Nasa Jim Morhard

Nasa: confermato il vice amministratore delegato

James Morhard, nominato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump il 12 luglio 2018 come vicedirettore della Nasa – il  quattordicesimo da quanto è stata creata l’agenzia spaziale americana – è stato confermato giovedì 11 ottobre 2018. Deputy Sergeant at Arms per il Senato degli Stati Uniti dal 2015, Morhard è conosciuto anche per essere sopravvissuto ad un grave incidente aereo in Alaska. Nel 2010 un Havilland DHC3 Otter precipitò vicino alla città di Aleknagik. Nell’incidente morirono cinque delle nove persone presenti a bordo tra passeggeri e equipaggio. Tra questi il senatore Ted Stevens dello Stato dell’Alaska. Morhard ha una formazione universitaria[…]

Read more
Manifest

Manifest, una serie tv tra fede e scienza

Il paragone tra Manifest – di cui è produttore esecutivo Robert Zemeckis – e la serie cult Lost è inevitabile e immediato Però in Manifest – qui il trailer originale ufficiale – il volo 828 della Montego Air non precipita: semplicemente se ne perde traccia per oltre cinque anni. E dopo tale periodo, in cui i familiari dei 191 passeggeri li hanno considerati inevitabilmente morti, riappare misteriosamente atterrando come se nulla fosse. E i passeggeri sono sani e salvi, Anzi sono più giovani dei cinque anni trascorsi invece per i loro familiari. Esattamente come fossero rimasti in volo solo per le[…]

Read more

Lincei: attività del mese di ottobre

Lincei: Biomatematica e Medicina Dall’8 all’11 ottobre 2018, nell’ambito delle iniziative previste per l’anno della Biomatematica si è svolto il convegno interdisciplinare Mathematics for Medicine. Al centro dell’evento la modellizzazione matematica applicata a problemi di immunologia, malattie cardiovascolari, neurologia e malattie dell’invecchiamento, oncologia, epidemiologia, endocrinologia, cellule staminali e rigenerazione dei tessuti. Il convegno è stato promosso da European Mathematical Society, Accademia Nazionale dei Lincei, INdAM, CNR, Politecnico di Torino e ESMTB, in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche di Roma. Chimica e energia solare per un mondo sostenibile Giovedì 18 e venerdì 19 ottobre a Palazzo Corsini, Roma, L’Accademia dei[…]

Read more

Audiweb: analisi di luglio – nuova metodologia

Come avevamo anticipato, Audiweb ha recentemente definito una nuova metodologia di analisi di visite e utenti web Denominato Audiweb 2.0, il nuovo metodo valuta i comportamenti dei lettori “per fascia oraria giornaliera di 3 ore”. E rende disponibili i profili socio demografici dei lettori, aggiungendo ad età e genere altre importanti informazioni relative ai cluster socio culturali. Troviamo quindi livello di istruzione, condizione professionale, tipologia di occupazione lavorativa, numero dei componenti della famiglia, reddito familiare, area geografica e regione di provenienza. Altra informazione oggi disponibile – di particolare importanza per analisi economiche e di marketing – è il responsabile di acquisto. “Con[…]

Read more

Scienza: Sharper e Notte Europea dei ricercatori

Oltre 200 eventi europei e 166 città italiane coinvolte, questi i numeri dell’edizione 2018 della Notte Europea dei ricercatori Venerdì 28 settembre 2018 si ripeterò l’appuntamento annuale con questa iniziativa dedicata alla scienza e alla ricerca, nata nel 2005 per volontà della Commissione Europea. Con l’obiettivo di promuovere lo studio della scienza, la consapevolezza sociale della sua importanza, e lo sviluppo tra i cittadini di una reale cultura scientifica.  E di far incontrare il grande pubblico con scienziati e ricercatori, che raccontano anche le proprie professioni. In questi tredici anni sono stati migliaia gli studiosi e le istituzioni che hanno[…]

