The Creation Wilson

Scienza e religione insieme per salvare il creato

Parla del rapporto tra scienza e religione e della tutela dell’ambiente, questo libro di Edward Osborne Wilson The Creation: An Appeal to Save Life on Earth – La creazione: un appello per salvare la vita sulla terra. Questo il titolo del volume in cui Wilson, uno dei più noti e importanti biologi e naturalisti mondiali, spiega quanto sia importante tutelare la natura. E come salvare il mondo in cui viviamo non sia solo una ovvia necessità per sopravvivere. Ha invece un significato filosofico e religioso – qualsiasi sia la propria fede – oltre che scientifico e sociale. Professore emerito all’Università[…]

Read more

Da ingegnere della Nasa a suora, in equilibrio tra scienza e fede

Su alcuni giornali e magazine canadesi e statunitensi è apparsa in questi giorni la notizia della scelta vocazionale di una docente universitaria e ricercatrice dell’Agenzia spaziale americana, Libby Osgood. Ingegnere aerospaziale, con precedenti collaborazioni anche alla NASA, e professore alla University of Prince Edward Island, la Osgood sta infatti prendendo un anno sabbatico dal proprio incarico, per seguire la propria vocazione. Osgood, 34 anni, ha dichiarato di provare in questa fase della propria esistenza un profondo senso di pienezza spirituale e intellettuale, e di sentirsi come se le sue precedenti scelte personali e professionali “fossero differenti pezzi di un puzzle, che[…]

Read more
eugene_cernan_nasa

Eugene Cernan, l’ultimo uomo a camminare sulla Luna

L’astronauta statunitense, uno dei soli tre astronauti al mondo che abbiano effettuato due volte il viaggio dalla Terra alla Luna, è morto a Chicago il 16 gennaio del 2017; aveva quasi 83 anni. Eugene Gene Andrew Cernan era nato a Chicago il 14 marzo 1934. Nel 1963 era entrato a far parte della NASA, l’Agenzia Spaziale Americana, all’età di 29 anni. Ne aveva 32 quando con Thomas Stafford partiva per la sua prima missione spaziale, la Gemini 9, il 3 giugno del 1966. I due sostituivano Charles Bassett e Elliott See, morti tragicamente durante un volo di esercitazione con un[…]

Read more

Insegnare la Scienza: due eventi internazionali

Due eventi internazionali, tra aprile e maggio, sostenuti dalla Comunità Economica Europea, saranno dedicati all’insegnamento della scienza e all’utilizzo dell’informatica e di strumenti multimediali e di simulazione nella didattica. Il primo, mercoledì 30 aprile 2014, sarà la conferenza Le tecnologie elettroniche nell’insegnamento dell’ingegneria – E-Technologies in Engineering Education, si svolgerà a Danzica, in Polonia. Organizzata nell’ambito del 110° Anniversario del Politecnico di Danzica, riunirà docenti e studenti di università e scuole superiori con indirizzi scientifici, che potranno conoscere le nuove metodologie per l’apprendimento, interattive e tecnologiche. I partecipanti potranno anche presentare dei loro elaborati, che saranno selezionati e, nel caso[…]

Read more

L’essere umano, la sua natura, i suoi conflitti interiori: innati o frutto dell’evoluzione ?

In un recente articolo pubblicato sul blog The Stone del New York Times , Edward O. Wilson si interroga sulla natura e sulla apparente duplicità dell’essere umano: nelle stesse persone possiamo trovare a volte atteggiamenti egoistici, altre slanci di altruismo e generosità; in alcuni casi comportamenti e scelte dovuti a puro calcolo e razionalità, in altri momenti gesti istintivi e irrazionali, che appiono dettati da intuizioni, creatività, o dalla semplice volontà di aiutare, proteggere o dare gioia ad altre persone. Un dualismo che in realtà non può essere definito come tale, perchè frutto della natura globale e complessa degli esseri[…]

Read more

Due atei, un prete e un agnostico. Pranzo a casa Darwin

Il 28 settembre del 1881 Charles Darwin accolse e mise a confronto a Down House, la propria residenza nel Kent, tre persone sicuramente molto distanti tra loro come formazione e orientamenti filosofici: Ludwig Buchner, medico e filosofo materialista, Edward B.Aveling, ateo e anticlericale, e John Brodie Innes, curato. Il titolo del libro di Federico Focher, dirigente di ricerca presso l’Istituto di Genetica Molecolare del CNR di Pavia, rispecchia proprio la singolarità di questo incontro, e in forma di racconto storico, mostra idee, sentimenti e polemiche dialettiche, emerse o sottese, nel pranzo che si svolse a casa del padre della teoria[…]

Read more