San Gennaro, miracolo o evento spiegabile dalla scienza ?

Il sangue di San Gennaro, che interroga fede e ragione, si è nuovamente liquefatto ieri Il miracolo o prodigio di San Gennaro si è ripetuto, come speravano i fedeli. Il sangue nell’ampolla sembra fosse già sciolto quando la teca che la contiene è stata estratta dalla cassaforte dove è custodita. Il cardinale  Vincenzo Sepe, arcivescovo di Napoli, lo ha annunciato alle 18.37 di ieri, sabato 5 maggio 2018, dopo la processione dal Duomo alla basilica di Santa Chiara. Il corteo era presieduto dallo stesso Sepe, dal vescovo ausiliare Gennaro Acampa, e dai rappresentanti istituzionali. Il cardinale Sepe ha così commentato l’evento prodigioso,[…]

Read more

Il miracolo tra scienza, fede, ragione

Il miracolo o prodigio di San Gennaro è atteso di nuovo per oggi, sabato 5 maggio La questione dei miracoli è una delle più complesse, per chi voglia approcciarla in modo equilibrato. Ovvero senza un fideismo totale, per chi crede, o senza uno scetticismo assoluto, per chi è agnostico. Un giornalista o un ricercatore dovrebbero avere questo tipo di approccio. Perché entrambi dovrebbero investigare la realtà, cercando di arrivare in qualche modo alla verità. Anche quando indagano su ciò che viene definito soprannaturale, non spiegabile dalla scienza. Eventi e fenomeni che interrogano la fede quanto la ragione. Uno dei misteri[…]

Read more
Papa Francesco

Papa Francesco: i limiti della scienza, per il bene dell’uomo

La scienza non è svincolata dall’etica e dalla necessità di essere al servizio dell’uomo Il discorso del Santo Padre ai partecipanti alla conferenza internazionale sulla medicina rigenerativa, è un richiamo all’etica e all’antropologia cristiana. Che insieme alla religione possono e devono essere una guida per la scienza e la medicina. L’incontro di sabato 28 aprile 2018 è coinciso purtroppo con la morte del bimbo britannico Alfie Evans. “Sono profondamente toccato dalla morte del piccolo Alfie – ha dichiarato Papa Francesco – oggi prego specialmente per i suoi genitori, mentre Dio Padre lo accoglie nel suo tenero abbraccio”. Papa Francesco era intervenuto[…]

Read more

Scienza e cultura umanistica: i numeri dell’italiano e l’italiano dei numeri

L’Accademia della Crusca ha organizzato a Firenze un confronto di due giorni, venerdì 16 e sabato 17 marzo 2018, dedicato al rapporto interconnesso tra matematica e linguaggio. Per mostrare anche quanto sia stata importante la lingua italiana nella storia della scienza e di questa particolare disciplina scientifica. Obiettivo dell’evento, “favorire in tutti i modi l’incontro solidale tra la cultura scientifica e la cultura umanistica, in particolare tra scienza e lingua, perché la scienza deve utilizzare la lingua per comunicare i propri risultati, non soltanto agli studiosi, ma soprattutto ai cittadini e al grande pubblico”. I relatori hanno spiegato anche come,[…]

Read more
Papa Francesco

Papa Francesco: contro una scienza e una società che discriminano

Il Santo Padre durante la propria visita pastorale a Pietrelcina, luogo di nascita di Padre Pio, è tornato a parlare della pericolosità e dell’ingiustizia delle discriminazioni verso le persone ritenute deboli e non valide. Persone che l’odierna società, anche utilizzando i progressi della scienza rifiuta, emargina e potendo vorrebbe eliminare, come un tempo avveniva ad esempio nell’antica città stato di Sparta. Il Pontefice ha condannato questa discriminazioni nell’Omelia per la Concelebrazione Eucaristica svoltasi sabato, 17 marzo 2018 sul sagrato della Chiesa di San Pio da Pietrelcina, a San Giovanni Rotondo. La visita pastorale è stata organizzata nella ricorrenza del centenario[…]

Read more