Zhores_Alfyorov_2012

Zores Alferov, premio Nobel e pioniere dell’elettronica moderna

Ricorre il 15 marzo l’anniversario della nascita del fisico sovietico Zores Alferov. Vincitore del premio Nobel per la fisica nel 2000 con Jack Kilby e Herbert Kroemer, Alferov è stato uno  dei maggiori artefici degli sviluppi della fisica delle eterostrutture e dell’elettronica nel ventesimo e ventunesimo secolo. Il suo apporto scientifico è stato fondamentale anche per lo sviluppo di laser, LED e celle solari. Nel 2001 gli era stato conferito il premio Kyoto per le Tecnologie Avanzate. Zores Ivanovic Alferov è morto purtroppo due settimane fa, il 1 marzo del 2019. Era nato il 15 marzo del 1930 a Vitebsk[…]

Read more

Udito: quanto ascoltiamo con il cervello

Il nostro cervello per sentire e capire le parole è importante quanto le orecchie: e quando si hanno problemi di udito, si verificano pure deficit del metabolismo cerebrale, e difficoltà anche a capire il significato stesso di ciò che ascoltiamo. Cervello e udito determinano così grandi problemi nella comunicazione interpersonale, che vanno oltre le sole difficoltà uditive. E rendono così complicate le stesse relazioni sociali. Lo spiega un nuovo studio pubblicato sulla rivista scientifica Human Brain Mapping. La ricerca è stata guidata da Ettore Cassandro, direttore UOC di Otorinolaringoiatria ad indirizzo Otologico, Audiologico e Foniatrico dell’Azienda Ospedaliero Universitaria San Giovanni[…]

Read more

Scienza e fede: il miracolo di San Gennaro si è ripetuto

Il miracolo o prodigio di San Gennaro si è verificato di nuovo Il prodigio è stato constatato mercoledì 19 settembre alle 10.05 nella cattedrale di Napoli. Quando l’ampolla con il Sangue di San Gennaro è stata estratta dalla cassaforte che la contiene, il sangue era già sciolto – come si era verificato già nello scorso maggio. Come noto, e come spieghiamo negli articoli in link, il miracolo o prodigio ad oggi non è ufficialmente riconosciuto dalla Chiesa Cattolica. Per la fede di molti credenti è un fenomeno autentico, dovuto solo all’intervento divino. “Cari amici con tanta gioia, con tanta commozione,[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: la vita è un mistero che può spiegarci solo Dio

La vita è un mistero che la fede può aiutarci a comprendere quanto e più della ragione, perché la scienza non può spiegare tutto. Solo Dio può farlo. Così Papa Francesco nell’Angelus di oggi, domenica 24 giugno 2018. Il Pontefice è tornato a parlare del mistero della vita, della necessità di rispettare tale mistero, e di come la logica di Dio non sia riducibile alla logica di noi essere umani, né sempre comprensibile. Oggi Papa Francesco ha ammonito tutti a ricordare che “Bisogna imparare a fidarsi e a tacere di fronte al mistero di Dio e a contemplare in umiltà[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: la famiglia è tra un uomo e una donna

Il Santo Padre è tornato a parlare di famiglia e di aborto, in particolare di quello selettivo, che ha duramente condannato Il Pontefice oggi, sabato 16 giugno 2018, nell’incontro con la delegazione del forum delle associazioni familiari ha parlato del “dono più grande che ha dato Dio all’umanità: la famiglia. Perché, dopo il racconto della creazione dell’uomo, Dio fa vedere che creò l’uomo e la donna a sua immagine e somiglianza. E Gesù stesso, quando parla del matrimonio, dice: «L’uomo lascerà il padre e la madre e con sua moglie diventeranno una sola carne». Moglie e marito sono quindi “immagine[…]

