Scienza e fede: Newsletter SRM n.161

Riprendiamo da questo mese a pubblicare con l’Istituto Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum le Newsletter SRM, con le principali e più rilevanti notizie sui temi del rapporto tra scienza e fede. La Newsletter sarà come di consueto visibile in formato html su queste pagine, oppure potete riceverla in formato pdf, iscrivendovi dal link e form Newsletter, oppure inviandoci una email di richiesta agli indirizzi indicati in questo articolo e sui contatti nelle pagine di questo giornale. Paolo Centofanti, direttore SRM – Science and Religion in Media, direttore Fede e Ragione. Newsletter SRM n.161 Gran Bretagna: più fiducia nelle[…]

Read more

Evoluzioni: quindici miti che spiegano il mondo

Parla di evoluzione, di scienza e di miti questo libro del filosofo della scienza israeliano Oren Harman. Evolutions: Fifteen Myths That Explain Our World, questo il titolo originario del volume, tradotto e pubblicato in Italia nel luglio 2019 da Codice Edizioni. Evoluzioni: quindici miti che spiegano il nostro mondo, si propone di spiegare come, “per descrivere le inspiegabili forze degli elementi naturali, cercare un senso alla propria presenza nel mondo e interrogarsi sui misteri della vita e della morte”, l’essere umano abbia “sempre fatto ricorso ai miti”. Miti che nel passato potevano essere “ingenui, suggestivi, terrificanti, meravigliosi”. E che –[…]

Read more

Oscar della scienza al fisico Sergio Ferrara per la supergravità

Il premio Breakthrough – sezione fisica fondamentale – considerato l’Oscar della scienza, è stato assegnato per il 2019 a Sergio Ferrara, Daniel Freedman e Peter van Nieuwenhuizen. È stato istituito nel 2012 da alcuni importantissimi imprenditori Sergey Brin – fondatore con Larry Page di Google – Mark Zuckerberg – Facebook – e sua moglie Priscilla Chan, Yuri Milner e sua moglie Julia Milner, Jack Ma – Alibaba – e sua moglie Cathy Zhang, Anne Wojcicki. Il premio sta rapidamente diventando prestigioso come il Nobel. presieduto da una giuria di alcuni tra i più importanti scienziati, viene assegnato annualmente. Può essere[…]

Read more

Notizie recenti tra innovazione, economia, ambiente, scienza, cultura

Pubblichiamo alcune delle più notizie più rilevanti di queste settimane, su temi di innovazione, economia, scienza, istruzione, cultura. Nasa, l’aurora boreale sull’Antartide La foto del giorno è della Nasa, ripresa dalla ISS – Stazione Spaziale Internazionale. L’immagine è stata ripresa dal punto vista privilegiato della ISS – International Space Station, in orbita ad una distanza di circa 400 chilometri – 250 miglia – attorno al pianeta Terra. Nature: Evoluzione, l’orso delle caverne potrebbe essere estinto a causa degli esseri umani. Gli esseri umani potrebbero essere i maggiori responsabili dell’estinzione dell’orso delle caverne. Ne parla sulla rivista scientifica Nature l’articolo Large[…]

Read more
sindone

Sindone, un convegno tra fede e scienza in Canada

Nelle intenzioni degli organizzatori, spiega Gary Chiang, il convegno vuole sostenere gli studi sulla Sindone, cercando di “andare oltre i confini di fede e scienza”. Il convegno si svolgerà all’Arthur C. Custance center for science and christianity di Ancaster, Ontario, Canada. Gary Chiang, professore emerito di biologia al Redeemer University College di Ancaster, ritiene certa l’autenticità della Sindone di Torino. Intervistato sulla questione Sindone, ha infatti affermato al Catholic Register che “la scienza ha già risolto il mistero, però la gente non accetterà la risposta”. Chiang ritiene anche che la stessa scienza sia più simile alla religione di quanto si[…]

Read more

Confermata l’esistenza della materia oscura

La materia oscura esiste: smentite le osservazioni che ne mettevano in dubbio la presenza nelle galassie. Una ricerca SISSA chiarisce una tra le controversie recenti più intriganti riguardo alla forma di materia più diffusa nell’Universo, che non emette alcun tipo di radiazione elettromagnetica, e ne descrive la relazione con la materia ordinaria. Tanto affascinante quanto misteriosa, la materia oscura rappresenta uno dei grandi enigmi dell’astrofisica e della cosmologia. Si suppone che costituisca circa il 90% della massa dell’Universo, ma la sua esistenza è stata dimostrata solo in modo indiretto e recentemente messa in discussione. Una nuova ricerca SISSA elimina i[…]

Read more
EHT blackhole

Dallo spazio, la prima “fotografia” di un buco nero

Non si tratta in realtà di una vera e propria fotografia, ma di una immagine elaborata partendo dai dati del network internazionale di radiotelescopi Event Horizon Telescope – EHT. Questa rete di radiotelescopi ha consentito di elaborare questa immagine storica, finora senza precedenti, come ha spiegato anche Paul Hertz, direttore della divisione astrofisica della Nasa a Washington, definendolo “un risultato straordinario”. “Anni fa – ha affermato Hertz – abbiamo pensato che avremmo dovuto costruire un telescopio spaziale molto grande per l’immagine di un buco nero. Portando i radiotelescopi in tutto il mondo a lavorare in concerto come uno strumento, il[…]

Read more

Scienza e fede nei manoscritti inediti di Albert Einstein

Sono oltre 110 i testi inediti di Albert Einstein che l’Israel’s Hebrew University ha reso disponibili in una mostra a Gerusalemme. Note scientifiche e personali, e lettere scritte di proprio pugno, esposte per celebrare il 140mo anniversario della nascita del grande scienziato, padre della teoria della relatività. Einstein, nato a Ulma – Germania, il 14 marzo del 1879, è stato anche tra i fondatori della Hebrew University di Gerusalemme. Dai manoscritti pubblicati in questi giorni, emergono riflessioni sulla scienza, la fede, la cultura, la società. E la paura, come scienziato e come padre, sull’allora nascente pericolo del nazismo. Tra i[…]

Read more
Worlds without End Mary Jane Rubenstein

Il multiverso, tra scienza e fede

Parla delle teorie sul multiverso, e delle questioni che ne derivano per scienza e fede, questo libro di Mary Jane Rubenstein. Il volume è pubblicato da Columbia University Press, e vuole rispondere alle molte domande che scienza, filosofia e teologia si pongono sull’universo: perché esiste, chi  e come lo ha creato, quali sono le sue caratteristiche, quale è la sua finalità. Worlds without end: the many lives of the multiverse – Mondi senza fine: le molte vite del multiverso, rende in realtà tali questioni ancora più complesse, postulando una realtà di universi paralleli, che potrebbero anche essere illimitati. In una tale dimensione –[…]

Read more