Callisto III e la Cometa di Halley

Callisto III e la cometa di Halley

Il passaggio delle comete nell’antichità era spesso associato alla predizione di eventi funesti, e la cometa di Halley, la più conosciuta anche tra il grande pubblico, non ha potuto evitare il manifestarsi di superstizioni collegate al suo periodico riapparire. In base ad una leggenda storica, nel 1456 Papa Callisto III la avrebbe addirittura scomunicata, emettendo una apposita bolla pontificia. In realtà si tratta di un falso storico, come ebbe modo di dimostrare anche Johan Stein, astronomo olandese e padre gesuita olandese. Nel suo studio, condotto con approfondite indagini e pubblicato in lingua francese nel 1909 con il titolo Calixte III et la[…]

Read more

Lincei: da Vico a Tunguska

Gli ambiti che l’umanità deve ancora esplorare, la filosofia di Giovan Battista Vico, il disastro di Tunguska, sono tra gli argomenti affrontati negli eventi programmati dall’Accademia Nazionale dei Lincei tra febbraio e marzo 2014.Il pomeriggio di giovedì 27 febbraio, nell’ambito dell’iniziativa L’Accademia Incontra … il fisico Giovanni Bignami è intervenuto sull’argomento Il Mistero delle Sette Sfere., ovvero le sette ideali sfere concentriche, dagli oceani del nostro pianeta agli sconfinati spazi dell’universo, che l’uomo ancora non ha esplorato, o non totalmente.La mattina di mercoledì 12 marzo, alle ore 10.30, dopo il saluto della presidenza, si svolgerà invece un seminario su Giovan[…]

Read more
evoluzione

L’Uomo, tra antenati Neanderthal e inspiegabili salti evolutivi

In queste settimane sono stati pubblicati i risultati di recenti studi che hanno introdotto o rafforzato alcune ipotesi sull’origine degli esseri umani, e sul loro progressivo sviluppo evolutivo, anelli mancanti permettendo, ovvero considerando comunque che alcuni dei passaggi intermedi nell’ominizzazione dei nostri antichi antenati e nel loro evoluzione fisica e culturale, sono tuttora oggetto di indagini.

Read more

Baima Bollone: la Sindone mostra la sofferenza di Cristo

Pubblichiamo un articolo e stralci della conferenza del prof. Baima Bollone per il Diploma di Specializzazione in Studi Sindonici dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, il 2 maggio 2011 Come il prof. Baima Bollone ha spiegato nella sua conferenza La Sacra Sindone dal punto di vista della medicina legale, tenuta per il Diploma di Specializzazione in Studi Sindonici il 2 maggio scorso, “la Sindone, in quanto immagine del cadavere di un uomo deceduto di morte violenta, entra nella competenza della medicina legale”, anche per “le indagini di laboratorio sulle tracce che vi sono, in particolare di sangue”. Come il prof. Baima Bollone[…]

Read more