Scienza, fede, ragione, informazione. Direttore Paolo Centofanti

News giugno 2014

Premio Inventore Europeo 2014

Sono quindici le squadre e i progettisti scelti tra circa trecento candidati per partecipare nel mese di giugno alla finale del Premio Inventore europeo 2014, che eleggerà l’invenzione tecnologica considerata più innovativa e utile in base a parametri scientifici, economici, sociali.

Per farlo, una giuria internazionale valuterà idee e progetti interdisciplinari, in ambiti come la medicina, le telecomunicazioni, le biotecnologie, l’ingegneria, l’analisi e difesa dell’ambiente. Nelle precedenti edizioni sono stati premiati progetti come quello di Christofer Toumazou, ricercatore della Gran Bretagna, che ha sviluppato un metodo basato su di un microchip, per effettuare tramite pc test quasi immediati del DNA.

Il Premio e promosso dall’Ufficio Europeo dei Brevetti – EPO; Il presidente Benoît Battistelli ha dichiarato che “Il genio di questi inventori sottolinea il ruolo dell’Europa come nodo principale dell’innovazione, favorendo la corretta implementazione delle nuove tecnologie provenienti da tutto il mondo”. Sarà anche possibile per i cittadini europei votare online per assegnare il  Popular Prize.

Link Ufficio Europeo dei Brevetti fonte: Cordis

Lascia una risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: