papa francesco

Papa Francesco: una ecologia umana che difenda integralmente la vita

Per il Santo Padre è necessaria “una ecologia umana” che consideri “la qualità etica e spirituale della vita in tutte le sue fasi” Così il pontefice nel proprio discorso ai partecipanti alla annuale Assemblea Generale della Pontificia Accademia per la Vita, e alla conferenza internazionale Born equal ? A global responsibility – Nati uguali ? Il Santo Padre li ha accolti in udienza lunedì 25 giugno scorso – vedi pure Papa Francesco: una bioetica globale che difenda la sacralità della vita umana. Dopo i saluti e i ringraziamenti all’attuale presidente della PAV, Arcivescovo Vincenzo Paglia, e al presidente emerito cardinale Elio Sgreccia, il pontefice[…]

Read more
la coscienza

La coscienza tra filosofia e neuroscienze

Nel dibattito tra fede e scienza, capire la nostra mente, la nostra coscienza, la nostra anima, vuol dire capire anche qual’è la nostra essenza come esseri umani, quanto siamo materia e quanto spiritualità, qual’è il nostro posto nel mondo, e quale la nostra ragione di essere. Potremmo essere solo cellule, neuroni e processi biochimici, come teorizzano filosofi o studiosi con un approccio riduzionista e materialista alla scienza e, nello specifico, alla biologia e alle neuroscienze. O possiamo essere molto di più, come ci dice la religione e come ci avvertono la nostra fede e la nostra spiritualità. Questioni complesse, a[…]

Read more
roger scruton on human nature

Roger Scruton: gli esseri umani non sono solo biologia

È un attacco ragionato contro il materialismo e il riduzionismo, che vorrebbero ridurci a grumi di cellule governate dalle leggi della biochimica e della fisica, il recente libro del filosofo e scrittore britannico, pubblicato il 14 febbraio 2017 da Princeton University Press. Nelle 160 pagine del volume On Human Nature – Sulla Natura umana, ISBN 9780691168753, Roger Scruton ci mostra come gli esseri umani siano unici e quanto siano differenti dagli altri animali. Perché, dice Scruton, non siamo semplici oggetti biologici, nè siamo una sorta di animali umani: siamo persone che pensano, che provano sentimenti, che hanno una spiritualità, che capiscono, modificano[…]

Read more
dna

Il conflitto tra fede e scienza dipende dal nostro cervello ?

Almeno questo è quanto indicherebbe un recente studio realizzato da alcuni ricercatori della Case Western Reserve University e del Babson College. Diretta da Anthony Ian Jack, la ricerca ha visto la collaborazione di Jared Parker Friedman, Richard Eleftherios Boyatzis e Scott Nolan Taylor. Il loro studio scientifico è stata pubblicato in questa settimana di marzo sulla rivista scientifica Plos One, in un articolo dal titolo Why Do You Believe in God ? Relationships between Religious Belief, Analytic Thinking, Mentalizing and Moral Concern – Perché crediamo in Dio ? Relazioni tra credo religioso, pensiero analitico, mentalizzazione e preoccupazioni morali, DOI: 10.1371/journal.pone.0149989.[…]

Read more
Jeffrey Williams ESA

Per l’astronauta Jeffrey Williams non c’è conflitto tra fede e scienza

Uno degli astronauti più attivi e importanti della NASA, l’agenzia spaziale americana, ci ha ricordato che religione e ricerca scientifica non sono in disaccordo, e che non c’è alcuna incoerenza tra l’essere scienziato e vivere il proprio credo, anche quando si fa ricerca spaziale e si lavora per istituzioni scientifiche che, come la NASA, sono spesso viste da alcuni a torto come assolutamente positiviste e laiche, se non antitetiche a qualsiasi forma di spiritualità. Di religione cristiana, Williams aveva infatti affermato in una intervista che molti cristiani lavorano nella NASA come in altre organizzazioni governative o scientifiche, e che il[…]

Read more
sacerdoti

Il CNR studia la personalità dei sacerdoti

Un recente studio pubblicato sulla rivista Personality and Individual Differences, dovrebbe aiutare a capire meglio quali siano i profili psicologici di coloro che scelgono un percorso vocazionale sacerdotale. La questione è infatti complessa, legata pure a recenti scandali, e spesso dibattuta anche in modi superficiali, senza solide basi o argomenti reali, semplicemente per screditare la Chiesa e la religione nella loro interezza. La ricerca è stata realizzata dalla sezione di Catanzaro dell’Ibfm – Cnr, Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche. Coordinati da Antonio Cerasa, i ricercatori hanno utilizzato il test di valutazione della personalità Neo Personality Inventory, uno dei[…]

Read more