schiaparelli paracadute ESA

Schiaparelli è precipitata su Marte

La sonda della missione Exomars si è infatti schiantata il 19 ottobre 2016 sul suolo marziano ad una velocità di circa 370 chilometri orari, molto superiore a quella originariamente programmata. La causa risiederebbe in un rilascio anticipato del paracadute che doveva frenarne la discesa, e in uno spegnimento anticipato dei retrorazzi, rimasti accesi per soli tre secondi. Entrambi, come spiegato anche da rappresentanti dell’Esoc – European Space Operations Centre, e dell’ESA, l’Agenzia spaziale europea, sarebbero stati disposti in modo imprevisto dal computer di bordo. Il lander Schiaparelli, come spiegato da una nota ufficiale, è quindi atterrato sulla superficie di Marte[…]

Read more
federigo_enriques

Federigo Enriques e le sue idee sulla geometria e la scienza

Un convegno scientifico promosso dall’Accademia Nazionale dei Lincei e dal Centro Linceo Interdisciplinare Beniamino Segre, con il contributo del Dipartimento di Matematica dell’Università di Bologna e del Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università di Roma Tre. L’evento vuole ricordare questo grande intellettuale, scienziato, pensatore e divulgatore, esempio di equilibrio tra ragione scientifica e ragione filosofica, morto a Roma settanta anni fa, il 14 giugno del 1946. Matematico, filosofo e storico della scienza, è stato tra fondatori della Scuola Italiana di Geometria Algebrica, della Società Filosofica Italiana nel 1906, da lui anche presieduta per diversi anni e, nel 1907, della Rivista[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: danneggiare il Creato è un peccato grave, necessario pentirsi e convertirsi

Il Santo Padre lo ha affermato e spiegato questa settimana, nel proprio messaggio per la celebrazione della Giornata Mondiale di preghiera per la cura del Creato, giovedì 1 settembre 2016. Il messaggio è stato presentato in Vaticano dal cardinale Peter Kodwo AppiahTurkson, presidente del nuovo dicastero pontificio per lo Sviluppo umano Integrale, che riunisce i precedenti Pontificio Consiglio per la giustizia e per la pace, il Pontificio Consiglio Cor Unum, il Pontificio Consiglio della pastorale per i migranti e gli itineranti, e il Pontificio Consiglio della pastorale per gli operatori sanitari, e il cui statuto entrerà in vigore il 1[…]

Read more
luna paolo centofanti

Scienza e esplorazione spaziale: anniversari 2016

Il 2016 è un anno significativo, denso di anniversari nella storia delle scienze, e in particolare anche delle esplorazioni spaziali. Il primo che vogliamo citare cronologicamente è certamente tra i più importanti: 55 anni fa, esattamente il 12 di aprile del 1961, il cosmonauta russo Yuri Gagarin è infatti il primo uomo ad orbitare nello spazio attorno al nostro pianeta: decollato alle 9.07, ora di Mosca, dopo 88 minuti di volo atterra con successo alle 10.20. La Russia per il momento ha segnato un punto nella gara scientifica, tecnologica e di propaganda con gli Stati Uniti per la conquista dello spazio.[…]

Read more
nature glasser 2016 whole brain mid thicknes

Nature: il cervello nascosto che ancora non conoscevate

La mente non è proprio ciò che conoscono gli scienziati, o a maggior ragione conosce il grande pubblico: la verità era e per la maggior parte resta tuttora nascosta, sommersa dietro ciò che finora è stato possibile leggere e capire dai nostri cervelli. C’è molto di più, e di sorprendente, e forse tra poco tempo lo scopriremo. Un importante balzo avanti, anche per comprendere l’evoluzione del cervello umano, certamente sembra sia quello realizzato recentemente da alcuni neuroscienziati, in uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature nel mese di luglio 2016. Ricercatori di università e istituti di ricerca di Stati Uniti,[…]

Read more
aristotele wikipedia palazzo altemps

La modernità del pensiero di Aristotele

Si celebrano quest’anno i 2.400 anni dal nascita del filosofo greco, e l’Associazione Internazionale di Filosofia Greca, insieme con altre importanti istituzioni, ha deciso di ricordarlo nel XXIII Congresso Mondiale sulla Filosofia di Aristotele, che dal 9 al 15 luglio 2016 si è svolto ad Atene, Grecia, dove il grande pensatore visse la maggior parte della sua vita. Un evento promosso, come dicevamo, dalla International Association of Greek Philosophy, insieme alla Società Filosofica Greca – Greek Philosophical Society, e alla Società filosofica di Cipro – Philosophical Society of Cyprus, e ad altre numerose organizzazioni accademiche e culturali, sotto gli auspici  del[…]

Read more
centofanti paolo

Sky: un licenziamento, il reintegro, tre processi. Giustizia, notizie, verità

Come anticipato,  il 12 febbraio del 2016, la Corte di Cassazione, sezione Lavoro, ha pubblicato Sentenza con la quale si conclude definitivamente il calvario connesso a un licenziamento illegittimamente comminato il 18 luglio del 2005. Una risoluzione del rapporto traumatica, che ha gravemente danneggiato, oltre alla serenità mia e della mia famiglia, la mia onorabilità e la mia reputazione personale e professionale. Creandomi in tal modo anche enormi difficoltà a trovare un altro posto di lavoro a tempo indeterminato, nei 6 anni dal licenziamento al reintegro in Sky con contestuale trasferimento a Milano Con rammarico, nella vicenda, ho constatato la[…]

Read more
piero martinetti ragione e fede

Piero Martinetti: la ragione e la fede

C’è il pensiero del filosofo torinese, tra i più grandi del primo Novecento, sulla figura filosofica di Gesù, in questo volumetto di quasi duecento pagine curato criticamente da Luca Natali. Scritto durante gli anni trenta del secolo scorso, Ragione e fede era stato pubblicato per l’ultima volta nel 1942 da Einaudi, curato dallo stesso Martinetti, direttore della prestigiosa Rivista di Filosofia, fondata nel 1909. Il volume è stato pubblicato nel 2016 da Morcelliana Edizioni, nella collana Il Pellicano Rosso, ISBN 9788837229559. Acuto interprete dell’idealismo post- kantiano, in questo libro Martinetti analizza la figura di “Gesù in chiave non storica ma filosofica”,[…]

Read more
moon buzz aldrin nasa

47 anni fa la scienza e il coraggio ci hanno portato sulla Luna

Avevo quasi 4 anni, quella notte tra il 20 e il 21 luglio 1969 in cui cambiò la storia dell’esplorazione spaziale, e da un certo punto di vista cambiammo tutti noi. Con la consapevolezza che grazie alla scienza, alla tecnologia e al coraggio, gli uomini potevano veramente partire “alla ricerca di nuove forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare là dove nessuno è mai giunto prima”, e realizzare con il tempo un futuro che potevamo vedere e immaginare solo in Star Trek, da cui è presa la citazione, o in altre serie televisive, film o libri di fantascienza.[…]

Read more