Scienza, fede, ragione, informazione. Direttore Paolo Centofanti

News 2020, News novembre 2020

Ezio Previtali alla guida dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso

Ezio Previtali dal 15 ottobre scorso è il nuovo direttore dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso INFN – LNGS.

Previtali, professore di Fisica Nucleare e Subnucleare al Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, sostituisce Stefano Ragazzi, che ha diretto i Laboratori per otto anni. “Ho iniziato il mio percorso scientifico presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso da studente di Fisica – ha affermato commentando la propria nomina – e sono ora molto orgoglioso di poter contribuire allo sviluppo e alle sfide scientifiche che il laboratorio affronterà nei prossimi anni”.

Previtali si è dichiarato “entusiasta di poter mettere a disposizione della comunità scientifica internazionale e di tutte le realtà coinvolte nella vita dei laboratori l’esperienza” maturata in questi anni. Affermando di considerare “i Laboratori Nazionali del Gran Sasso un’importante realtà e risorsa per il territorio e, più in generale, per l’Italia.” Presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, spiega una nota ufficiale, ha partecipato a numerosi esperimenti di fisica dei neutrini, tra cui lo sviluppo dei rivelatori criogenici di particelle, che funzionao a temperature molto vicine allo zero assoluto”.

Iniziata nella “fase pionieristica della fine anni ’80”, la sua attività scientifica è continuata fino “alla realizzazione dell’esperimento CUORE”, e allo sviluppo dell’esperimento JUNO, nel laboratorio CJPN in Cina. Attualmente Previtali  è tra i “promotori dell’esperimento CUPID, che rappresenta lo stato dell’arte dei rivelatori criogenici di particelle nella ricerca in fisica dei decadimenti rari”.

Attivo in numerosi progetti nazionali e internazionali, presso laboratori italiani e stranieri, negli ultimi anni ha contribuito “in modo sostanziale agli studi per la riduzione del fondo di eventi spuri del rivelatore di neutrini”. Dal 2014 al settembre 2020, è stato componente del Comitato Scientifico dei Laboratori del Gran Sasso. Questo organismo “ha il compito di suggerire proposte al Direttore sulle direttive scientifiche dei Laboratori, sugli esperimenti e la loro approvazione”. Dal 2016 al 2020 è stato inoltre il coordinatore nazionale del Comitato Trasferimento Tecnologico dell’INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Ezio Previtali è autore di oltre 300 pubblicazioni su riviste internazionali con referee.

Link Fede e Ragione: Ezio Previtali nuovo direttore dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso.

Lascia una risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: