ritratto di John Harrison, opera di Philippe Joseph Tassaert

John Harrison, inventore e grande orologiaio

Ad Harrison si deve soprattutto l’invenzione del cronometro marino, per individuare con precisione la longitudine in mare Lo strumento sviluppato da Harrison, un cronometro marino, a partire dal diciottesimo secolo ha consentito a comandanti e marinai di navigare in modo più preciso, efficiente e sicuro negli oceani di tutto il mondo. Individuando la longitudine con una precisione precedentemente impensabile. In questo modo l’orologiaio britannico, superando un problema che fino ad allora sembrava irrisolvibile, ha potentemente contribuito a sviluppare la navigazione. Per celebrarne l’importanza Google gli ha dedicato oggi, nell’anniversario della nascita, il proprio Doodle, sulla propria home page. Nato a Foulby, nello[…]

Read more