chemistry

Gli embrioni ibridi diventano possibili negli Stati Uniti ?

Sembra proprio che a breve la scienza andrà oltre ciò che non solo gli uomini di fede, ma anche molti scienziati o anche semplici persone di buon senso, giudicano un limite etico e scientifico invalicabile. Negli USA a breve potrebbero infatti essere prodotti persino embrioni chimera, frutto di ibridazioni da tra esseri umani e animali. Il National Institutes of Health, NIH – L’istituto nazionale per la salute americano, ha infatti annunciato che tra qualche mese abolirà la moratoria che, dal settembre dello scorso anno, impediva tali sperimentazioni. Erano state molte, tra i ricercatori, le voci critiche su tale moratoria, espresse[…]

Read more
nature glasser 2016 whole brain mid thicknes

Nature: il cervello nascosto che ancora non conoscevate

La mente non è proprio ciò che conoscono gli scienziati, o a maggior ragione conosce il grande pubblico: la verità era e per la maggior parte resta tuttora nascosta, sommersa dietro ciò che finora è stato possibile leggere e capire dai nostri cervelli. C’è molto di più, e di sorprendente, e forse tra poco tempo lo scopriremo. Un importante balzo avanti, anche per comprendere l’evoluzione del cervello umano, certamente sembra sia quello realizzato recentemente da alcuni neuroscienziati, in uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature nel mese di luglio 2016. Ricercatori di università e istituti di ricerca di Stati Uniti,[…]

Read more
asteroide vesta nasa

Torna la giornata dedicata agli asteroidi

Torna giovedì 30 giugno 2016 in tutto il mondo la seconda edizione dell’Asteroid Day, l’iniziativa internazionale che si propone di far conoscere le tematiche scientifiche relative agli asteroidi, dalla loro importanza per l’arrivo della vita su pianeti come la Terra, alla loro pericolosità in caso di impatto con il nostro pianeta, alle possibilità che abbiamo, con le attuali tecnologie, di tracciarne la presenza e i movimenti nel nostro sistema solare degli oggetti più vicini alla Terra, i cosiddetti Neo – Near Earth Objects. Tra i fondatori dell’Asteroid Day c’è uno studioso particolare: l’astrofisico Brian May,  più conosciuto dal grande pubblico[…]

Read more
enrico fermi wikipedia

Lincei: Enrico Fermi, 90 anni di Fermioni

Anniversario importante per la fisica moderna, quello che verrà celebrato a Roma in un convegno internazionale giovedì 20 e venerdì 21 ottobre 2016 da INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Accademia Nazionale dei Lincei, INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica, CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche. Con il titolo Ninety Years of Fermions – Novanta anni di Fermioni, nella sede dell’Accademia di Palazzo Corsini l’evento dodici relatori affrontare alcune delle questioni più importanti, teoriche, sperimentali e applicative, connesse con la statistica quantistica e la meccanica quantistica. Dopo i saluti introduttivi, inizierà gli interventi Giorgio Parisi, dell’università di Roma La[…]

Read more
albert einstein il costruttore di universi

Albert Einstein: ecco come ci ha fatto capire l’universo

La storia dell’uomo che, con le sue idee ha cambiato la fisica e il nostro modo di vedere il tempo e il mondo in cui viviamo. Scritto dal chimico Vincenzo Barone, questo volume divulgativo racconta “A cento anni dalla scoperta dalla teoria della relatività”, racconta “Albert Einstein, figura grandiosa e complessa di scienziato – umanista, il cui sguardo acuto spaziò dalle profondità della materia all’universo infinito”. Nato ad Ancona l’8 novembre del 1952, Barone si è qui laureato in Chimica nel 1976, per poi perfezionare i propri studi tra Marsiglia, Parigi, Montréal, Berkeley. Docente prima all’Università di Napoli Federico II,[…]

Read more
christopher zeeman 2009

Sir Christopher Zeeman, il matematico delle catastrofi

Il 13 febbraio 2016 a Woodstock, in Gran Bretagna, il grande matematico inglese sir Christopher Zeeman, presidente della London Mathematical Society. Aveva 91 anni. Considerato uno dei più importanti autori della teoria delle catastrofi, era nato in Giappone il 4 febbraio del 1925. Dopo gli studi al Christ’s College, sotto la guida di Shaun Wylie si era laureato in matematica all’Università di Cambridge

, dove aveva insegnato fino al 1964. In quello stesso anno era andato poi a lavorare all’Università di Warwick, dove aveva ricevuto l’incarico di professore e aveva fondato il Dipartimento di Matematica e Centro di Ricerca Matematica –[…]

Read more