World Oceans Day 2018, per difendere gli Oceani

Il World Oceans Day – Giornata Mondiale degli Oceani, sarà celebrato in tutto il mondo venerdì 8 giugno Il tema di quest’anno è Prevenire l’inquinamento plastico e incoraggiare soluzioni per un oceano sano. Un problema reso ancora più urgente dal drammatico inquinamento dei mari di tutto il mondo. Oggetti di plastica, residui e particelle sono presenti ormai in tutte le zone marine del pianeta, fino ad Artide e Antartide. E negli Oceani sono presenti vere e proprie isole di plastica galleggiante, create dai flussi delle correnti oceaniche e costituite di bottiglie di plastica, giocattoli, scarti della pesca e di altre industrie.[…]

Read more
Inquinamento, krill, Meganyctiphanes norvegica, Øystein Paulsen - MAR - ECO

Inquinamento: microplastiche nella catena alimentare

I rischi da inquinamento da plastica e microplastiche, spiega un articolo su Nature Communications, sono peggiori e più subdoli di quanto si pensasse finora. Lo spiega sulla rivista scientifica britannica l’articolo Turning microplastics into nanoplastics through digestive fragmentation by Antarctic krill – Trasformazione delle microplastiche in nanoplastiche attraverso la frammentazione digestiva del krill antartico. L’articolo espone lo studio realizzato da ricercatori della  Griffith University di Brisbane, Australia. Spiegando che il krill antartico – Euphausia superba – una delle creature marine alla base della catena alimentare degli oceani, scompone in frammenti le microplastiche che ingerisce. Che da dimensioni di 31,5 μm – millesimi di millimetro, arrivano ad[…]

Read more

Nuove specie di insetti e nuove patologie

Si diffondono in Europa e Stati Uniti zanzare asiatiche e africane, con rischi di gravi malattie infettive. Ne ha parlato recentemente ProMED Mail, sito web di ProMED, programma di controllo e segnalazione di patologie emergenti. Oltre dieci i casi, relativi ad Aedes Albopictus – zanzara tigre asiatica, Aedes aegypti – zanzara della febbre gialla, e altre specie meno note. La prima è arrivata nel nostro paese nel 1990, probabilmente a bordo di navi per il trasporto di pneumatici usati. È portatrice di Chikungunya, “la malattia che fa contorcere”, che provoca forti dolori articolari, eruzioni cutanee e febbre alta. I primi casi,[…]

Read more
nasta terra luna lro lunar

NASA: l’immagine della terra vista dalla luna

La NASA, l’Agenzia Spaziale statunitense, ha pubblicato una bellissima immagine della Terra vista dalla sonda Lunar Reconnaissance Orbiter – LRO, in orbita intorno alla luna. Una immagine “semplicemente sbalorditiva”, come ha affermato Noah Petro, Deputy Project Scientist per LRO del NASA Goddard Space Flight Center di Greenbelt, nel Maryland. La foto, per inquadratura e posizione del nostro pianeta, inoltre “evoca la famosa immagine Blue Marble scattata dall’astronauta Harrison Schmitt durante la missione Apollo 17, 43 anni fa”. Si vede la Terra che sembra salire sull’orizzonte lunare. L’area inquadrata mostra l’oceano di fronte alle coste della Liberia, il deserto del Sahara,[…]

Read more
NASA Orion

La NASA lancerà oggi Orion in volo di test

La NASA oggi, venerdì 5 dicembre, sta per lanciare in volo di test dalla base di Cape Canaveral, Orion, il nuovo vettore per le missioni spaziali. Il lancio avverrà alle 13.05, ora italiana, e sarà coperto televisivamente dalla NASA stessa a partire dalle ore 12.00. Per questo test non sono previsti astronauti a bordo della capsula; vi sono ovviamente attrezzature tecniche e scientifiche, oltre ad alcuni oggetti simbolici, come una copia della suite I Pianeti, di Gustav Holst, e alcuni testi della poetessa Maya Angelou. Orion orbiterà due volte attorno alla terra e viaggerà per una distanza di 3.600 miglia[…]

Read more