Nasa 60 anni

La Nasa festeggia 60 anni parlando di aeronautica

L’aeronautica è nel dna della Nasa, nella ragione che ha portato alla sua creazione, e nel suo stesso nome. L’acronimo NASA sta infatti per National Aeronautics and Space Administration – Ente Nazionale per le attività Spaziali e Aeronautiche. Questa agenzia governativa deriva dal National Advisory Committee for Aeronautics. Una commissione istituita nel 1915 negli Stati Uniti per “supervisionare e dirigere lo studio scientifico dei problemi del volo”. Possiamo dire che siano quindi più di cento anni che la Nasa si occupa dell’aeronautica e di tutte le questioni tecnologiche connesso al volo. Dagli inizi del ventesimo secolo ad oggi, l’industria aeronautica – civile[…]

Read more
luna paolo centofanti

Lo sbarco sulla Luna: un successo tecnologico e umano

Arrivare sulla Luna il 20 luglio del 1969 è stato un obiettivo eccezionale Un obiettivo possibile non solo grazie alla scienza, ma anche grazie agli sforzi, al duro lavoro e ai rischi affrontati da tanti esseri umani. Militari, ingegneri, tecnici, impiegati, manager e astronauti. Con il contributo lavorativo e scientifico anche di molte donne. L’ultimo uomo a camminare sulla Luna è stato l’astronauta americano Eugene Cernan, uno dei soli tre astronauti al mondo che abbiano effettuato due volte il viaggio dalla Terra alla Luna. Chernan purtroppo è morto il 16 gennaio del 2017 a Chicago, a quasi 83 anni di età. Il[…]

Read more

Con l’ora solare arriva anche la Festa della Luna

Oggi si celebra in tutto il mondo l’International Observe the Moon Night 2017 – InOMN2017, una iniziativa internazionale voluta dalla Nasa, che coinvolge istituzioni scientifiche e accademiche, osservatori astronomici, scienziati e astrofili in tutto il mondo. La Notte dell’Osservazione della Luna, definita anche da molti paesi e istituzioni come Festa della Luna, da non confondere però con l’omonima festività – Festa di metà Autunno o Festa della Luna – celebrata tra settembre e ottobre dai cinesi e dai vietnamiti, in base al loro calendario lunare. Ricorre oggi in coincidenza anche con l’annuale sospensione dell’ora legale, sostituita proprio questa notte da[…]

Read more
nasta terra luna lro lunar

NASA: l’immagine della terra vista dalla luna

La NASA, l’Agenzia Spaziale statunitense, ha pubblicato una bellissima immagine della Terra vista dalla sonda Lunar Reconnaissance Orbiter – LRO, in orbita intorno alla luna. Una immagine “semplicemente sbalorditiva”, come ha affermato Noah Petro, Deputy Project Scientist per LRO del NASA Goddard Space Flight Center di Greenbelt, nel Maryland. La foto, per inquadratura e posizione del nostro pianeta, inoltre “evoca la famosa immagine Blue Marble scattata dall’astronauta Harrison Schmitt durante la missione Apollo 17, 43 anni fa”. Si vede la Terra che sembra salire sull’orizzonte lunare. L’area inquadrata mostra l’oceano di fronte alle coste della Liberia, il deserto del Sahara,[…]

Read more
nasa animated flyover of pluto icy mountain and plains

Nasa: video e nuove immagini della superficie di Plutone

La NASA ha pubblicato in questi giorni nuove immagini di Plutone e della sua più grande luna Caronte, e il primo video simulato del suolo di Plutone, realizzato grazie al montaggio delle immagini prese dalle telecamere della sonda New Horizons, mentre sorvolava il pianeta. Si possono osservare ad esempio le montagne ghiacciate che arrivano a circa 3.500 metri di altitudine, e altri rilievi. Si vedono le Norgay Mountains, chiamate informalmente anche Tenzing Norgay, dal nome di uno dei due primi esseri umani a raggiungere la cima del Monte Everest; visibile anche lo Sputnik Planum, la Pianura Sputnik, che ha preso[…]

Read more
NASA Curiosity Mars image

Marte, le prime immagini dal rover Curiosity

Il rover Curiosity, atterrato con successo sul suolo marziano nella giornata di lunedi 6 agosto, ha iniziato a trasmettere a terra le immagini catturate durante le prime esplorazioni della zona in cui è ammartato, curioso neologismo con cui alcuni tecnici e giornalisti hanno iniziato a indicare l’atterraggio su Marte. Pubblichiamo, cortesia NASA, una delle prime fotografie disponibili.Anche il Mars Reconnaissance Orbiter, in orbita attorno al pianeta dal 2006, sta prendendo delle immagini ad altissima risoluzione del terreno tramite la speciale fotocamera sperimentale High Resolution Imaging Science Experiment – HiRISE; tra queste, una fotografia che documenta l’area di atterraggio di Curiosity,[…]

Read more