albert einstein nobel foundation lagrelius westphal

Albert Einstein: 100 anni di relatività

Si celebra il 20 marzo del 2016 il centesimo anniversario dalla pubblicazione, sul numero 7 del 1916 del giornale scientifico tedesco Annali di Fisica – Annalen der Physik, dello studio con cui lo scienziato tedesco presentava la versione generale della propria teoria, rivoluzionando le basi della fisica classica e cambiando la nostra idea di spazio e tempo. In tale articolo, intitolato La base della teoria generale della relatività – Die Grundlage der allgemeinen Relativitatstheorie, Albert Einstein esponeva la propria teoria delle equazioni di campo, che aveva già presentato il 25 novembre del 1915 all’Accademia Prussiana delle Scienze. Una teoria che[…]

Read more
Giuseppe Rensi Hegel ovvero l'esistenza di Dio

Hegel e l’esistenza di Dio, tra fede, scienza, filosofia

Giuseppe Rensi, nato a Villafranca di Verona nel 1871, è stato un avvocato e un filosofo, un intellettuale che ha pagato le proprie idee con il carcere e poi con la vita, a causa di un bombardamento nel febbraio del 1941 sulla prigione dove era detenuto per ragioni politiche. Sfugge però a facili definizioni che possano assimilarlo all’idealismo e al marxismo imperanti nella sua epoca, anzi se ne discosta nettamente, al punto da essere stato definito da Don Ernesto Buonaiuti “uno scettico credente”. Dopo averne già pubblicato il libro La morale come pazzia, Castelvecchi Editore pubblica in questo febbraio 2016 un[…]

Read more

Scienza e coscienza nella filosofia del XX secolo

Un programma di quattro incontri alla Casa della Conoscenza di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, sul tema Scienza e coscienza nella filosofia del XX secolo, con i filosofi Michele Gardini e Alberto Gualandi, docenti del Liceo Leonardo da Vinci. Gardini si è occupato soprattutto di estetica, fenomenologia e filosofia dell’esistenza, scrivendo anche diversi saggi su filosofi come Derrida e Heidegger. Gualandi ha scritto testi sul rapporto tra filosofia, scienza e psichiatria, e sulle problematiche connesse alla natura umana. I due docenti si alterneranno in quattro eventi mensili che introducono alle interpretazioni di altrettanti testi di filosofi tedeschi, a partire[…]

Read more
Tullio Regge

Morto Tullio Regge

Il 23 ottobre 2014 a causa di una malattia è morto a Orbassano, in provincia di Torino, il fisico e matematico piemontese Tullio Regge, uno dei più influenti e conosciuti scienziati del nostro paese. I funerali si sono svolti il 25 ottobre a Torino. Nato a Borgo d’Ale, in provincia di Vercelli, l’11 luglio 1931, nel 1952 si era laureato in fisica all’Università degli Studi di Torino. Nel 1956 aveva ottenuto il dottorato alla Rochester University, e dal 1958 al 1959 aveva lavorato come ricercatore al Max Planck Institut di Monaco di Baviera, collaborando con il fisico tedesco Werner Karl[…]

Read more
Microscope Nobel Prize

Nobel: il premio per la chimica a Betzig, Hell, Moerner

Il Premio Nobel per la Chimica 2014 è stato assegnato a Eric Betzig, Stefan W. Hell e William E. Moerner, motivato “per lo sviluppo del microscopio a fluorescenza a super-risoluzione”, tramite due differenti metodi che hanno permesso di superare i limiti precedentemente imposti da altre tecnologie di microscopia. Nato nel 1962 ad Arad, in Romania, Stefan W. Hell attualmente lavora in Germania, al Max Planck Institute per la Chimica Biofisica e al Centro Tedesco per la Ricerca sul Cancro, di Heidelberg; nel 2000 ha sviluppato il metodo di microscopia STED – Stimulated Emission Deplerion, che utilizza due fasci laser: il primo[…]

Read more