sindone

La Sindone, tra scienza e fede

L’approccio alla Sindone è possibile attraverso due differenti modi di conoscenza e di interpretazione: la si può osservare, considerare, studiare con gli occhi della scienza, in base alle conoscenze e i metodi propri ad esempio della criminologia, della storia, della fisica, della botanica; la si può osservare con gli occhi della fede e della spiritualità, riflettendo sul mistero della sofferenza, morte e risurrezione di Gesù Cristo, e di quanto siano paradigmatici della sofferenza dell’uomo nella vita quotidiana e nella storia. L’evento che si svolgerà mercoledì 6 maggio 2015 all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, affronterà proprio la visione scientifica del Sacro Telo:[…]

Read more
alfonso sanchez hermosilla

Intervista: le indagini criminologiche sulla Sindone

Gli studi criminologici e botanici effettuati in Spagna da scienziati dell’Ucam – Università Cattolica di Murcia, e che hanno coinvolto anche l’Edices, Gruppo di Investigazione del Centro Spagnolo di Sindonologia – Equipo de Investigación del Centro Español de Sindonología, vedi SRM, porterebbero ulteriori prove a favore sia dell’autenticità del  Sudario di Oviedo, sia della sua complementarietà alla Sindone. Paolo Centofanti, direttore SRM, ha intervistato per un approfondimento su questi temi Alfonso Sanchez Hermosilla, direttore dell’Edices e capo della Sezione di Istopatologia Forense dell’Istituto di Medicina Legale di Murcia. Questo il testo in italiano, mentre martedì 10 marzo verrà pubblicato il testo originale[…]

Read more