cervello mente anima emanuele severino

Severino: Il cervello, la scienza, la fede

Parla della nostra mente, del pensiero, dell’anima, e del loro rapporto reciproco, questo ultimo libretto di 48 pagine del filosofo bresciano. Con un approccio necessariamente interdisciplinare, che mette a confronto le visioni delle neuroscienze, della filosofia e della teologia, interrogando anche la fede. Il testo è stato pubblicato nel 2016 da Morcelliana Edizioni nella collana Piccoli fuochi, con il titolo Cervello, Mente, Anima. Considerato anche un esponente del neoparmenidismo, nel periodo in cui insegnava all’Università Cattolica Emanuele Severino è entrato anche in conflitto, per le sue posizioni filosofiche, con la stessa Chiesa Cattolica, al punto che i suoi volumi vennero[…]

Read more
franco malerba

A Spotorno la scienza è fantastica

Torna nella città Ligure in provincia di Savona, da giovedì 28 a domenica 31 luglio 2016, la rassegna di eventi dedicati a ricerca scientifica, nuove tecnologie, fantascienza. Anche questa quarta edizione prevede incontri con protagonisti della scienza, osservazioni astronomiche e la premiazione dei vincitori del concorso letterario nazionale per brevi racconti di fantascienza dal titolo omonimo alla rassegna, Scienza Fantastica. Tra i partecipanti Franco Malerba, scienziato di bordo della missione Space Shuttle STS46, dal 31 luglio al 7 agosto 1992, il primo astronauta italiano a volare nello spazio a bordo dello Shuttle. Sabato 30 Malerba parlerà a Spotorno in una[…]

Read more
moon buzz aldrin nasa

47 anni fa la scienza e il coraggio ci hanno portato sulla Luna

Avevo quasi 4 anni, quella notte tra il 20 e il 21 luglio 1969 in cui cambiò la storia dell’esplorazione spaziale, e da un certo punto di vista cambiammo tutti noi. Con la consapevolezza che grazie alla scienza, alla tecnologia e al coraggio, gli uomini potevano veramente partire “alla ricerca di nuove forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare là dove nessuno è mai giunto prima”, e realizzare con il tempo un futuro che potevamo vedere e immaginare solo in Star Trek, da cui è presa la citazione, o in altre serie televisive, film o libri di fantascienza.[…]

Read more
Enrico Medi

Enrico Medi, una vita tra scienza e fede

Martedì 26 aprile 2016 ricorre l’anniversario della nascita di un intellettuale italiano che rappresenta un esempio contemporaneo di equilibrio tra religione e ricerca scientifica. Nato a Porto Recanati nel 1911, Enrico Medi è stato allo stesso tempo un importante scienziato, direttore dell’Istituto Nazionale di Geofisica e vicepresidente dell’Euratom, la Comunità Europea dell’Energia Atomica; un uomo di fervente fede, nominato dalla Chiesa Cattolica Servo di Dio; un divulgatore scientifico, in un’epoca in cui tale ruolo, per la televisione italiana ancora agli inizi, si può sicuramente considerare pionieristico. Laureatosi in fisica giovanissimo nel 1932, all’età di 32 anni, Medi tra il 1950[…]

Read more
marvin minsky

In memoria di Marvin Minsky, padre dell’intelligenza artificiale

Domenica 28 gennaio 2016 è morto a Boston l’informatico americano Marvin Minsky, scienziato dell’MIT – Massachusetts Institute of Technology, considerato unanimemente uno dei padri e dei pionieri dell’intelligenza artificiale. Nato a New York il 9 agosto del 1927, è stato tra i fondatori dell’Artificial Intelligence Project. Il progetto che proprio al MIT, dove aveva iniziato a lavorare nel 1958, ha iniziato a studiare l’AI, cambiando poi nome successivamente in Artificial Intelligence Laboratory. Dopo aver frequentato la Fieldston School e la Bronx High School of Science, aveva studiato alla Phillips Academy di Andover, in Massachusetts, per poi laurearsi in matematica nel 1950[…]

Read more
NASA sbarco sulla Luna Neil Armstrong Buzz Aldrin

Quarantacinque anni fa, lo sbarco sulla Luna

Continuano in tutto il mondo, con grande risalto su giornali, web, tv, le celebrazioni per il quarantacinquesimo anniversario dallo sbarco sulla Luna, il 20 luglio del 1969, quando il modulo LEM – Lunar Excursion Module dell’Apollo 11 atterrò sul suolo lunare, e Neil Armstong e Buzz Aldrin posero piede sul nostro satellite, compiendo così quello che Armstrong stesso definì “un piccolo passo per l’uomo, un grande balzo per l’umanità”. La Casa Bianca sta celebrando l’avvenimento con una serie di eventi, e il presidente americano Barack Obama ha ricevuto due degli astronauti dell’Apollo 11 (Armstrong purtroppo è morto nel 2012), ovvero Buzz Aldrin[…]

Read more

Morto Neil Armstrong, il primo uomo sulla Luna

Sabato 25 agosto 2012, per complicazioni cardiovascolari è morto a Cincinnati, USA, Neil Armstrong, il primo uomo ad aver messo piede sulla Luna. Nato a Wapakoneta il 5 agosto del 1930, pilota della Marina Militare statunitense, ingegnere e astronauta, Armstrong comandò la missione Apollo 11 e, il 20 luglio del 1969, sbarcò sula satellite lunare, pronunciando la famosa frase: un piccolo passo per un uomo, un grande balzo per l’umanità.Link NASA

Read more