Newton, scienziato e credente: un intellettuale tra scienza, religione e alchimia

Isaac Newton non è stato “solo” uno dei più grandi scienziati della storia. Anche se alcuni lo ignorano, dedicò infatti gran parte del proprio interesse e dei propri studi anche alla religione e a questioni di fede. Uno studio statistico realizzato negli anni sessanta dal matematico britannico Herbert Westren Turnbull, ha infatti analizzato le circa 3.600.000 parole presenti in testi e vari scritti di Newton – 1. Turnbull, Regius Professor of Mathematics all’Università di St Andrews, ha riscontrato che solo un milione di parole affrontano questioni di scienza. Mentre in circa 1.400.000 parole, Newton parla di fede e religione. Scrivendo[…]

Read more
papa francesco

Gli 81 anni di Papa Francesco: dare gioia ai bambini, e vivere con gioia

Il 17 dicembre del 1936 nasceva a Buenos Aires, da una famiglia di origini italiane, Jorge Mario Bergoglio. Divenuto il 13 dicembre del 1969 sacerdote della Compagnia di Gesù, oggi ne è il primo Pontefice della Chiesa Cattolica. Papa Francesco, questo il nome da lui scelto, non è solo il primo papa gesuita, è soprattutto l’artefice di una autentica rivoluzione nel modo in cui il pontificato e la Santa Sede comunicano con i propri fedeli e con il mondo, in cui la fede deve nascere dalla gioia, non solo dall’osservanza dei dogmi e dei comandamenti. Un pontificato in continuità con il[…]

Read more
dna

Dall’atomo all’uomo: la complessità, dalla chimica alla biologia

Quali sono le basi della vita biologica ? Come e perché è apparsa e si è sviluppata sul nostro pianeta, e quali sono le regole fisiche, chimiche e biologiche che la governano ? Di queste e di altre questioni fondamentali parlerà a Roma martedì 12 gennaio 2016 il chimico Vincenzo Balzani, in una conferenza per il Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Nato a Forlimpopoli il 15 novembre del 1936, professore emerito dell’Università di Bologna, dove si è laureato in Chimica nel 1960, nella conferenza dal titolo Dall’atomo all’uomo: la complessità, dalla chimica alla biologia, Balzani affronterà anche[…]

Read more
Vincenzo Balzani Margherita Venturi Energia, Risorse, Ambiente, Zanichelli

Libri: Energia, risorse, ambiente

Produrre energia porta delle conseguenze non solo sul consumo di risorse naturali, ma anche sull’impatto che le eventuali emissioni prodotte e lo sfruttamento intensivo di tali risorse possono avere sugli ecosistemi locali, oltre che globalmente sull’ecosistema del nostro pianeta. Ne parla il recente libro dei chimici Vincenzo Balzani, Margherita Venturi: Energia, risorse, ambiente; pubblicato nel 2014 da Zanichelli nella collana Frontiere della Scienza, sia nel tradizionale formato cartaceo, ISBN 9788808162960, che prossimamente in formato ebook, con ISBN 9788808934772. Dedicato agli studenti delle scuole superiori, il libro parte dalle premesse che la Terra è “una gigantesca astronave che viaggia nell’universo con i[…]

Read more

Pavel Florenskji: Nulla va perduto

Pubblichiamo la prima parte dell”intervista-colloquio di Paolo Centofanti, Direttore SRM, con il Prof. Adriano Dell’Asta, Vicepresidente della Fondazione Russia Cristiana e docente di Letteratura Russa all’Università Cattolica di Milano, sulla figura di Padre Pavel Florenskji. “Nulla va perduto”. Qual’è il significato del titolo della mostra ? Il titolo si lega alla esperienza complessiva di P. Pavel Florenskji, che si situa tra la fine del 19mo e la prima metà del 20mo secolo; Florenskji nasce nel 1882 e muore fucilato l’8 dicembre del 1937. “Nulla va perduto” vuol proprio significare che questa vita, che si conclude tragicamente e che sembra essere[…]

Read more