La scienza e l'europa

Libri: La scienza e l’Europa

Oggi parliamo del volume di Pietro Greco sulla scienza in Europa nel primo Novecento. Il libro La scienza e L’Europa. Il Primo Novecento, dedicato alla ricerca scientifica agli inizi dello scorso secolo, continua la serie inaugurata con i tre titoli omologhi precedenti. Il primo: Dalle Origini al XIII Secolo, pubblicato nel 2014. Quello su Il Rinascimento, del 2015. E il penultimo sul periodo Dal Seicento all’Ottocento, pubblicato nel 2016. In questo nuovo libro, Greco descrive un periodo di grande crescita e sviluppo della scienza europea. Seguito purtroppo da quello che definisce invece un periodo disastroso, in cui l’Europa perde il proprio ruolo preminente[…]

Read more
scienza araba teologo

Egitto: Giornata Italo – Egiziana della scienza

La Giornata Italo – Egiziana del Patrimonio Culturale Scientifico è una iniziativa internazionale nata per celebrare le grandi conoscenze culturali e scientifiche storicamente condivise tra Egitto e Italia e il contributo dato dal paese egiziano e più globalmente dal mondo islamico allo sviluppo della scienza, in particolare matematica e astronomia, e della cultura dell’Europa nel Medioevo e nel periodo moderno. La prima edizione di questa rassegna, organizzata dallo Science Heritage Center dell’Università del Cairo, in collaborazione con il Museo Galileo della Scienza di Firenze, l’Ambasciata d’Italia in Egitto e CULTNAT – Centro per la Documentazione del Patrimonio Culturale e Naturale d’Egitto,[…]

Read more
Accademia Nazionale dei Lincei Palazzo Corsini

Lincei: eventi di gennaio 2015

Con la presentazione di un libro sul filosofo Giordano Bruno, giovedì 8 gennaio 2015 sono ripartite, dopo la pausa di Natale, le attività istituzionali dell’Accademia Nazionale dei Lincei: i soci Lincei Giuseppe Cambiano e Luca Serianni hanno infatti presentato il volume Giordano Bruno. Parole, concetti, immagini, pubblicato dall’Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento Edizione della Normale, sotto la direzione scientifica di Michele Ciliberto; l’evento è stato coordinato dal socio Tullio Gregory. Il 9 gennaio, nell’ambito della Classe di Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali, il socio Elisabetta Erba ha tenuto una conferenza sul tema: L’origine della calcificazione del plancton marino: implicazioni per[…]

Read more

Chi l’ha detto che i medievali pensavano che la Terra fosse piatta ?

da L’Osservatore Romano, 27 novembre 2008 Chi l’ha detto che i medievali pensavano che la Terra fosse piatta ? I Padri della Chiesa e la visione del mondo prima di Tolomeo Pubblichiamo la parte iniziale di uno degli interventi tenuti nel convegno “Leggere i Padri tra passato e presente:  continuità delle memorie e supporti digitali” che si è svolto a Cremona. L’incontro è stato un’occasione di riflessione e di confronto sul tema della tradizione patristica greca e latina fra medioevo e rinascimento.di Agostino Paravicini Bagliani Secondo un’opinione ancor oggi diffusa, l’Occidente medievale avrebbe creduto che la terra non aveva la[…]

Read more