Scienza, fede, ragione, informazione. Direttore Paolo Centofanti

News 2020, News novembre 2020

Unesco: la Giornata mondiale della filosofia

Ieri abbiamo celebrato la Giornata Mondiale della Filosofia, istituita dall’Unesco nel 2005.

Iniziati in realtà mercoledì 18 novembre 2020, gli eventi per celebrare la giornata mondiale della filosofia continueranno fino ad oggi, venerdì 20 novembre. Questa edizione 2020 arriva in un periodo difficile, e del tutto differente dagli anni precedenti. Una edizione, spiega la stessa Unesco, che “invita il mondo a riflettere sul significato dell’attuale pandemia, sottolineando la necessità, più che mai, di ricorrere alla riflessione filosofica per affrontare le molteplici crisi che stiamo attraversando”.

In una situazione di emergenza sanitaria, che “mette in discussione molteplici aspetti delle nostre società”. Ecco quindi il significato e l’utilità della filosofia, che può aiutarci “a prendere le distanze necessarie per andare avanti meglio, stimolando una riflessione critica su problematiche già presenti, e che la pandemia ha però messo in primo piano”.

Istituita nel 2005 dalla Conferenza generale dell’Unesco e celebrata ogni terzo giovedì di novembre, la Giornata mondiale della filosofia vuole “promuovere una cultura internazionale del dibattito filosofico che rispetti la dignità e la diversità umana”, e “incoraggia lo scambio accademico e sottolinea il contributo della conoscenza filosofica nell’affrontare le questioni globali”.

Questi gli eventi per i tre giorni di celebrazioni.

Giovedì 19 e venerdì 20 novembre sono previste quattro tavole rotonde di alto livello, con la partecipazione di importanti filosofi  invitati a riflettere sul significato dell’attuale pandemia da diversi strumenti e prospettive filosofiche. Basandosi su quattro tematiche principali:

  • paura, in relazione alla fiducia, e quindi rischio;
  • stare insieme, in relazione alla solidarietà;
  • salute, in relazione alla malattia, ma anche al benessere;
  • il linguaggio della pandemia.

Il 19 e 20 novembre, dalle 9:00 alle 17:00, si svolge il 19mo Incontro Internazionale sulle Nuove Pratiche Filosofiche – NPP, in collaborazione con la Cattedra Unesco sulle Pratiche Filosofiche con i Bambini, dell’Università di Nantes.

Mercoledì 18 e giovedì 19 novembre si sono svolti alcuni webinar organizzati dalla Rete delle donne filosofe latinoamericane – Reddem.

Giovedì 19 novembre sono stati organizzati:

  • una speciale Master Class online per la Giornata Mondiale della Filosofia con i giovani, sul tema dell’uso del pensiero critico nella lotta al razzismo.
  • l’evento online promosso dalla Commissione nazionale francese per l’Unesco sul libro Covid-19, verso un nuovo mondo ? sotto la direzione di Christian Byk in collaborazione con Bénédicte Boyer-Bévière e Damien Aftassi.

Nella notte dal 20 al 21 novembre, in una sorta di veglia filosofica, sarà possibile dalle 21.00 ascoltare in rete la parola dei filosofi, con brevi video di filosofi di tutto il mondo e di studenti di filosofia che parleranno liberamente dell’attuale pandemia. e la ritrasmissione dei contenuti del Giorno. L’evento principale sarà una intervista al filosofo e sociologo francese Edgar Morin, che esporrà il proprio pensiero sulla pandemia.

Vedi pure Giornata della Filosofia, Azzolina: “Disciplina che aiuta a comprendere complessità della vita”.

Lascia una risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: