Paolo Di Lazzaro

Di Lazzaro: l’autenticità della Sindone, tra sperimentazioni Cicap e nuove ricerche

Torniamo a parlare della Sindone, e della questione della sua eventuale autenticità, con una nuova intervista del nostro direttore Paolo Centofanti al fisico  Paolo Di Lazzaro. Di Lazzaro, direttore di ricerca dell’Enea e vicedirettore del Centro Internazionale di Sindonologia di Torino, ha in questi giorni pubblicato con alcuni collaboratori su Academia.edu un nuovo articolo scientifico. Nell’articolo Di Lazzaro critica tra l’altro le sperimentazioni Cicap realizzate da Matteo Borrini e Luigi Garlaschelli nel tentativo di dimostrare che il Sacro Telo sarebbe un falso storico. E avanza alcune ipotesi che ne sostengono invece l’autenticità. Perché uno scienziato può essere interessato a studiare[…]

Read more
Aeolus ESA

Con Aeolus previsioni meteorologiche più precise

Il satellite Earth Explorer Aeolus dell’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, è in orbita attorno alla Terra Aeolus è stato lanciato il 22 agosto scorso alle 2200 GMT – 18.20 ora locale – a bordo di un razzo Vega dallo Spaceport ESA di Kourou, nella Guyana francese. Pubblichiamo – cortesia ESA – il video del decollo della missione. Il satellite è entrato in orbita alle 00:30 CEST del giorno successivo. Il contatto con la terra è avvenuto con la base Troll in Antartide. Il nome ovviamente deriva dal dio dei venti della mitologia, figlio di Poseidone e Arne. Eolo era stato incaricato da Zeus[…]

Read more

Scienza e fede: Los Alamos forum

Conferenza su scienza e fede nell’ambito della Summer Series 2018 del Los Alamos Faith and Science Forum Il tema di questo gruppo di incontri è Purposeful Evolution. La prossima conferenza si svolgerà mercoledì 13 giugno 2018, e verterà sul tema How Life Works – Come funziona la vita. Relatore sarà il fisico Nelson Hoffman. Parlerà delle teorie evolutive, da Charles Darwin e Alfred Russel Wallace, alle più recenti ipotesi scientifiche sull’evoluzione delle specie. Hoffman, scienziato e credente, parlerà in modo divulgativo anche delle basi della biologia, dalla cellula e la genetica, al metabolismo dei viventi e alla loro riproduzione. Hoffman stesso[…]

Read more

La via della seta. La fisica da Enrico Fermi alla Cina

Lucia Votano, autrice del volume di cui parliamo oggi, è uno dei fisici delle particelle più conosciuti e apprezzati al mondo; è stata la prima donna a dirigere i Laboratori di Fisica Nucleare del Gran Sasso INFN – LNGS, dal settembre del 2009 all’ottobre del 2012. Dopo quell’esperienza al vertice del più grande e importante laboratorio sotterraneo al mondo di fisica delle particelle, oggi ha un ruolo di primo piano nell’esperimento internazionale JUNO – Jiangmen Underground Neutrino Observatory, nella Cina meridionale. Questo progetto internazionale di ricerca – a cui l’Italia partecipa con l’INFN, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e che coinvolge centinaia[…]

Read more
lincei_villa_corsini

Intelligenza artificiale e neuroscienze

Un evento a Roma, promosso dall’Accademia Nazionale dei Lincei nell’ambito della Classe di scienze fisiche, matematiche e naturali. Il relatore sarà Riccardo Zecchina, professore di fisica teorica al dipartimento di scienze applicate e tecnologie del Politecnico di Torino. Zecchina delle nuove frontiere dell’intelligenza artificiale, e degli studi di definizione di modelli computazionali applicabili alle neuroscienze, ma anche alla progettazione e sviluppo di sistemi di AI. L’applicazione di tali modelli può ad esempio semplificare una funziona critica dell’AI come l’apprendimento. Per parlare su questi temi, Zecchina, che si occupa tra l’altro di fisica statistica, teoria dell’informazione, neuroscienze computazionali e biologia computazionale,[…]

Read more
uomo vitruviano

Mente e neuroscienze, tra scienza e fede

Capire come percepiamo il mondo e noi stessi; come è strutturato e come funziona e il nostro cervello, tra patrimonio genetico, influssi epigenetici, reazioni biochimiche; cosa c’è realmente dietro dietro il concetto di mente, considerata dal punto di vista filosofico, teologico, e delle scienze cognitive. Questioni complesse e in alcuni casi delicate, che possono avere risvolti sorprendenti, e che interrogano la scienza, la fede, la ragione. Questi e altri argomenti connessi verranno affrontati e dibattuti in una conferenza a Roma, martedì 17 maggio 2016. Con il titolo Mente – corpo e scienze cognitive, l’incontro è promosso dal Master in Scienza[…]

Read more
nobel prize 2015 chemistry

Nobel: i premi 2015 per la Chimica

Il Premio Nobel per la Chimica 2015 è stato assegnato congiuntamente dall’Accademia Reale Svedese delle Scienze a Tomas Lindahl, Paul Modrich e Aziz Sancar per i loro “studi sui meccanismi di riparazione del DNA”. A livello molecolare, tali meccanismi, consentono di recuperare i danni a cui è sottoposto ogni giorno il nostro genoma, a causa ad esempio di “radiazioni UV, radicali liberi e altre sostanze cancerogene”, oltre che per una sua intrinseca instabilità. Tomas Lindahl lavora al Francis Crick Institute e al Clare Hall Laboratory, ad Hertfordshire, Gran Bretagna. Paul Modrich svolge la propria attività di ricerca all’Howard Hughes Medical Institute[…]

Read more
cervello

Settimana del Cervello 2015: come nutrire la nostra mente

Torna dal 16 al 22 marzo 2015 la Settimana mondiale del cervello, l’evento internazionale promosso in tutto il mondo dalle associazioni e istituzioni che si occupano di scienze neurologiche, e in Italia dalla Società Italiana di Neurologia. Tema scelto per questa quinta edizione, Nutrire il cervello. Dieta e malattie neurologiche. Lo sviluppo, il funzionamento e la salute del cervello, dipendono infatti non solo dalle nostre caratteristiche genetiche, scritte nel nostro Dna, ma anche da fattori epigenetici, come l’ambiente in cui viviamo, eventuali fonti di inquinamento, il modo in cui ci nutriamo. Ciò che mangiamo influisce quindi non solo sull’efficienza delle[…]

Read more