociali, educative, culturali e istituzionali che vi operano, del loro peso sociale e culturale, e del modo in cui contribuiscono a definire opinioni, cultura, orientamenti e comportamenti dei suoi cittadini. Visioni che naturalmente si differenziano, e spesso si contrappongono, anche per quanto concerne le istituzioni religiose, a prescindere anche dalla fede professata da ciascuno. Opinioni contrapposte, che possono a volte anche essere non in linea con quelle del proprio elettorato, e che troviamo a maggior ragione quando si parla di scienza, e si decide ad esempio di[…]

Read more
galassia

La genesi dell’universo, tra scienza e fede

Le teorie sulle origini del cosmo e la sua evoluzione, il modo in cui possono essere confrontate con gli orientamenti del magistero della Chiesa Cattolica, le sacre scritture, la loro interpretazione, la filosofia. Questi gli argomenti che verranno affrontati nell’incontro La genesi dell’universo, tra scienza e fede; relatore, il professor Alessandro Omizzolo, astronomo e ricercatore presso la Specola Vaticana, martedì 21 aprile 2015. Nato nel 1956 a Foza, in provincia di Vicenza, nel 1982 ha completato il dottorato in Astronomia all’Università di Padova. Nel 1987 è stato ordinato sacerdote, attualmente in carico alla Diocesi di Padova. Lavora dal 1997 per la[…]

Read more

L’inizio e la fine dell’Universo: orientamenti scientifici, filosofici e teologici

Due pomeriggi di studi alla Pontificia Università Gregoriana, lunedi 11 novembre 2013 e lunedi 31 marzo 2014, ispirati alla concezione del rapporto tra scienza e religione espressa da Papa Giovanni Paolo II nella sua Enciclica Fides et Ratio; e alle linee guida definite su tali questioni nel Catechismo della Chiesa Cattolica; nel 1988 il compianto pontefice scriveva: “La filosofia e le scienze spaziano nell’ordine della ragione naturale, mentre la fede, illuminata e guidata dallo Spirito, riconosce nel messaggio della salvezza la «pienezza di grazia e di verità (cfr Gv 1, 14)» che Dio ha voluto rivelare nella storia e in maniera[…]

Read more

Due atei, un prete e un agnostico. Pranzo a casa Darwin

Il 28 settembre del 1881 Charles Darwin accolse e mise a confronto a Down House, la propria residenza nel Kent, tre persone sicuramente molto distanti tra loro come formazione e orientamenti filosofici: Ludwig Buchner, medico e filosofo materialista, Edward B.Aveling, ateo e anticlericale, e John Brodie Innes, curato. Il titolo del libro di Federico Focher, dirigente di ricerca presso l’Istituto di Genetica Molecolare del CNR di Pavia, rispecchia proprio la singolarità di questo incontro, e in forma di racconto storico, mostra idee, sentimenti e polemiche dialettiche, emerse o sottese, nel pranzo che si svolse a casa del padre della teoria[…]

Read more
P. Rafael Pascual LC

La Sindone, icona silenziosa

La Sindone come “realtà che va studiata ed approfondita”, come “dono che il Signore ci ha lasciato, quasi come un tesoro nascosto”, come icona da riscoprire e valutare. Ne ha parlato P. Rafael Pascual, Direttore del Master in Scienza e Fede e dell’Istituto Scienza e Fede, in una intervista a Radio Vaticana, in questi giorni, anticipando anche la partenza e i contenuti del Diploma di specializzazione in Studi Sindonici, al suo secondo anno accademico (cfr. SRM – eventi ottobre 2011).

Read more