Planck: confermato il modello standard della cosmologia

INAF e ASI: La missione Planck dell’ESA conferma “la validità del modello standard della cosmologia” L’Agenzia Spaziale Europea – ASI e l’Istituto Nazionale di Astrofisica – INAF spiegano che il modello standard della cosmologia è stato confermato grazie alla missione Planck. Con quella che definiscono “una precisione senza precedenti”. Il satellite Planck dell’ESA – Agenzia Spaziale Europea è stata lanciato con il satellite Herschel il 14 maggio del 2009, dalla base di Kourou, nella Guiana Francese. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale INAF – ASI. Rimandando ad un nuovo articolo in cui esponiamo la sintesi di questa scoperta, della sua importanza, delle prospettive per[…]

Read more
festival filosofia 2016

Festival Filosofia 2016: tra scienza, e riflessione filosofica

Torna a settembre, in questa sedicesima edizione dedicata al tema dell’Agonismo, la rassegna del Festival Filosofia di Modena, Carpi, Sassuolo: oltre 200 eventi tra incontri, conferenze, lezioni magistrali, da venerdì 16 a domenica 18 settembre 2016, per parlare di società contemporanea, filosofia, etica e valori, educazione, politica, astrofisica, neuroscienze, letteratura. Il programma partirà il 16 alle ore 10.00, con le lezioni dei classici: il filosofo Giacomo Marramao in piazza XX Settembre a Modena parlerà del Leviatano di Hobbes.  Nello stesso giorno, alle 11.30 Giuliano Campioni in piazza grande interverrà invece sul libro Così parlò Zarathustra di Friedrich Nietzsche. La mattina di sabato[…]

Read more
hubble i pilastri della creazione

Hubble: i Pilastri della Creazione

Il primo aprile del 1995 il telescopio spaziale Hubble scattava una delle sue più belle e famose immagini: i Pilastri della Creazione, tre colonne molto dense di gas interstellare e di polveri della Nebulosa Aquila, o Messier 16, create dal vento stellare; oltre ad essere importanti per capire i processi di formazione delle stelle nelle nebulose, quelle immagini sono presto divenute un simbolo, anche mediatico, della ricerca spaziale, frequentemente riprodotte da stampa, tv, cinema, e persino in numerosi gadget. Dopo quasi venti anni, Hubble è tornato a scattare immagini di quella porzione di universo, e tramite nuove strumentazioni, come ad[…]

Read more

Onu: 2015 anno internazionale della luce

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha deliberato che il 2015 sarà l’Anno Internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla luce – IYL2015. Alcune delle maggiori istituzioni italiane nell’ambito della ricerca astronomica hanno già aderito alle celebrazioni, e la Societa’ Astronomica Italiana e l’Istituto Nazionale di Astronomia ne saranno partner. Ne parla il notiziario online dell’INAF, Istituto Nazionale italiano di Astrofisica, dove Ginevra Trinchieri, che dirige il comitato italiano di coordinamento delle celebrazioni, ha spiegato che indubbiamente per gli “astronomi la luce e’ qualcosa di molto familiare: noi – ha affermato – studiamo la luce che proviene dalle sorgenti cosmiche,[…]

Read more