Scienza e fede: lo statuto ontologico dell’embrione umano

Scienza e fede: lo statuto ontologico dell’embrione umano è il titolo di un incontro che si svolgerà a Roma martedì 25 febbraio 2020. Si parlerà dell’embrione umano, tra scienza, fede, filosofia: dell’identità biologica, filosofica e teologica degli embrioni umani, considerati come persone già nelle loro prime fasi di sviluppo, ciascuno con una sua propria specifica individualità. Relatore sarà padre Ramón Lucas Lucas, docente alla Pontificia Università Gregoriana e all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Promosso nell’ambito del modulo Biotecnologie e questioni bioetiche, l’incontro è parte delle attività del dal Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Con il titolo Lo[…]

Read more

Scienza e fede: George Coyne sul caso Galileo

L’11 febbraio 2020 è morto P George Coyne, per 28 anni direttore della Specola Vaticana, l’osservatorio astronomico della Santa Sede. Per ricordarlo, ripubblichiamo il testo integrale del suo intervento al convegno Il caso Galileo. Una rilettura storica, filosofica, teologica. L’evento era stato organizzato dall’Istituto Stensen a Firenze nel 2009. La così detta Commissione Galileo fu costituita da Giovanni Paolo II con una lettera del Cardinale Segretario di Stato, il 3 luglio 1981, ai membri della Commissione. Il 31 ottobre 1992, con una solenne udienza alla Pontificia Accademia delle Scienze, Giovanni Paolo II concluse il lavoro della i L’allocuzione dei Papa[…]

Read more
Worlds without End Mary Jane Rubenstein

Il multiverso, tra scienza e fede

Parla delle teorie sul multiverso, e delle questioni che ne derivano per scienza e fede, questo libro di Mary Jane Rubenstein. Il volume è pubblicato da Columbia University Press, e vuole rispondere alle molte domande che scienza, filosofia e teologia si pongono sull’universo: perché esiste, chi  e come lo ha creato, quali sono le sue caratteristiche, quale è la sua finalità. Worlds without end: the many lives of the multiverse – Mondi senza fine: le molte vite del multiverso, rende in realtà tali questioni ancora più complesse, postulando una realtà di universi paralleli, che potrebbero anche essere illimitati. In una tale dimensione –[…]

Read more

Santa Sede: le dimissioni di monsignor Viganò

Papa Francesco ha accettato, “non senza qualche fatica” la lettera con cui l’ex Prefetto della Segreteria per la comunicazione si è dimesso dal proprio incarico. La causa delle dimissioni di monsignor Dario Edoardo Viganò è come noto un’altra lettera: quella privata che aveva ricevuto dal Papa Emerito Benedetto XVI, e di cui Viganò aveva purtroppo comunicato solo parzialmente il contenuto. Tralasciandone una parte decisiva: quella in cui Ratzinger si rifiutava di scrivere l’introduzione alla collana sulla teologia di Papa Francesco, spiegando che uno degli autori dei volumi aveva precedentemente attaccato proprio il suo magistero, e quello del suo predecessore san Giovanni Paolo II. Leggendo[…]

Read more
papa francesco

Continuità teologica e filosofica tra il Papa emerito Benedetto XVI e Papa Francesco

Lo spiega lo stesso Ratzinger in una lettera di cui si è parlato ieri, lunedì 12 febbraio 2018, durante la presentazione della collana di undici volumi La Teologia di Papa Francesco, pubblicata dalla LEV – Libreria Editrice Vaticana e curata da don Roberto Repole, presidente dell’Associazione teologica Italiana. Nella lettera, con cui ringrazia per il dono ricevuto dei libri della collana, il Papa emerito Benedetto XVI afferma infatti di essere lieto di “questa iniziativa che vuole opporsi e reagire allo stolto pregiudizio per cui Papa Francesco sarebbe solo un uomo pratico privo di particolare formazione teologica o filosofica”, mentre Benedetto XVI sarebbe stato[…]

Read more