Scienza, fede, ragione, informazione. Direttore Paolo Centofanti

Eventi marzo 2014

Texas: conferenza sulle scienze lunari e planetarie

Un evento internazionale e interdisciplinare che coinvolge annualmente astronomi, fisici, geologi, geofisici, geochimici e studiosi di altre discipline attive o comunque interessate agli ambiti della ricerca spaziale: Il quarantacinquesimo Convegno sulle Scienze Lunari e Planetarie – 45th Lunar and Planetary Science Conference.
Sostenuto da Universities Space Research Association , National Aeronautics and Space AdministrationLunar and Planetary Institute; l’evento è nato nel 1970, quando prese il nome di Apollo 11 Lunar Science Conference; riunisce specialisti del settore, che presentano e si confrontano sulle più recenti scoperte in queste aree di studi.
Questa quarantacinquesima edizione si è svolta dal 17 al 21 marzo 2014 in Texas, Stati Uniti, nel Woodlands Waterway Marriott Hotel and Convention Center.
Presieduta da Eileen Stansbery, del NASA Johnson Space Center, e da Steve Mackwell, del Lunar and Planetary Institute, la conferenza era articolata in simposi su argomenti specifici e in sessioni orientate su più ampi problemi, oltre ad una sessione plenaria nell’ambito della quale il colonnello dell’Aeronautica Militare Americana David R. Scott è intervenuto sul tema La Luna di Masursky e la Scienza dell’Apollo 15 – Masursky’s Moon and the Science of Apollo 15, parlando del contributo scientifico a questa missione spaziale da parte del geologo e astronomo Harold Masursky e del modo in cui ai quattro siti lunari da lui identificati sia possibile applicare le attuali tecnologie esplorative.
Astronauta, Scott è tra i dodici uomini ad aver camminato sul nostro satellite e con all’attivo la missione Gemini 8, in cui ha volato con Neil Armstrong, e le missioni Apollo 9 e Apollo 15, in cui era comandante.
Link convegno

Lascia una risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: