William Maillis, laureato in fisica ad undici anni: cercando Dio tra fede e scienza

William Maillis è un bambino come tutti gli altri, con una particolarità: si è laureato in fisica a soli 11 anni di età al St. Petersburg College, in Florida. Una carriera scolastica rara, che Maillis – figlio di un sacerdote orrodosso – sta continuando a portare avanti con due obiettivi principali, il secondo più sfidante del primo: ottenere a diciotto anni il dottorato in astrofisica, e dimostrare scientificamente che Dio esiste. Diverse testate, soprattutto nazionali degli Stati Uniti e internazionali, hanno citato la notizia. Non tutte però hanno parlato della fede in Dio di questo bambino laureatosi in fisica a soli 11[…]

Read more
William Phillips physicist

L’equilibrio tra scienza e fede in un premio Nobel

Scienza e fede, spiega il fisico William Daniel Phillips in un’intervista per un periodico spagnolo, possono essere compatibili Professore all’Università del Maryland e membro del Nist – National Institute of Standards and Technology degli Stati Uniti, Phillips è anche membro della della Pontificia Accademia delle Scienze. Nato a Wilkes Barre, il 5 novembre del 1948, William Phillips ha ricevuto il premio Nobel per la fisica nel 1997 con Steven Chu e Claude Cohen Tannoudji, per “lo sviluppo di metodi per raffreddare e catturare gli atomi tramite laser”. Nel mese di luglio Phillips si trovava a Barcellona per la Conferenza Internazionale sulla Fisica Atomica. Organizzato[…]

Read more
Rhinos Murchison Falls National Park, Uganda

Nature: Embrioni ibridi per salvare rinoceronti in estinzione

Gli embrioni ibridi sono stati prodotti in laboratorio, per salvare alcuni geni del rinoceronte bianco settentrionale Ne parla Nature Communications, nell’articolo del 4 luglio 2018 Embryos and embryonic stem cells from the white rhinoceros – Embrioni e cellule staminali embrionali da rinoceronte bianco. Per gli autori che lo hanno realizzato, lo studio potrebbe offrire l’opportunità di salvare il rinoceronte bianco settentrionale, NWR – Northern white rhino. O almeno salvarne alcune caratteristiche, conservandone parte del genoma attraverso gli embrioni ibridi. Questo tipo di rinoceronte è infatti il mammifero più minacciato di estinzione al mondo. Attualmente vi sono solo due femmine della specie[…]

Read more
ritratto di John Harrison, opera di Philippe Joseph Tassaert

John Harrison, inventore e grande orologiaio

Ad Harrison si deve soprattutto l’invenzione del cronometro marino, per individuare con precisione la longitudine in mare Lo strumento sviluppato da Harrison, un cronometro marino, a partire dal diciottesimo secolo ha consentito a comandanti e marinai di navigare in modo più preciso, efficiente e sicuro negli oceani di tutto il mondo. Individuando la longitudine con una precisione precedentemente impensabile. In questo modo l’orologiaio britannico, superando un problema che fino ad allora sembrava irrisolvibile, ha potentemente contribuito a sviluppare la navigazione. Per celebrarne l’importanza Google gli ha dedicato oggi, nell’anniversario della nascita, il proprio Doodle, sulla propria home page. Nato a Foulby, nello[…]

Read more
Accademia Nazionale dei Lincei Palazzo Corsini

Geoparchi e scienze geologiche in Italia

L’Accademia Nazionale dei Lincei martedì 30 maggio 2017 promuove a Roma un convegno per parlare delle scienze della terra e della rete internazionale di Global Geoparks. L’iniziativa di un sistema mondiale di geoparchi da quindici anni ha il sostegno dell’unione internazionale di Scienze Geologiche e dell’Unesco, che dal novembre 2015 ne ha fatto una propria iniziativa ufficiale. Ad oggi sono stati istituiti 127 Unesco Global Geoparks, sul territorio di 35 nazioni. Solo  l’Italia ne ha attualmente 10. Con il titolo I geoparchi e la comunità scientifica italiana di scienze della terra, il convegno ha l’obiettivo di consolidare e rafforzare le collaborazioni già esistenti tra i Geoparks e[…]

Read more
poster stanley jaki anahuac 2015

Messico: si è parlato di scienza, evoluzione, miracoli, al convegno dedicato a padre Jaki

Pubblichiamo il secondo articolo che descrive brevemente gli argomenti affrontati negli interventi dei relatori al convegno internazionale Il rapporto scienza-fede alla luce del pensiero di Padre Stanley Jaki – La relación ciencia-fe a la luz del pensamiento del P. Stanley L. Jaki, che ha avuto luogo in Messico nel mese di marzo 2015. Le relazioni già indicate nel precedente articolo sono continuate con il professor Pietro Ramellini, visiting professor dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e docente del Master in Community College Mancinelli-Falconi di Velletri. Ramellini nell’incontro La questione della definitività ha parlato del problema della teleologia biologica, considerata soprattutto nella letteratura[…]

Read more