Nobel per la Chimica a Goodenough, Whittingham e Yoshino “per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio”.

Il premio Nobel per la chimica 2019 è stato assegnato dalla Reale Accademia delle Scienze Svedese congiuntamente allo statunitense John B. Goodenough, al britannico M. Stanley Whittingham e al giapponese Akira Yoshino “per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio”. Il Nobel è stato annunciato ieri, mercoledì 9 ottobre 2019 dal professor Göran K. Hansson, segretario generale della Royal Swedish Academy of Sciences. Qui il video dell’annuncio, dal sito ufficiale Nobelprize.org. John B. Goodenough è nato nel 1922 a Jena, in Germania. Ho ottenuto il Ph.D. nel 1952 all’Università di Chicago, Illinois, Stati Uniti. Goodenough è Cockrell Chair in[…]

Read more
nobel chimica 2016

Chimica: il Nobel ai progettisti delle macchine molecolari

Gli studiosi premiati sono Bernard Lucas Feringa, dell’università olandese di Groningen, Jean Pierre Sauvage, dell’università di Strasburgo, Francia, e Sir J. Fraser Stoddart, della Northwestern University di Evanston, Illinois, Stati Uniti. La motivazione ufficiale del Premio Nobel 2016 per la Chimica è appunto il lavoro dei tre chimici per “la progettazione e la sintesi delle macchine molecolari”. Come si legge nella nota della Reale Accademia Svedese delle Scienze, Feringa, Groningen e Sauvage, “hanno sviluppato molecole con movimenti controllabili, che possono realizzare una specifica attività o lavoro quando si aggiunge energia”. Con le loro “macchine miniaturizzate” i tre scienziati “hanno portato[…]

Read more
FermiLab NOvA Experiment

Il FermiLab presenta i nuovi progetti per investigare sui neutrini

Il Fermi National Accelerator Laboratory, più comunemente conosciuto come Fermilab, ha presentato in questi giorni il nuovo programma di esperimenti, tra cui il progetto NOvA – NuMI Off-Axis Neutrino Appearance Experiment, che prevede di lanciare un fascio di neutrini dalla sede dell’istituto, a Batavia, Illinois, ad un rilevatore collocato ad Ash River, Minnesota, ad una distanza quindi di 500 miglia, oltre 800 chilometri; realizzando così il più grande esperimento sui neutrini finora realizzato nel Nord America. Il progetto NOvA, che dovrebbe partire nel 2013, analogamente agli esperimenti effettuati dal CERN di Ginevra con i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, cerca[…]

Read more