piero angela tredici miliardi di anni

Piero Angela: Tredici miliardi di anni, il romanzo dell’universo e della vita

Parla della nascita dell’universo con il Big Bang, tredici miliardi di anni fa, e del suo sviluppo e evoluzione fino ad oggi, in una continua espansione, il nuovo libro di Piero Angela: Tredici miliardi di anni, il romanzo dell’universo e della vita. Pubblicato questo mese da Mondadori Editore nella collana Ingrandimenti, ISBN 9788804651192, il volume è stato presentato venerdì 15 maggio 2015 al Salone Internazionale del Libro di Torino. Prossimo ai cinquanta anni di attività come divulgatore scientifico e culturale, tra i fondatori nel 1989 del Cicap, in questa sua nuova opera Angela spiega il modo in cui è nato il[…]

Read more
Festival della Scienza di Genova: Tempo

Genova: Tempo, il Festival della Scienza 2014

Un nuovo appuntamento con il Festival della Scienza di Genova, la rassegna divulgativa che da venerdì 24 ottobre a domenica 2 novembre pone nuovamente a confronto scienziati, ricercatori, giornalisti, studenti, famiglie. Undici giorni di eventi, spettacoli, conferenze, mostre, laboratori mediali e interattivi, che si svolgeranno su tutto il territorio di Genova e numerose altre cittadine liguri. Tema guida scelto per questa undicesima edizione: Tempo. Come di consueto, verranno affrontate, anche in modo interdisciplinare, le tematiche di maggior attualità e importanza, sia per gli studiosi che per i media e i cittadini. Questioni come robotica e nanotecnologie, neuroscienze e psicologia, biologia[…]

Read more

Due conferenze a gennaio, tra fisica e teologia

Passato, presente e futuro della teologia naturale: questo il titolo in italiano della conferenza che il professor Juan Arana, Università di Siviglia, Spagna, offrirà a Roma martedì 7 gennaio 2014 presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.Promosso dal Master in Scienza e Fede nell’ambito del corso corso Scienza e religione, con il titolo orginale Pasado, presente y futuro de la teología natural, l’evento si svolgerà nell’Aula magna dalle ore 15.30, in spagnolo con traduzione simultanea.Alle ore 17.10 sarà invece la volta del fisico Ugo Amaldi, professore emerito dell’Università di Milano-Bicocca, con un intervento in video conferenza su Il modello standard delle particelle fondamentali. L’incontro[…]

Read more

La bellezza della conoscenza “inutile”

Pubblichiamo, cortesia L’Osservatore Romano , articolo di Guy J. Consolmagno, astronomo della Specola Vaticana, il quale spiega le ragioni dell’essere, ieri come oggi, sacerdote e scienziato.Vi spiego perché alcuni gesuiti diventano astronomiLa bellezza della conoscenza “inutile”Come gesuita all’Osservatorio astronomico vaticano vivo in comunità con i miei confratelli astronomi. Il mondo dell’astronomia è un microcosmo che riflette il modo in cui troviamo le motivazioni per svolgere attività che non comportano profitti evidenti, in termini di finanza o di potere. Non c’è alcun vantaggio evidente, ad esempio, nella conoscenza della gamma dei cluster (grappoli) di stelle. Dove dunque noi astronomi troviamo la[…]

Read more
P. Rafael Pascual LC

Intervista: La Sindone, tra fede e scienza

Pubblichiamo l’intervista che P. Rafael Pascual LC, Decano della Facoltà di Filosofia, Direttore del Master in Scienza e Fede e Direttore dell’istituto Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, ci ha cortesemente accordato, ai margini del convegno Encuentro de Dos Lienzos, il cui tema erano la Sindone e il Telo della Madonna di Guadalupe, e che si è svolto a Città del Messico nei giorni scorsi.

Read more

Passato, presente e futuro

Questo il titolo dell’evento che ha visto protagonista il Nobel Kary Mullis, il 14 giugno scorso.Organizzato a Napoli da Ceinge e Roche Diagnostics, l’incontro con il biochimico americano ha affrontato le origini, l’attualità e le future evoluzioni della ricerca genetica; Mullis è stato insignito del Premio Nobel nel 1993, per i suoi studi sulla Pcr – Polymerase chain reaction, la metodica che ha permesso di giungere a decodificare le sequenze genetiche degli esseri umani.

Read more

Il Neoateismo oggi

Sempre Giandomenico Mucci S.I., in questo suo secondo articolo su La Civiltà Cattolica (pagine 480-485), affronta il tema dell’odierno neoateismo, che vorrebbe utilizzare e strumentalizzare “i risultati delle scienze sperimentali come supporto alle sue tesi precostituite”, per negare la religione e i suoi fondamenti filosofici, razionali, spirituali.

Read more