galileo galilei

Galileo: 25 anni fa la Chiesa riconosceva l’errore di una fede che negava la scienza

Era il 31 ottobre del 1992, quando Papa Giovanni Paolo II, nel suo discorso ai partecipanti all’Assemblea Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze, ammetteva pubblicamente gli errori compiuti nel caso dello scienziato toscano, e ne spiegava la ragione.  “Se la cultura contemporanea – affermava l’allora Pontefice – è segnata da una tendenza allo scientismo, l’orizzonte culturale dell’epoca di Galileo era unitario e recava l’impronta di una formazione filosofica particolare. Questo carattere unitario della cultura, che è in sé positivo e auspicabile ancor oggi, fu una delle cause della condanna di Galilei”. Papa Giovanni Paolo spiegava così che in quel periodo[…]

Read more
lincei_villa_corsini

Lincei: le prospettive della chimica organica

Questo il tema di un convegno in ricordo dei soci Alessandro Ballio, Gian Paolo Chiusoli e Giorgio Modena. Promosso dall’Accademia Nazionale dei Lincei con il contributo della Fondazione Guido Donegani, l’evento si è svolto a Roma il 26 maggio scorso, nella sede di Palazzo Corsini. Con l’obiettivo di “valorizzare gli importanti contributi alle linee di sviluppo della moderna chimica organica” dei tre soci lincei citati. Con il titolo Prospettive e sfide della moderna chimica organica, il convegno è stato articolato in quattro sessioni, con tre conferenze su temi particolarmente attuali, connessi alle specifiche attività di ricerca dei soci Ballio, Chiusoli e Modena,[…]

Read more