Read more
elphic_south_north_lunar_pole_ice

La Nasa conferma: ghiaccio sui poli lunari

Il ghiaccio è stato rilevato dal Luna Mineralogy Mapper della NASA: importante per future missioni e insediamenti umani sulla Luna Nell’immagine – cortesia Agenzia Spaziale Nazionale Americana – è possibile osservare come il ghiaccio superficiale sia presente al polo sud della luna – immagine a sinistra – e al polo nord – immagine destra. In queste zone la temperatura della superficie non supera mai i – 250 gradi Fahrenheit = – 121 gradi Celsius. La ragione è la minima inclinazione dell’asse di rotazione della Luna, per cui la luce solare non arriva mia in queste aree. L’immagine elaborata è in scala di grigi:[…]

Read more
Caulerpa taxifolia

Nature: alghe e fisica quantistica per energia più efficiente

Lo studio di alghe microscopiche – dinoflagellati, unito alle leggi probabilistiche della fisica quantistica, può aiutarci a capire come trasferire l’energia in modi più efficienti e veloci. Ne parla un recente articolo di alcuni ricercatori del Dipartimento di Scienze Chimiche dell’Università di Padova. La questione di un trasferimento efficiente dell’energia – ovvero con meno dispersioni dell’energia prodotta – e più veloce, è di cruciale importanza. Poter trasferire l’energia in modi più efficienti di quanto riusciamo a fare oggi, porterebbe ad enormi vantaggi nell’industria, nelle tecnologia e nella ricerca. Lo studio è stato pubblicato su Nature Communications, volume 9, Article number 3160,[…]

Read more

Medaglia Fields ad un italiano, non accadeva dal 1974

La Medaglia Fields è stata conferita a Caucher Birkar, Alessio Figalli, Peter Scholze e Akshay Venkatesh Le medaglie sono state annunciate durante la cerimonia di apertura del ventottesimo International Congress of Mathematicians, a Rio De Janeiro. Caucher Birkar, curdo iraniano è arrivato in Gran Bretagna come rifugiato circa venti anni fa. È professore a Cambridge. Si occupa prevalentemente di geometria algebrica, affrontando “le domande fondamentali sulla natura degli spazi geometrici astratti”. Purtroppo la medaglia sembra gli sia stata rubata a meno di due ore dalla cerimonia. Era in una valigetta che gli è stata sottratta da un individuo. Le autorità brasiliane hanno fortunatamente identificato il ladro[…]

Read more

Planck: confermato il modello standard della cosmologia

INAF e ASI: La missione Planck dell’ESA conferma “la validità del modello standard della cosmologia” L’Agenzia Spaziale Europea – ASI e l’Istituto Nazionale di Astrofisica – INAF spiegano che il modello standard della cosmologia è stato confermato grazie alla missione Planck. Con quella che definiscono “una precisione senza precedenti”. Il satellite Planck dell’ESA – Agenzia Spaziale Europea è stata lanciato con il satellite Herschel il 14 maggio del 2009, dalla base di Kourou, nella Guiana Francese. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale INAF – ASI. Rimandando ad un nuovo articolo in cui esponiamo la sintesi di questa scoperta, della sua importanza, delle prospettive per[…]

Read more
sindone telo

Sindone: Plos One ritira la pubblicazione di uno studio del 2017

Lo studio pubblicato su Plos One era a favore dell’autenticità della Sacro Telo Plos One ha annunciato la decisione di ritirare l’articolo giovedì 19 luglio 2018, con una dichiarazione ufficiale. Lo abbiamo però saputo solo questa mattina. La ricerca era originariamente apparsa, lo scorso anno, con il titolo Atomic resolution studies detect new biologic evidences on the Turin Shroud. Studi a risoluzione atomica rilevano nuove prove biologiche sulla Sindone di Torino. Plos One parla di “preoccupazioni sul fatto che i dati presentati” nell’articolo “non siano sufficienti per sostenere le conclusioni tratte”. Tali preoccupazioni coinvolgono pure “la provenienza, l’integrità e la disponibilità del materiale[…]

Read more