NASA sbarco sulla Luna Neil Armstrong Buzz Aldrin

Quarantacinque anni fa, lo sbarco sulla Luna

Continuano in tutto il mondo, con grande risalto su giornali, web, tv, le celebrazioni per il quarantacinquesimo anniversario dallo sbarco sulla Luna, il 20 luglio del 1969, quando il modulo LEM – Lunar Excursion Module dell’Apollo 11 atterrò sul suolo lunare, e Neil Armstong e Buzz Aldrin posero piede sul nostro satellite, compiendo così quello che Armstrong stesso definì “un piccolo passo per l’uomo, un grande balzo per l’umanità”. La Casa Bianca sta celebrando l’avvenimento con una serie di eventi, e il presidente americano Barack Obama ha ricevuto due degli astronauti dell’Apollo 11 (Armstrong purtroppo è morto nel 2012), ovvero Buzz Aldrin[…]

Read more

Il pensiero analitico riduce o limita la religiosità ?

Sembrerebbe di si, stando ad una ricerca realizzata da Will Gervais e Ara Norenzayan, psicologi e ricercatori della University of British Columbia e pubblicata sulla rivista scientifica Science; ne ha parlato anche un recente articolo su Scientific American, dal titolo Losing Your Religion: Analytic Thinking Can Undermine Belief. Gli studiosi hanno intervistato su fede, religiosità e credenze nel soprannaturale un campione di 93 studenti, e un ulteriore campione di 148 adulti che avevano aderito allo studio online; hanno poi ripetuto le interviste a distanza di alcune settimane sugli stessi individui, dopo che i soggetti si erano esercitati, su indicazioni dei[…]

Read more

L’esplorazione dello spazio, tra anniversari dello sbarco sulla Luna, radiotelescopi, e il pensionamento dello Shuttle

Mentre il 20 luglio si celebrano 42 anni dall’allunaggio della missione Apollo 11, e dalla passeggiata sul nostro satellite degli astronauti Neil Armstrong e Buzz Aldrin (Michael Collins rimase nel modulo Columbia per il successivo rientro a Terra), il giorno dopo, il 21 luglio, viene celebrato l’ufficiale pensionamento del Progetto Shuttle, con la conclusione dell’ultima missione della navetta Atlantis, come di consueto  rientrata sul nostro pianeta con un volo planato sulla pista del Kennedy Space Center, in Florida, dopo essersi staccata dalla Stazione Spaziale Internazionale, ISS, alla quale era attraccata.

Read more