Scienza e fede nella “lettera su Dio” di Einstein

Parla di scienza e fede la lettera, una pagina e mezza, inviata da Albert Einstein al filosofo tedesco Eric Gutkind. La lettera è del 1954, un anno prima della morte del grande scienziato. Venduta in un’asta di Christie’s a 2 milioni e 400 dollari – quasi tre milioni con i diritti d’asta – ha raggiunto un nuovo record. Definita come la lettera su Dio di Einstein, in realtà non è la sola – ve ne sono decine – in cui il padre della teoria della relatività parla di religione e del proprio rapporto con la fede. Inoltre nel testo la parola[…]

Read more

Nature: confermata la relatività generale di Einstein

La teoria della relatività generale di Albert Einstein sarebbe stata confermata su scala cosmologica da uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature Astronomy. Lo studio è stato realizzato da Jianhua He, Luigi Guzzo, Baojiu Li e Carlton M. Baugh. L’italiano Guzzo è ricercatore dell’Inaf – Istituto Nazionale di Astrofisica e dell’Infn – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Dalla ricerca emerge non solo la conferma della teoria della relatività generale formulata da Albert Einstein. Ne deriva anche la necessità dell’esistenza nell’universo della materia oscura. Jianhua He, primo autore dell’articolo, ha così spiegato la ricerca: “In questo lavoro abbiamo utilizzato la più[…]

Read more
John Lennox

John Lennox: la fede è parte della mia vita come la scienza

Il matematico John Lennox: “La fede non è un salto nell’ignoto, ma un impegno basato sull’evidenza”. Professore all’università di Oxford, credente, Lennox ha recentemente parlato del proprio rapporto con la fede e con la ricerca scientifica. In un incontro con il filosofo ateo Michael Ruse, Lennox ha spiegato la ragionevolezza della propria fede cristiana. Il confronto con Ruse si è svolto all’Institute of Mechanical Engineers di Londra. “La fede – ha affermato – è parte integrante della mia vita di intellettuale e scienziato”. Una fede per Lennox basata sulla ragione, in modo simile alla scienza. “La mia fede cristiana –[…]

Read more
Buddhism and Science

Scienza e fede nella religione buddista

Il rapporto tra religione buddista e la scienza è al centro di questo libro di Donald S. Lopez Jr. Il volume spiega come il buddismo sia strettamente connesso alla scienza, e di come entrambe si ispirino reciprocamente. Nella teoria della relatività o nella fisica quantistica sorprendentemente troviamo ad esempio concetti e possibilità teoriche che coincidono con alcune idee – molto più antiche – della religione buddista, come ad esempio le idee sull’energia o sulla meditazione. Dobbiamo anche considerare che già dal diciannovesimo secolo esponenti e credenti del buddismo considerano la scienza compatibile con la propria fede. Nel libro Buddhism and science. A[…]

Read more
William Phillips physicist

L’equilibrio tra scienza e fede in un premio Nobel

Scienza e fede, spiega il fisico William Daniel Phillips in un’intervista per un periodico spagnolo, possono essere compatibili Professore all’Università del Maryland e membro del Nist – National Institute of Standards and Technology degli Stati Uniti, Phillips è anche membro della della Pontificia Accademia delle Scienze. Nato a Wilkes Barre, il 5 novembre del 1948, William Phillips ha ricevuto il premio Nobel per la fisica nel 1997 con Steven Chu e Claude Cohen Tannoudji, per “lo sviluppo di metodi per raffreddare e catturare gli atomi tramite laser”. Nel mese di luglio Phillips si trovava a Barcellona per la Conferenza Internazionale sulla Fisica Atomica. Organizzato[…]

Read more

Medaglia Fields ad un italiano, non accadeva dal 1974

La Medaglia Fields è stata conferita a Caucher Birkar, Alessio Figalli, Peter Scholze e Akshay Venkatesh Le medaglie sono state annunciate durante la cerimonia di apertura del ventottesimo International Congress of Mathematicians, a Rio De Janeiro. Caucher Birkar, curdo iraniano è arrivato in Gran Bretagna come rifugiato circa venti anni fa. È professore a Cambridge. Si occupa prevalentemente di geometria algebrica, affrontando “le domande fondamentali sulla natura degli spazi geometrici astratti”. Purtroppo la medaglia sembra gli sia stata rubata a meno di due ore dalla cerimonia. Era in una valigetta che gli è stata sottratta da un individuo. Le autorità brasiliane hanno fortunatamente identificato il ladro[…]

Read more

Planck: confermato il modello standard della cosmologia

INAF e ASI: La missione Planck dell’ESA conferma “la validità del modello standard della cosmologia” L’Agenzia Spaziale Europea – ASI e l’Istituto Nazionale di Astrofisica – INAF spiegano che il modello standard della cosmologia è stato confermato grazie alla missione Planck. Con quella che definiscono “una precisione senza precedenti”. Il satellite Planck dell’ESA – Agenzia Spaziale Europea è stata lanciato con il satellite Herschel il 14 maggio del 2009, dalla base di Kourou, nella Guiana Francese. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale INAF – ASI. Rimandando ad un nuovo articolo in cui esponiamo la sintesi di questa scoperta, della sua importanza, delle prospettive per[…]

Read more