Giuseppe Sermonti una scienza senza anima

Giuseppe Sermonti: una scienza senza anima

Il libro di cui parliamo oggi è opera del biologo e genetista Giuseppe Sermonti. Sermonti, di cui vogliamo anche ricordare la figura come studioso e intellettuale – rimandando ad un prossimo articolo in questi giorni – è morto poche settimane fa a Roma, il 16 dicembre del 2018. Era nato a Roma il 4 ottobre del 1925,  e si era laureato in scienze biologiche all’università di Roma La Sapienza, e in Scienze Agrarie all’università di Pisa. Nel 1986 aveva abbandonato la propria attività di ricerca, per dedicarsi principalmente a quella di saggista. Come scienziato, è noto principalmente per la scoperta della ricombinazione[…]

Read more

Notizie tra fede e scienza

Notizie brevi, tra fede e scienza, delle due settimane appena trascorse Inizieremo parlando di come gli scienziati possono rendere le città più sostenibili. La tutela dell’ambiente passa anche attraverso lo sviluppo di un’economia più ecologicamente sostenibile. E la costruzione di città e agglomerati urbani che rispondano a tale criterio. Ne parla un articolo su Scientific American. Spiegando che abbiamo già sufficienti informazioni e big data, strumenti tecnologici e metodologie innovative per arrivare a costruire metropoli sostenibili e a misura d’uomo. Marie Heurtin, dal buio alla luce In coincidenza con la 71ma edizione del Locarno Film Festival, Fede e Ragione pubblica un[…]

Read more
Oumuamua NASA ESA STScI

Oumuamua, un aumento di velocità imprevisto: è una cometa ?

La velocità di Oumuamua, il primo oggetto interstellare a visitare il nostro sistema solare, è aumentata in modo imprevisto L’immagine dal sito Nasa – credits NASA / ESA / STScI – ci mostra Oumuamua che si dirige verso la periferia del nostro sistema solare. Sulla natura, le caratteristiche chimico fisiche, e la forma di questo corpo celeste, il primo individuato a provenire da altri sistemi solari, sono state avanzate molte ipotesi. Da un atipico asteroide, ad un corpo stellare costituito di materia oscura, fino all’ipotesi che possa essere una sonda aliena. Al punto che Il progetto Breakthrough Listen e il SETI Institute[…]

Read more

Audiweb, analisi dei lettori e delle visite web

Come avevamo anticipato, pubblichiamo da questa settimana le analisi del traffico sulla rete, sui siti web degli editori che hanno aderito al servizio. Li pubblicheremo mensilmente su questo giornale e su Fede e Ragione. La ragione è offrire a chi ci legge la possibilità di sapere le dinamiche di fruizione dei prodotti editoriali presenti su Internet. Per noi, che al momento non siamo presenti per ovvie ragioni di risorse, è però allo stesso tempo ragione per essere contenti del lavoro svolto fino ad oggi, e che continuerà in questi prossimi anni. Inoltre tra qualche settimana inseriremo su SRM e Fede[…]

Read more
sky

Sky, continuano le iniziative sindacali contro i licenziamenti

Le tre organizzazioni che stanno portando avanti iniziative di sciopero e lotta verso la recente riorganizzazione dell’azienda satellitare, hanno inviato una nuova nota in cui fanno un aggiornamento sull’attuale situazione e segnalano la mancanza di una risposta istituzionale da parte del Ministero Sviluppo Economico, anticipando anche nuove azioni di protesta. In particolare verso la fine di questo mese ci sarà la prima udienza per il  nuovo ricorso verso Sky per condotta antisindacale, depositato da Slc Cgil, Uilcom Uil e Ugl Telecomunicazioni. Il ricorso segue quello vinto parzialmente da Ugl nel mese di agosto, con Sentenza n. 17624 / 2017 del[…]

Read more

Lettera ai Lavoratori: invito a scioperare contro licenziamenti e comportamenti Sky

La missiva è stata pubblicata questa mattina in azienda e esternamente. Nella lettera, SLC CGIL, UILCOM UIL  e UGL Telecomunicazioni invitano i lavoratori ad aderire all’astensione dal lavoro proclamata per martedì 31 ottobre 2017, sulle tre sedi di Roma, Sestu, Milano. Anche in questo caso, riportiamo in forma integrale la lettera, che spiega come l’accettare l’attuale situazione e gli attuali licenziamenti e trasferimenti, porta al rischio di creare un grave “precedente”, e di non poter fronteggiare e difendersi adeguatamente da analoghe decisioni aziendali in futuro. “Care lavoratrici e cari lavoratori, Abbiamo indetto per il giorno 31 ottobre uno sciopero nazionale[…]

Read more

Cgil, UIL e UGL: azioni legali verso Sky, contro esuberi e licenziamenti

Le tre organizzazioni sindacali hanno pubblicato una nuova nota, in risposta alle lettere di licenziamento consegnate in questi giorni a dipendenti che si aspettavano di essere trasferiti da Roma a Milano, e che invece sono stati licenziati. Pubblichiamo, integralmente e senza commenti, la nota delle Segreterie Nazionali SLC / CGIL, UILCOM / UIL , UGL Telecomunicazioni, che contestano le decisioni aziendali e le procedure di esuberi e trasferimenti, anche per la Sentenza in merito del Tribunale di Roma del 23 agosto scorso, e annunciano azioni legali. e di lotta, tra cui uno sciopero nazionale. “Utili per Sky, licenziamenti per i[…]

Read more

Il Cardinale Caffarra: nessun conflitto tra fede e scienza

Tra religione e scienze non c’è uno scontro, ma differenti ambiti di competenze, spiegava infatti il porporato il 21 ottobre 2011 durante l’incontro per l’anno pastorale con i giovani delle parrocchie, dei movimenti e delle associazioni della Diocesi di Bologna. La catechesi dell’incontro era proprio sul tema della verità della Creazione, e della ragionevolezza della fede e della religione. Partendo dal Credo, Caffarra ricordava ai giovani e a tutti i credenti che la nostra esistenza non è casuale: “esistere per caso – spiegava infatti – significa che non c’è nessuna spiegazione del fatto che io esista; che ciascuno è il frutto[…]

Read more

Fisichella: scienza e fede con l’uomo, al centro della conoscenza

Così potremmo sintetizzare l’intervento del presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della nuova Evangelizzazione, nel corso della Giornata per la ricerca, organizzata a Roma venerdì 26 maggio 2017 dalla Fondazione Policlinico Agostino Gemelli e dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Monsignor Rino Fisichella ha sottolineato la necessità di porre l’uomo, il suo essere e la sua dignità, al centro dell’attività scientifica e della conoscenza umana. “Una società che dimenticasse la sacralità dell’esistenza personale e della sua dignità come un mistero insondabile – ha infatti dichiarato – cadrebbe facilmente nel fare di ciascuno un mero prodotto di consumo, una merce[…]

Read more