Papa Francesco

Papa Francesco: i limiti della scienza, per il bene dell’uomo

La scienza non è svincolata dall’etica e dalla necessità di essere al servizio dell’uomo Il discorso del Santo Padre ai partecipanti alla conferenza internazionale sulla medicina rigenerativa, è un richiamo all’etica e all’antropologia cristiana. Che insieme alla religione possono e devono essere una guida per la scienza e la medicina. L’incontro di sabato 28 aprile 2018 è coinciso purtroppo con la morte del bimbo britannico Alfie Evans. “Sono profondamente toccato dalla morte del piccolo Alfie – ha dichiarato Papa Francesco – oggi prego specialmente per i suoi genitori, mentre Dio Padre lo accoglie nel suo tenero abbraccio”. Papa Francesco era intervenuto[…]

Read more

Galileo Galilei, le ragioni di una condanna

Il caso del grande scienziato toscano e della sua condanna è uno dei più emblematici del rapporto tra fede e ragione, tra teologia e scienza, e di quanto sia stato a volte problematico e conflittuale. Ma la vicenda giudiziaria e umana di Galileo Galilei non può essere compresa, se non considerando anche il contesto culturale del periodo storico e della società in cui viveva e operava come scienziato. Il libro di cui vi parliamo, del monaco benedettino Dom Paschal Scotti, è un’opera divulgativa con l’obiettivo di raccontare soprattutto la vita di Galileo, e le ragioni che portarono alla sua condanna[…]

Read more
papa francesco

Il Santo Padre: vicini alle famiglie e al loro ruolo educativo

Nel corso dell’incontro con il clero, i consacrati, i laici dei Consigli pastorali, i membri della Curia e i rappresentanti delle parrocchie, Papa Francesco non ha parlato solo ai giovani. Si è rivolto agli anziani, affermando che come i giovani devono imparare a non trascurare i vecchi, allo stesso tempo gli anziani devono avere “la pazienza di ascoltare i giovani”. Gli uni e gli altri anzi “devono aiutarsi ad andare avanti insieme”, con affetto e solidarietà reciproci. Ma per la Chiesa sono importantissime anche le famiglie, in cui ragazze e ragazzi vivono, perché “una Chiesa attenta ai giovani è una[…]

Read more