gerbertus 2011 2012 2013

Scienza e Fede: Gerbertus, una pubblicazione accademica su Papa Silvestro II

Gerberto di Aurillac, religioso e scienziato, divenuto  Papa nel 999 con il nome di Silvestro II, è uno dei più diretti esempi di come scienza e fede possano convivere in reciproco equilibrio dialettico, sia nella cultura che in una stessa persona. Primo pontefice di nazionalità francese, monaco benedettino, proveniva da una famiglia umile. Educato dai monaci alle arti liberali, divenne musicista, filosofo, letterato, e uno dei più importanti astronomi e matematici nella storia della scienza occidentale. A lui è dedicata la rivista accademica internazionale di storia della scienza medioevale Gerbertus, ISSN 2038-3657, pubblicata online e in formato cartaceo, e diretta dall’astronomo[…]

Read more
scienza

Scienza e divulgazione, eventi tra novembre e dicembre

Numerosi gli avvenimenti su temi di scienza, e sulla sua divulgazione, organizzati in Italia in queste settimane. Iniziative nate per promuovere la conoscenza e lo studio delle materie scientifiche e per avvicinare alla ricerca anche chi ne è intimorito, o la considera noiosa. Sabato 28 novembre 2015 nella cittadina di Faenza, in provincia di Ravenna, si è svolto il laboratorio interattivo Andiamo in onda, per bambini, ragazzi e adulti; invitati a scoprire, attraverso esperimenti e video, il fantastico e misterioso mondo delle onde: da quelle del mare a quelle elettromagnetiche, alla luce. Una realtà fisica che pervade la natura in cui[…]

Read more
nobel prize physics 2015 super kamiokande

A Kajita e McDonald il Nobel per la Fisica 2015

Il fisico giapponese Takaaki Kajita e il suo collega canadese Arthur McDonald sono i due scienziati insigniti congiuntamente del Nobel per la Fisica 2015 dall’Accademia Reale Svedese delle Scienze. La motivazione, è la loro “scoperta delle oscillazioni dei neutrini, che dimostra che i neutrini hanno massa”. Una scoperta che ha una valenza storica e fondamentale nello studio della fisica delle particelle e della materia. Nato il 9 marzo del 1959 a Higashimatsuyama, ricercatore dell’Università di Tokyo, Kashiwa, Kajita lavora all’osservatorio di neutrini Super-Kamiokande, o Super K, situato in una miniera presso la città di Hida, in Giappone. Qui si effettuano studi[…]

Read more
china science festival 2015

La Luce al Festival della Scienza di Pechino

Si svolge dal 17 luglio al 2 agosto 2015 a Pechino, il Festival della Scienza e dell’Educazione dei Giovani alla Scienza – China Science Festival and Youth Science Education Expo 2015. Anche in questa seconda edizione, organizzata per l’Anno internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla Luce, è presente l’Italia, con la partecipazione di INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica, CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche e Festival della Scienza di Genova. Proprio l’INAF presenta all’evento numerosi video didattici e divulgativi, alcuni dei quali indirizzati anche ai bambini; come il filmato Facciamo[…]

Read more
galassia

La genesi dell’universo, tra scienza e fede

Le teorie sulle origini del cosmo e la sua evoluzione, il modo in cui possono essere confrontate con gli orientamenti del magistero della Chiesa Cattolica, le sacre scritture, la loro interpretazione, la filosofia. Questi gli argomenti che verranno affrontati nell’incontro La genesi dell’universo, tra scienza e fede; relatore, il professor Alessandro Omizzolo, astronomo e ricercatore presso la Specola Vaticana, martedì 21 aprile 2015. Nato nel 1956 a Foza, in provincia di Vicenza, nel 1982 ha completato il dottorato in Astronomia all’Università di Padova. Nel 1987 è stato ordinato sacerdote, attualmente in carico alla Diocesi di Padova. Lavora dal 1997 per la[…]

Read more
Verso l'Orizzonte del Buco Nero. Chi lo conosce lo evita

Verso l’orizzonte del Buco Nero

Cosa sono esattamente i buchi neri ? come si originano ? veramente deviano la luce e attraggono inevitabilmente tutto la materia che li circonda ? Questi alcuni degli argomenti affrontati mercoledì 28 gennaio 2015 a Napoli nella conferenza Verso l’orizzonte del Buco Nero: chi lo conosce lo evita. Relatore, Tomaso Belloni, ricercatore dell’Istituto Nazionale di Astrofisica – INAF, all’Osservatorio Astronomico di Brera, Milano. Un evento promosso nell’ambito delle iniziativa organizzate in tutta Italia e nel mondo per l’Anno Internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla luce – International Year of Light and Light-based Technologies, IYL2015 (vedi SRM). Nella cornice dell’Osservatorio[…]

Read more
ESO ELT Extremely Large Telescope

La ricerca astronomica e spaziale in Europa

Su Cordis Express, sito della Comunità Europea su scienza, ricerca, sviluppo, un servizio dedicato alla ricerca astronomica e spaziale in Europa e ai progetti scientifici e divulgativi sostenuti dall’UE. Una ricerca importante non solo perché risponde alla volontà di conoscenza dell’uomo sull’ignoto: è fondamentale per il progresso della scienza, e comporta notevoli ricadute e innovazioni in ambiti industriali, tecnologici e economici. La pensa in questo modo anche il sessanta per cento dei cittadini europei: da una indagine sociale realizzata da Eurobarometro, è emersa infatti la convinzione che le ricerche spaziali diano impulso allo sviluppo scientifico, possano proteggere il nostro pianeta da[…]

Read more