La Scuola di Atene Platone e Aristotele

Roma: si parla di scienza e fede nella settimana della filosofia

Dal 17 al 29 novembre 2014 si svolge a Roma La Settimana Culturale della Filosofia, sul tema La natura umana: dalla persona alla socialità. Un evento promosso dall’Ufficio per la Pastorale Universitaria della Diocesi di Roma, con la collaborazione di alcune delle principali università della capitale. Obiettivo di questi giorni di confronto, riflettere sulla definizione e sull’essenza di essere umano, e su quelle che sono le sue relazioni sociali, con altri individui e con la società stessa. Come spiega il documento che presenta l’evento, “in qualche modo si potrebbe pensare che la natura dell’essere umano è tale che è possibile[…]

Read more

Libri di scienza: i candidati al premio della Royal Society

Sono stati annunciati i nomi degli scrittori, e dei loro testi, selezionati per partecipare agli annuali premi della Royal Society per i libri di scienza. Istituiti nel 1988 e denominati Royal Society Prizes for Science Books, vengono assegnati ad un libro di scienza e ad un libro più divulgativo per bambini, pubblicati nell’anno precedente, e scelti da una giuria costituita dalla prestigiosa Royal Society, considerata a tutti gli effetti l’accademia britannica per le scienze, fondata nel 1660 e tra le più antiche al mondo tra quelle ancora in attività. Questi gli autori e i libri che saranno esaminati dallo Science[…]

Read more
Cervello

La sorprendente complessità del cervello

Da oltre un secolo gli scienziati cercano di definire correttamente la struttura e il funzionamento del cervello, e negli ultimi anni gli studiosi pensavano che a breve sarebbe stato possibile definirne una mappa affidabile; in realtà, sembra che sarà necessario altro tempo per riuscirci, come dimostrerebbe uno studio dagli Stati Uniti, realizzato da un gruppo di ricercatori dell’Università Stanford di San Francisco, California: gli autori principali sono Joanna Mattis, dottoranda, e Julia Brill, docente associata; coautori Talia Lerner, Thomas Davidson, Minsuk Hyun e Charu Ramakrishnan. Pubblicata il 27 agosto 2014 sul Journal of Neuroscience, la ricerca avrebbe stabilito, utilizzando la tecnica optogenetica,[…]

Read more
Amir Aczel Why Science Does Not Disprove God

Amir Aczel: perché la scienza non può confutare l’esistenza di Dio

Negli ultimi anni sembra siano aumentati esponenzialmente i pensatori contrari all’idea di una possibile equilibrio tra fede e scienza: autori come Christopher Hitchens, e Richard Dawkins ad esempio, per di più letterariamente prolifici, considerando il grande numero di libri, pubblicazioni, pamphlet a sostegno di posizioni filosofiche agnostiche, ateiste, scientiste. É questa una delle ragioni che ha spinto il matematico, giornalista e divulgatore israeliano Amir D. Aczel a pubblicare il suo nuovo libro Why Science Does Not Disprove God – Perché la scienza non può disconfermare Dio, attualmente però non ancora tradotto in italiano. Nel volume, Aczel confuta le tesi scientiste secondo[…]

Read more

Come si è formata l’immagine della Sindone ?

Come si è formata l’immagine della Sindone ? Un interrogativo a cui molti studiosi hanno cercato di rispondere in questi anni, almeno da quando, all’inizio del ventesimo secolo, si è cominciato ad approcciare e studiare il sacro telo con metodi scientifici. Negli anni le ipotesi sono state molto differenti tra loro, da una semplice pittura a una sorta di fotografia ante litteram, al coinvolgimento di grandi energie, in eventi che vanno molto oltre la normalità come la conosciamo e come quotidianamente la viviamo.Una conferenza a Roma, mercoledì 9 aprile 2014, vuole esporre e analizzare tali questioni. Promosso da Othonia e Istituto[…]

Read more

Scoperto in Cina il più grande dinosauro piumato

Lo Yutyrannus huali, questo il nome scientifico attribuitogli, è stato individuato da un’equipe di scienziati dell’Accademia Cinese di Scienze, i quali hanno ritrovato tre esemplari di questo dinosauro coperto di piume, che poteva arrivare ad avere un peso di almeno 1,4 tonnellate, e una lunghezza di circa nove metri. L’animale, che non era in grado di volare, sarebbe collocabile nel Cretacico superiore, in un periodo stimabile dai 65 ai 100 milioni di anni. Lo Yutyrannus non aveva delle piume perfettamente formate come quelle visibili negli uccelli odierni; come ha spiegato Xu Xing, uno degli scienziati autori della scoperta, “le piume[…]

Read more

Why We Believe in God(s): A Concise Guide to the Science of Faith

Può l’evoluzione determinare e spiegare la religione? Per J. Anderson Thomson, psichiatra della Virginia, USA, e Clare Aukofer, autori di questo libro, una spiegazione in chiave evolutiva delle religioni e della religiosità è possibile e plausibile; lo mostrerebbero studi e analisi recenti su tali tematiche, tesi a determinare quali siano le più probabili ragioni dell’origine del sentimento religioso.

Read more