Scienza e fede: Newsletter SRM n.161

Riprendiamo da questo mese a pubblicare con l’Istituto Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum le Newsletter SRM, con le principali e più rilevanti notizie sui temi del rapporto tra scienza e fede. La Newsletter sarà come di consueto visibile in formato html su queste pagine, oppure potete riceverla in formato pdf, iscrivendovi dal link e form Newsletter, oppure inviandoci una email di richiesta agli indirizzi indicati in questo articolo e sui contatti nelle pagine di questo giornale. Paolo Centofanti, direttore SRM – Science and Religion in Media, direttore Fede e Ragione. Newsletter SRM n.161 Gran Bretagna: più fiducia nelle[…]

Read more

Notizie recenti tra innovazione, economia, ambiente, scienza, cultura

Pubblichiamo alcune delle più notizie più rilevanti di queste settimane, su temi di innovazione, economia, scienza, istruzione, cultura. Nasa, l’aurora boreale sull’Antartide La foto del giorno è della Nasa, ripresa dalla ISS – Stazione Spaziale Internazionale. L’immagine è stata ripresa dal punto vista privilegiato della ISS – International Space Station, in orbita ad una distanza di circa 400 chilometri – 250 miglia – attorno al pianeta Terra. Nature: Evoluzione, l’orso delle caverne potrebbe essere estinto a causa degli esseri umani. Gli esseri umani potrebbero essere i maggiori responsabili dell’estinzione dell’orso delle caverne. Ne parla sulla rivista scientifica Nature l’articolo Large[…]

Read more

Newton, scienziato e credente: un intellettuale tra scienza, religione e alchimia

Isaac Newton non è stato “solo” uno dei più grandi scienziati della storia. Anche se alcuni lo ignorano, dedicò infatti gran parte del proprio interesse e dei propri studi anche alla religione e a questioni di fede. Uno studio statistico realizzato negli anni sessanta dal matematico britannico Herbert Westren Turnbull, ha infatti analizzato le circa 3.600.000 parole presenti in testi e vari scritti di Newton – 1. Turnbull, Regius Professor of Mathematics all’Università di St Andrews, ha riscontrato che solo un milione di parole affrontano questioni di scienza. Mentre in circa 1.400.000 parole, Newton parla di fede e religione. Scrivendo[…]

Read more

Salvini e la libertà di pensiero e di espressione religiosa: fede, ragione, politica

Quando la ragione politica si scontra con la fede, dimenticando la libertà di pensiero e di espressione religiosa. Rai 1, Porta a porta, la sera di lunedì 27 maggio 2019: giorno in cui conosciamo dell’esito definitivo delle elezioni europee. Il vicepresidente del Consiglio e leader della Lega Matteo Salvini mostra il crocifisso ricordo della nonna, e ringrazia Dio e la Madonna per l’esito delle elezioni. Auspicando di essere protetto dalle ostilità e avversità. E dai rischi paventati da avversari politici e non di percorrere in poco tempo una parabola – prima ascendente poi discendente – simile a quella di Matteo[…]

Read more

Pontificia Accademia per la Vita: robotica, persone e salute

Si parla di roboetica, tecnologie, persone e salute nell’Assemblea della Pontificia Accademia per la Vita. Ne parliamo sinteticamente, rimandando ad ulteriori aggiornamenti e al discorso di Papa Francesco ai partecipanti all’Assemblea. La robotica e l’intelligenza artificiale stanno subendo una accelerazione che le sta portando a diventare pervasive in ogni settore economico e sociale. Dalla produzione industriale – per citare solo alcuni esempi, alle previsioni economiche, alla gestione dei cosiddetti big data, all’agricoltura, la scienza e la medicina.  Ponendo interrogativi pure sui rischi derivanti dalla robotica e dall’automazione – anche per la riduzione del lavoro umano – e sugli interrogativi che[…]

Read more
scienza e fede papa francesco

Pontificia Accademia per la Vita: al servizio della dignità dell’uomo

Ricorre questa settimana il venticinquesimo anniversario dalla fondazione della Pontificia Accademia per la Vita. Attualmente presieduta da Monsignor Vincenzo Paglia, l’Accademia è stata istituita l’11 febbraio del 1994 da Papa Giovanni Paolo II con la Lettera Apostolica Motu proprio dal titolo Vitae Mysterium. Monsignor Paglia ha parlato dell’Accademia e delle sue finalità ieri, martedì 12 marzo 2019, durante la conferenza sulle questioni del fine vita svoltasi a Mosca, all’Istituto teologico Santi Cirillo e Metodio. A servizio della dignità dell’uomo, chiamato alla vita, questo il tema del suo intervento, in cui ha ricordato anche i rischi di una società di individualisti, in cui scienza[…]

Read more

Fede e ragione nel documento di Papa Francesco e del Grande Imam di Al Azhar

Il documento firmato dal Santo Padre e dal Grande Imam di Al Azhar – e pubblicato integralmente sul giornale Fede e Ragione – dedica spazio a questioni fondamentali come il rapporto tra fede, scienza, etica, cultura. Ci parla ad esempio dei limiti etici della ricerca e delle tecnologie; della difesa della vita fin dal concepimento;  della dignità dell’uomo; della tutela dell’ambiente e del Creato. Papa Francesco e l’Imam si appellano “agli intellettuali, ai filosofi, agli uomini di religione, agli artisti, agli operatori dei media e agli uomini di cultura in ogni parte del mondo, affinché riscoprano i valori della pace, della giustizia,[…]

Read more
Corte di Cassazione

Sky italia: 13 anni da un licenziamento illegittimo e immotivato

Un licenziamento e tante fake news Sono trascorsi 13 anni – a luglio 14 – dal mio licenziamento illegittimo e immotivato subito da Sky Italia nel 2005. E sono trascorsi 8 anni e un mese dalla Sentenza di Primo grado, il 10 dicembre 2010, che ha ristabilito la verità. Sentenza che, unitamente alle conferme a mio favore nei gradi successivi, mi ha anche restituito dignità umana e professionale, nonostante il successivo trasferimento a Milano. Dopo tutto questo tempo, sembra però che vi sia ancora chi ne parla a dir poco a sproposito sui social network e altrove. Raccontando in certi casi[…]

Read more
Giornata Mondiale della Televisione

Giornata mondiale della televisione

Celebrazioni in tutto il mondo mercoledì scorso per il World Television Day, la Giornata Mondiale della Televisione. Istituita nel dicembre 1996 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, e celebrata il 21 novembre, la Giornata mondiale della televisione ricorda il primo Forum mondiale della televisione, tenutosi proprio nel 1996. Vuole anche ricordare l’importanza della televisione nel sistema mediatico, e per lo sviluppo e l’andamento dell’economia e della società delle nazioni. Il tema individuato per quest’anno è particolarmente rilevante: la fiducia. Ne parla la nota ufficiale di Association of Commercial Television in Europe – Act, European Broadcasting Union – Ebu, e European Group[…]

Read more