sindone

Arte e reliquie: le forme, i colori

La visione dell’arte e del sacro, tra oggettività e soggettività Arte e reliquie, considerate nella differenza tra visione e percezione, tra oggettività e soggettività. Questo il tema al centro di un conferenza a Roma, martedì 17 aprile 2018. Per capire che ciò che guardiamo e ciò che percepiamo non sempre coincidono. E come questa differenza tra la percezione e ciò che osserviamo può influire sul modo in cui conosciamo e capiamo la realtà. Espressioni artistiche, come un quadro, una statua o altra opera d’arte. Oppure forme visibili del sacro, come può essere ad esempio una icona, o una reliquia ufficialmente[…]

Read more

Nature: antimateria misurata con la spettroscopia

L’antimateria è stata misurata con la spettroscopia anti atomo, con una precisione superiore a quanto finora possibile L’antimateria ha sempre rappresentato una sfida per i fisici e per la scienza, come spiega pure l’articolo della rivista scientifica Nature che annuncia questa nuova scoperta. Per dover spiegare la ragione per cui al Big Bang è sopravvissuta la materia, più che l’antimateria, e capirne le caratteristiche. E per riuscire a misurarla con precisione. Jeffrey Hangst e colleghi, coinvolti nella collaborazione ALPHA del CERN di Ginevra, sono riusciti a misurarla nel modo più preciso ad oggi possibile. Lo hanno annunciato nell’articolo Characterization of the 1S –[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: non intervista ma colloquio privato

Lo spiega una nota della Santa Sede: Papa Francesco non è stato intervistato dal fondatore di  Repubblica, e le citazioni sono in realtà ricostruzioni Oggi si è creato un nuovo caso, piuttosto delicato, nato da un recente colloquio che il Santo Padre ha avuto con il giornalista Eugenio Scalfari. La conversazione è stata pubblicata in un articolo su La Repubblica. Il titolo stesso citerebbe alcune parole del pontefice: “è un onore essere chiamato rivoluzionario”. E il testo affronta questioni molto delicate, anche su tematiche tra  scienza e fede, come la creazione e lo sviluppo dell’universo e dei viventi. E il destino[…]

Read more

Perché la scienza segue le moderne vie della seta: intervista a Lucia Votano

Intervistare una scienziata e ricercatrice di rilevanza internazionale, prima donna ad aver ricoperto l’incarico di Direttore del Laboratorio Nazionale del Gran Sasso – LNGS dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – INFN pensiamo sia un buon modo per ricominciare a pubblicare con una certa regolarità interviste a personaggi di spicco del mondo della scienza, della cultura, della religione. Abbiamo intervistato la fisica Lucia Votano, autrice del volume La via della seta. La fisica da Enrico Fermi alla Cina di cui avevamo parlato nelle scorse settimane, e di cui pubblicheremo una recensione più approfondita tra qualche tempo. La professoressa Votano – autrice di circa[…]

Read more

Audiweb, analisi dei lettori e delle visite web

Come avevamo anticipato, pubblichiamo da questa settimana le analisi del traffico sulla rete, sui siti web degli editori che hanno aderito al servizio. Li pubblicheremo mensilmente su questo giornale e su Fede e Ragione. La ragione è offrire a chi ci legge la possibilità di sapere le dinamiche di fruizione dei prodotti editoriali presenti su Internet. Per noi, che al momento non siamo presenti per ovvie ragioni di risorse, è però allo stesso tempo ragione per essere contenti del lavoro svolto fino ad oggi, e che continuerà in questi prossimi anni. Inoltre tra qualche settimana inseriremo su SRM e Fede[…]

Read more

Scienza e cultura umanistica: i numeri dell’italiano e l’italiano dei numeri

L’Accademia della Crusca ha organizzato a Firenze un confronto di due giorni, venerdì 16 e sabato 17 marzo 2018, dedicato al rapporto interconnesso tra matematica e linguaggio. Per mostrare anche quanto sia stata importante la lingua italiana nella storia della scienza e di questa particolare disciplina scientifica. Obiettivo dell’evento, “favorire in tutti i modi l’incontro solidale tra la cultura scientifica e la cultura umanistica, in particolare tra scienza e lingua, perché la scienza deve utilizzare la lingua per comunicare i propri risultati, non soltanto agli studiosi, ma soprattutto ai cittadini e al grande pubblico”. I relatori hanno spiegato anche come,[…]

Read more
Papa Francesco

Papa Francesco: contro una scienza e una società che discriminano

Il Santo Padre durante la propria visita pastorale a Pietrelcina, luogo di nascita di Padre Pio, è tornato a parlare della pericolosità e dell’ingiustizia delle discriminazioni verso le persone ritenute deboli e non valide. Persone che l’odierna società, anche utilizzando i progressi della scienza rifiuta, emargina e potendo vorrebbe eliminare, come un tempo avveniva ad esempio nell’antica città stato di Sparta. Il Pontefice ha condannato questa discriminazioni nell’Omelia per la Concelebrazione Eucaristica svoltasi sabato, 17 marzo 2018 sul sagrato della Chiesa di San Pio da Pietrelcina, a San Giovanni Rotondo. La visita pastorale è stata organizzata nella ricorrenza del centenario[…]

Read more