Scienza e fede: collaborare al giornale o al progetto SRM

Come precedentemente, stiamo lavorando ad ulteriori sviluppi e novità per il progetto socio culturale SRM, su tematiche di scienza e fede. Stiamo quindi di nuovo cercando persone interessate a collaborare ad esempio alla rivista scientifica online SRM – Science and Religion in Media, che come noto si occupa di questioni connesse al rapporto tra scienza e fede. Di critica e analisi dell’informazione giornalistica su tali tematiche. Di eventuali casi mediatici, e fake news, e del relativo debunking. Possibile collaborare – senza alcun vincolo reciproco né di subordinazione – realizzando e pubblicando articoli, fotografie, video, immagini e infografiche. Le collaborazioni di[…]

Read more

Policies SRM e Fede e Ragione: no connessioni Sky – Fox e dipendenti

Pubblichiamo un aggiornamento ad una delle policies relative ai progetti no profit SRM e Fede e Ragione. Cogliendo l’opportunità per ringraziare tutti coloro che ci leggono, ci sostengono, o collaborano in vari modi. Nel mese di novembre abbiamo infatti raggiunto un nuovo record di 300.000 visite giornaliere. Visite tra le quali, come noto, non conteggiamo attualmente refresh, sessioni multiple da uno stesso indirizzo ip, sessioni inferiori ai 5 secondi. Tali parametri ovviamente riducono di moltissimo il traffico web stimato per i nostri progetti, rispetto a quelli che sono i consueti parametri utilizzati da Audiweb. Un aspetto tecnico che affronteremo e[…]

Read more

Audiweb: analisi di luglio – nuova metodologia

Come avevamo anticipato, Audiweb ha recentemente definito una nuova metodologia di analisi di visite e utenti web Denominato Audiweb 2.0, il nuovo metodo valuta i comportamenti dei lettori “per fascia oraria giornaliera di 3 ore”. E rende disponibili i profili socio demografici dei lettori, aggiungendo ad età e genere altre importanti informazioni relative ai cluster socio culturali. Troviamo quindi livello di istruzione, condizione professionale, tipologia di occupazione lavorativa, numero dei componenti della famiglia, reddito familiare, area geografica e regione di provenienza. Altra informazione oggi disponibile – di particolare importanza per analisi economiche e di marketing – è il responsabile di acquisto. “Con[…]

Read more

Scienza e fede e novità Audiweb

Non è facile gestire un giornale online su temi di scienza e fede Non solo perché nel mercato editoriale rappresenta una nicchia a dir poco specialistica. Soprattutto per la specificità e complessità dei temi affrontati. Anche perché il nostro non è, ad oggi, un progetto di marketing. È invece un progetto no profit didattico – a livelli universitari – informativo giornalistico e di analisi critica su questioni attinenti il rapporto tra scienza e fede. Gestito però – per quanto gli scarsissimi mezzi e la nostra specificità lo consentono – con logiche, criteri e strumenti professionali, e di marketing culturale, web, social.[…]

Read more

Fede e Ragione e SRM: precisando

SRM e Fede e Ragione: a quanto pare è necessario precisare nuovamente la realtà, la specificità, e le eventuali reali connessioni dei progetti Paolo Centofanti, nell’ambito dei suoi interessi socio culturali, in qualità di giornalista pubblicista – attualmente iscritto d’ufficio dall’OdG al registro Praticanti – docente e manager no profit, è attualmente direttore del giornale scientifico online e del progetto SRM – Science and Religion in Media. Dirige inoltre il progetto e giornale Fede e Ragione, attualmente in fase di startup. Specifichiamo nuovamente che, pur lavorando attualmente Paolo Centofanti in Sky Italia, i Progetti SRM – Science and Religion in Media e Fede e[…]

Read more

Scienza, fede e ragione: l’interesse si vede pure dall’Audiweb

Pubblichiamo come di consueto l’aggiornamento mensile, al mese di marzo 2018, dei dati Audiweb. Anche in questo caso si tratta di una tabella di Sintesi, che non contiene pagine e siti tematici. Per chi volesse fare un confronto con importanti realtà editoriali, con risorse enormemente superiori alle nostre, segnaliamo i dati di questo quadrimestre della rivista scientifica SRM – Science and Religion in Media. Che, lo ricordiamo, è un progetto attivo dal 2006, e un giornale scientifico dal 2010 – prima era un sito / blog -. Progetto no profit in ambiti universitari. Con contenuti a dir poco di nicchia,[…]

Read more

Precisando SRM

Paolo Centofanti, nell’ambito dei suoi interessi socio culturali, attualmente in qualità di giornalista pubblicista e manager no profit è direttore di SRM Science and Religion in Media. È forse necessario nuovamente spiegare che, pur lavorando Paolo Centofanti in Sky Italia, il Progetto SRM – Science and Religion in Media non ha alcun legame né relazione con la società, né con suoi dipendenti, dirigenti o collaboratori interni o esterni. È frutto solo dell’attività culturale e della passione del direttore e di coloro i quali vi collaborano a titolo gratuito e non, o con partnership sempre a carattere socio culturale; altri partner sono visibili come riferimenti nel[…]

Read more
trappist 1 eso mkornmesse

I Progetti SRM e Fede e Ragione

Volevo precisare, nel caso improbabile vi fossero dubbi, e per evitare comunque eventuali confusioni, che i Progetti no profit SRM e Fede e Ragione, oltre ad essere di mia esclusiva titolarità, non sono di interesse dell’azienda per cui attualmente lavoro, Sky, per esplicite dichiarazioni aziendali. Nel caso vi fossero dubbi, il che mi sento però decisamente di escludere, per favore scrivetemi a pcentofanti@gmail.com. Sto quindi definendo alcune partnership per poterli realizzare, che ovviamente non coinvolgeranno Sky, e per le quali mi sto rivolgendo ad Istituzioni e altre realtà, per potenziali collaborazioni o sostegni. Ho anticipato i progetti anche alla Santa Sede, però spero[…]

Read more
aldrin apollo 11

Nuovo attacco hacker: non per ragioni di scienza e fede

Da questa sera il sito web SRM è di nuovo online e accessibile, anche se non indicizzato come precedentemente. Come avevamo capito e come ci ha confermato Aruba, il nostro provider, abbiamo nuovamente subito un attacco informatico. L’attacco hacker dalla scorsa settimana ha causato difficoltà progressivamente crescenti, fino ad essere critiche, nel visitare e navigare correttamente il sito del nostro giornale, che come sapete si occupa di informazione giornalistica e analisi del rapporto tra fede e scienza e del modo in cui ne parlano i mezzi di comunicazione. Anche in questo caso, come già nel settembre dello scorso anno, non[…]

Read more