Read more
scienza e fede papa francesco

Papa Francesco: difendere il creato e fermare l’inquinamento

L’inquinamento e lo sfruttamento distruggono il pianeta e danneggiano irrimediabilmente le persone Così Papa Francesco sabato 9 giugno 2018 nel proprio discorso ai partecipanti all’incontro per dirigenti delle principali imprese del settore petrolifero, del gas naturale e di altre attività imprenditoriali collegate all’energia. L’incontro, svoltosi nella sala Clementina, era dedicato alle questione “della transizione energetica e della cura della casa comune”. Il Santo Padre ha sottolineato la positività e “opportunità di un proficuo scambio di opinioni e di conoscenze”, tra coloro che “rivestono un ruolo importante nell’orientare scelte, iniziative e investimenti nel settore energetico abbiano”. Un settore che cresce grazie alla[…]

Read more
scienza e fede papa francesco

Etica e economia: un equilibrio possibile, come tra scienza e fede

La falsa dicotomia tra economia e etica, simile a quella tra scienza e fede, per Papa Francesco ha favorito una “cultura dello scarto”, che non considera la dignità dei più deboli Il Santo Padre ne ha parlato oggi, sabato 26 maggio 2018, nel discorso ai partecipanti alla Conferenza Internazionale della Fondazione Centesimus Annus Pro Pontifice. Tema di questa edizione, Nuove politiche e nuovi stili di vita nell’era digitale. Quest’anno, ha ricordato Papa Francesco, ricorre il “25mo anniversario della costituzione della Fondazione da parte di San Giovanni Paolo II”. L’obiettivo della fondazione è divulgare la Dottrina sociale della Chiesa nel mondo economico[…]

Read more

Papa Paolo VI e il Cardinale Romero canonizzati il 14 ottobre

Papa Paolo VI, ha annunciato Papa Francesco, sarà proclamato santo ad ottobre insieme al vescovo martire Oscar Romero Papa Francesco lo ha annunciato la mattina di sabato 19 maggio 2018, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano. Durante il Concistoro Ordinario Pubblico per la Canonizzazione dei Beati, il Santo Padre ha così comunicato il giorno della canonizzazione e il luogo in cui avverrà, piazza San Pietro. La cerimonia di canonizzazione si svolgerà durante il Sinodo dei vescovi per i giovani. Oltre a Papa Paolo VI e all’arcivescovo di San Salvador, Oscar Arnulfo Romero Galdámez – che testimoniò la propria fede[…]

Read more
Sangue San Gennaro Cardinale Sepe Wikipedia Paola Magni

San Gennaro, miracolo o evento spiegabile dalla scienza ?

Il sangue di San Gennaro, che interroga fede e ragione, si è nuovamente liquefatto ieri Il miracolo o prodigio di San Gennaro si è ripetuto, come speravano i fedeli. Il sangue nell’ampolla sembra fosse già sciolto quando la teca che la contiene è stata estratta dalla cassaforte dove è custodita. Il cardinale  Vincenzo Sepe, arcivescovo di Napoli, lo ha annunciato alle 18.37 di ieri, sabato 5 maggio 2018, dopo la processione dal Duomo alla basilica di Santa Chiara. Il corteo era presieduto dallo stesso Sepe, dal vescovo ausiliare Gennaro Acampa, e dai rappresentanti istituzionali. Il cardinale Sepe ha così commentato l’evento prodigioso,[…]

Read more

Il miracolo tra scienza, fede, ragione

Il miracolo o prodigio di San Gennaro è atteso di nuovo per oggi, sabato 5 maggio La questione dei miracoli è una delle più complesse, per chi voglia approcciarla in modo equilibrato. Ovvero senza un fideismo totale, per chi crede, o senza uno scetticismo assoluto, per chi è agnostico. Un giornalista o un ricercatore dovrebbero avere questo tipo di approccio. Perché entrambi dovrebbero investigare la realtà, cercando di arrivare in qualche modo alla verità. Anche quando indagano su ciò che viene definito soprannaturale, non spiegabile dalla scienza. Eventi e fenomeni che interrogano la fede quanto la ragione. Uno dei misteri[…]

Read more