volto sindone

Sindone: la scienza ne conferma l’autenticità ?

Sembrerebbe che il Sacro Telo sia autentico, stando ad un recente studio realizzato e soprattutto al clamore mediatico suscitato in questi giorni. In realtà, come accade quasi sempre in questi casi, la questione è molto più complessa, al punto che lo stesso CSI – Centro Internazionale di Sindonologia di Torino, ha sconfessato la ricerca. Lo studio è stato realizzato da Giulio Fanti, professore al Dipartimento di Ingegneria industriale dell’università di Padova, e da Jean Pierre Laude, ricercatore presso Horiba Jobin Yvon, dell’azienda francese specializzata tra l’altro in strumenti e tecniche di analisi ambientali, analisi mediche complesse, metrologia e spettroscopia ottica.[…]

Read more
stars

Islam e astronomia: una visita all’Osservatorio di Padova

Dobbiamo ringraziare anche religione e la cultura islamica per lo sviluppo della scienza occidentale, e per il modo in cui la nostra cultura scientifica e le nostre tecnologie sono state arricchite dalle scienze dell’Islam, ad esempio dalla matematica, l’architettura, l’astronomia. La sera di venerdì 26 maggio 2017 una delegazione di 18 Imam di differenti associazioni islamiche del Nord Est italiano, si è recata in visita all’Osservatorio astronomico di Padova dell’INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica, per l’inizio del Ramadan. Il Ramadan, mese sacro per i musulmani, durerà 29 – 30 giorni, per concludersi quindi verso il 24 di giugno. L’incontro di venerdì sera ha avuto il valore simbolico di “avvicinare[…]

Read more

Fisichella: scienza e fede con l’uomo, al centro della conoscenza

Così potremmo sintetizzare l’intervento del presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della nuova Evangelizzazione, nel corso della Giornata per la ricerca, organizzata a Roma venerdì 26 maggio 2017 dalla Fondazione Policlinico Agostino Gemelli e dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Monsignor Rino Fisichella ha sottolineato la necessità di porre l’uomo, il suo essere e la sua dignità, al centro dell’attività scientifica e della conoscenza umana. “Una società che dimenticasse la sacralità dell’esistenza personale e della sua dignità come un mistero insondabile – ha infatti dichiarato – cadrebbe facilmente nel fare di ciascuno un mero prodotto di consumo, una merce[…]

Read more
sturp

Sindone: gli studi realizzati nel 1978

Sono trascorsi quasi quarant’anni da quando venne realizzato il più completo e sistematico studi sul sacro Telo di Torino. Analisi effettuate dallo Shroud of Turin Research Project – Sturp, un gruppo di ricerca internazionale e interdisciplinare di studiosi tra i quali chimici, biochimici, ingegneri, che ebbe l’opportunità di studiare direttamente la Sindone per 120 ore, dall’8 al 13 ottobre del 1978. Le analisi vennero effettuate utilizzando anche alcune tecnologie tecnologie per quel tempo ultrasofisticate, derivate anche dalla ricerca spaziale e da quella militare. Di quel gruppo faceva parte, come fotografo documentale, Barrie Schwortz, ricercatore e fotografo scientifico, che attualmente dirige[…]

Read more
sferrazza agostino

Si torna a parlare delle monete sulla Sindone ?

L’ipotesi che sul Sacro telo, collocate sugli occhi dell’uomo crocifisso, siano identificabili piccole monete, lepton, e che siano romane, dell’epoca di Ponzio Pilato, è stata nuovamente avanzata in questi giorni dal numismatico e medico di famiglia Agostino Sferrazza, in una intervista e un podcast su RCF – Radio Chretienne Francophone – Radio Cristiana Francofona, un network belga di 63 radio locali. Sferrazza ha parallelamente pubblicato un proprio breve studio di numismatica di 18 pagine dal titolo La pièce de dieu – La moneta di Dio, su Academia.edu, il sito web per ricercatori creato nel 2008  per condividere autonomamente e liberamente[…]

Read more
sindone vernet

La Sindone: quale cammino storico e geografico ?

Un volumetto pubblicato nel 2017, prova ad affrontare nuovamente le note questioni connesse ad alcuni presunti percorsi storici e geografici della Sindone, dal I secolo dopo Cristo, da Gerusalemme fino all’arrivo nel Duomo di Torino, transitando potenzialmente anche per Edessa e Constantinopoli. In 154 pagine, il sacerdote salesiano Joan Maria Vernet, porta avanti argomenti e riflessioni teologiche e storiche, partendo dal Nuovo Testamento, dalla cultura del tempo e dal territorio naturale, riproponendo ipotesi decisamente a favore dell’autenticità del Sacro Telo. Una questione su cui la Chiesa Cattolica non si è ancora espressa definitivamente, definendo comunque attualmente la Sindone come una[…]

Read more