Evoluzioni: quindici miti che spiegano il mondo

Parla di evoluzione, di scienza e di miti questo libro del filosofo della scienza israeliano Oren Harman. Evolutions: Fifteen Myths That Explain Our World, questo il titolo originario del volume, tradotto e pubblicato in Italia nel luglio 2019 da Codice Edizioni. Evoluzioni: quindici miti che spiegano il nostro mondo, si propone di spiegare come, “per descrivere le inspiegabili forze degli elementi naturali, cercare un senso alla propria presenza nel mondo e interrogarsi sui misteri della vita e della morte”, l’essere umano abbia “sempre fatto ricorso ai miti”. Miti che nel passato potevano essere “ingenui, suggestivi, terrificanti, meravigliosi”. E che –[…]

Read more
Papa Francesco

Papa Francesco: l’esempio del missionario, non di manager onnipotenti o divi in tournèe

Il missionario sobrio annuncia il Vangelo, ha spiegato ieri nell’Angelus il Santo Padre, “non manager onnipotenti, non funzionari inamovibili, non divi in tournée” Papa Francesco è tornato ieri a parlare della necessaria coerenza con la propria fede e gli insegnamenti del Vangelo, in particolare per coloro che lo annunciano e lo insegnano ai fedeli. E della necessaria distanza tra l’essere sacerdote, vescovo o cardinale, e la ricchezza e il potere. Perché chi annuncia e predica il Vangelo deve essere un sobrio missionario. Non una persona che esercita e cerca il potere, le ricchezze, la fama, e che vive di esteriorità,[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: una ecologia umana che difenda integralmente la vita

Per il Santo Padre è necessaria “una ecologia umana” che consideri “la qualità etica e spirituale della vita in tutte le sue fasi” Così il pontefice nel proprio discorso ai partecipanti alla annuale Assemblea Generale della Pontificia Accademia per la Vita, e alla conferenza internazionale Born equal ? A global responsibility – Nati uguali ? Il Santo Padre li ha accolti in udienza lunedì 25 giugno scorso – vedi pure Papa Francesco: una bioetica globale che difenda la sacralità della vita umana. Dopo i saluti e i ringraziamenti all’attuale presidente della PAV, Arcivescovo Vincenzo Paglia, e al presidente emerito cardinale Elio Sgreccia, il pontefice[…]

Read more
Papa Francesco

Papa Francesco: no intrighi e calunnie, portano a condannare senza scrupoli

Così il Santo Padre nell’Omelia odierna per la Celebrazione della Domenica delle Palme, in Piazza San Pietro. Il Pontefice, citando in brano del Vangelo in cui “Gesù entra in Gerusalemme”,  ha condannato con forza  tutti coloro che non hanno scrupoli, che manipolano la realtà a proprio vantaggio, con maldicenze, intrighi e calunnie. Coloro che truccano la realtà, come è avvenuto con Gesù, che i farisei hanno falsamente fatto apparire persino come se fosse “un malfattore”. Allo stesso tempo chiedendo ai giovani di non tacere, di non essere “silenziosi e invisibili”. E di farlo, in nome della verità e della Giustizia,[…]

Read more

Ci salverà la fede in Dio e nella Chiesa, non il materialismo, nè la scienza

Questo uno dei messaggi della Lettera Placuit Deo della Congregazione per la Dottrina della Fede ai Vescovi della Chiesa cattolica su alcuni aspetti della salvezza cristiana. Firmata, con approvazione di Papa Francesco, dal prefetto della Congregazione arcivescovo Luis F. Ladaria, e dal segretario, arcivescovo Giacomo Morandi, la lettera è un monito contro la tentazione dei credenti di rifugiarsi in una sorta di neopelagianesimo e di agnosticismo, pensando di non aver bisogno di Dio e di potersi salvare attraverso la propria razionalità, o tramite la scienza e le tecnologie. O demandando ai beni materiali l’illusoria soluzione del senso e dei problemi dell’esistenza. La[…]

Read more
Oumuamua, cortesia Eso - Komesser

In cerca di segnali radio da Oumuamua

Il progetto Breakthrough Listen e il SETI Institute stanno ancora lavorando nella ricerca di eventuali segnali radio dal più atipico asteroide che abbia attraversato il nostro sistema solare. Un asteroide per di più interstellare, quindi proveniente dallo spazio esterno, altra sua particolarità finora mai individuata in altri corpi celesti. Al punto da far ipotizzare anche che possa essere costituito di materia oscura. L’ipotesi che Oumuamua possa essere artificiale, realizzato da esseri alieni, è spiegata in un articolo pubblicato in questi giorni sulla rivista Scientific American. Nasce non solo dall’origine e dalla forma dell’asteroide, comunque atipica e tale da farlo sembrare decisamente[…]

Read more