andre_brahic_cannes

André Brahic e gli anelli di Nettuno

Il grande astrofisico francese è morto il 15 maggio 2016 a Parigi, dove era nato il 30 novembre del 1942. Considerato uno dei maggiori esperti al mondo di planetologia, nel 1984 aveva predetto l’esistenza degli anelli del pianeta Nettuno, poi effettivamente fotografati dalla sonda Voyager 2 nel 1989. Dopo gli studi al Liceo Voltaire di Parigi, André Brahic si era laureato in matematica con indirizzo astronomia, per poi completare i suoi studi all’Università di Parigi VII – Denis Diderot, dove era poi diventato professore di astrofisica. Cavaliere della Legion d’Onore dal 2015, Medaglia Carl Sagan 2001 negli Stati Uniti e Jean[…]

Read more

La filosofia moderna, da Cartesio a Kant

La filosofia moderna, dal razionalismo di René Descartes, più conosciuto in Italia come Cartesio, alla critica di Immanuel Kant, passando attraverso il pensiero di filosofi come Pascal, Hume, Hobbes, Spinoza, Voltaire, sono al centro di una conferenza che verrà tenuta a Roma, nel mese di maggio 2014, dal professor Alain Contat. Organizzato nell’ambito di una serie di conferenze per le attività extracurriculari del secondo semestre, dalla facoltà di filosofia dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum con il titolo Unità della filosofia moderna. Da Cartesio a Kant, l’evento si svolgerà martedì 6 maggio dalle ore 17.30 alle ore 19.00. Nato a Ginevra, Svizzera[…]

Read more