Il Miracolo e le apparizioni di Fatima, tra scienza e fede

Il Miracolo del sole di Fatima, e le apparizioni della Vergine, si verificarono 101 anni fa Nell’anno del 160mo anniversario delle apparizioni della Vergine nella grotta di Massabielle, a Lourdes, e della dichiarazione ufficiale del 70mo miracolo del Santuario, ricordiamo anche gli eventi prodigiosi di Fatima. La prima apparizione della Madonna ai tre pastorelli, di cui si è celebrato domenica scorsa l’anniversario, avvenne infatti il 13 maggio del 1917. Le apparizioni continuarono nei mesi successivi, il 13 di ciascun mese, alla presenza dei due fratelli Francisco e Giacinta Marco e della loro cugina Lucia dos Santos. Giacinta, la più piccola, all’epoca aveva[…]

Read more

Perché la scienza segue le moderne vie della seta: intervista a Lucia Votano

Intervistare una scienziata e ricercatrice di rilevanza internazionale, prima donna ad aver ricoperto l’incarico di Direttore del Laboratorio Nazionale del Gran Sasso – LNGS dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – INFN. Pensiamo sia un buon modo per ricominciare a pubblicare con una certa regolarità interviste a personaggi di spicco del mondo della scienza, della cultura, della religione. Abbiamo intervistato la fisica Lucia Votano, autrice del volume La via della seta. La fisica da Enrico Fermi alla Cina di cui avevamo parlato nelle scorse settimane. E di cui pubblicheremo una recensione più approfondita tra qualche tempo. La professoressa Votano – autrice di circa[…]

Read more
lourdes

I miracoli di Lourdes, visti tra scienza e fede

Si parlerà di guarigioni miracolose in una conferenza a Roma, martedì 9 gennaio 2018. Questioni complesse, che afferiscono tanto alla sfera della scienza medica e della ragione, per accertare le guarigioni stesse e cercarne le eventuali spiegazioni scientifiche, quanto a quella della fede, quando tali guarigioni sono inspiegabili. Relatore Franco Balzaretti, vicepresidente Nazionale AMCI – Associazione Medici Cattolici Italiani, e membro del CMIL, il Comitato Medico Internazionale di Lourdes, che studia le guarigioni avvenute nel Santuario. Ad oggi sono 69 i casi riconosciuti ufficialmente come miracolosi dalla Chiesa Cattolica. Persone con patologie croniche o comunque irreversibili, per le quali la[…]

Read more
lourdes

I miracoli di Lourdes, visti tra scienza e fede

Ad oggi sono 69 le guarigioni miracolose avvenute nel Santuario di Lourdes e riconosciute come tali dalla Chiesa Cattolica. Casi di patologie croniche o comunque irreversibili, spesso con esito nella morte dei pazienti, per le quali la scienza non ammetteva possibilità di superamento, nonostante farmaci, terapie o interventi chirurgici. Fino a quando, al di la di spiegazioni razionali, la fede ha potuto più della ragione e della medicina. Se ne parla a Roma martedì 19 gennaio 2016, nella conferenza I miracoli di Lourdes tra scienza e fede, offerta dal dottor Franco Balzaretti, vicepresidente Nazionale dell’AMCI – Associazione Medici Cattolici Italiani, e[…]

Read more
Gli ingranaggi di Dio. Dal Caos Molecolare Alla Vita. Peter M. Hoffmann

Gli ingranaggi di Dio: veramente è solo fisica e biologia ?

Le origini e lo sviluppo della vita sono uno dei più grandi misteri con cui l’umanità si sia confrontata: per i credenti è dovuta alla volontà e all’opera di Dio, per atei e agnostici è solo il frutto casuale di reazioni biochimiche, originatesi in un universo nato dal nulla o quasi, e di successive evoluzioni dovute al caso, alla selezione naturale o, nel migliore dei casi, a leggi matematiche e fisiche che ne regolano lo sviluppo. Su questo secondo punto di vista si attesta il libro Gli ingranaggi di Dio. Dal caos molecolare alla vita, del fisico tedesco Peter M.[…]

Read more
Sissa in Festa luce, scienza, arte

Sissa in Festa: Luce, Scienza, Arte

Sissa in Festa è una manifestazione culturale divulgativa, strutturata in eventi, mostre, conferenze, musica, visite guidate, laboratori pratici e sperimentali, organizzata annualmente nella città di Trieste dalla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati – SISSA. Il tema scelto per l’edizione 2014, svoltasi nella sede dell’Istituto pomeriggio di venerdì 13 giugno, è stato Luce, Scienza, Arte: per parlare dell’importanza e del significato della luce, dal modo in cui osserviamo il mondo, alle tecniche con cui gli artisti lo raffigurano e lo interpretano, alle spiegazioni scientiiche che ne sono alla base. La giornata ha visto l’inaugurazione di alcune mostre, tra cui quella[…]

Read more

Miracoli: quando la scienza incontra la fede

I miracoli non sono affatto una questione semplice, e non riguardano solo i credenti. Non appartengono alla sola sfera delle fede, né si verificano solamente per chi crede, né sono solo ciò che apparentemente resta inspiegabile: sono ciò che resta inspiegabile per la scienza, oltre tutte le possibili spiegazioni logiche, razionali. Così, come possono beneficiare anche non credenti, a volte ai non credenti sicuramente si rivolgono, nel momento in cui devono essere verificati dalla scienza ufficiale, e capita che il compito spetti a studiosi dichiaratamente scettici, se non atei.Questo è quanto capitato ad una scienziata atea, la professoressa Jacalyn Mary[…]

Read more

Michael Smith: il bosone di Higgs non può spiegare tutto

Individuare il bosone di Higgs, nonostante sia di grande importanza per spiegare le basi della materia, e l’origine e sviluppo del cosmo, non potrà portare a individuare anche quella particella di Dio, che teoricamente ci permetterebbe di comprendere come il Creatore abbia operato e operi nella realtà che ci circonda. Se mai, suscita ulteriori interrogativi sul rapporto tra Dio e l’universo; ne parla, in un articolo pubblicato nel mese di settembre su La Civiltà Cattolica, il Gesuita Michael Smith, docente presso il Glasgow St. Aloysius College; l’autore spiega come ciò non significhi però sfiducia nelle potenzialità della scienza e delle[…]

Read more